Menu

Scale in legno: fai la scelta giusta

Visite ricevute
7
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0


Come scegliere le scale in legno


Le scale non sono soltanto il collegamento tra due livelli diversi o verso un soppalco, ma sono anche un elemento architettonico di forte impatto visivo. Il progetto di ogni scala è condizionato da numerosi fattori e porta a risultati sempre diversi. 

Utilizzando il legno si possono realizzare scale per interni molto differenti per il colore, per la funzionalità, per le forme, e  per lo stile, andando a soddisfare sia le esigenze di gusto classico che quelle di gusto contemporaneo.

Studiare soluzioni personalizzate è la maniera di procedere per avere un risultato impeccabile, siano esse scale in legno su misura o scale in legno prefabbricate.


scale per interni in legno


La tipologia di scala in molti casi dipende soprattutto dallo spazio a disposizione. In ambienti di piccole dimensioni, ad esempio, andranno messe a punto delle soluzioni personalizzate per poter consentire l’installazione di una scala. All’interno di edifici invece si potranno realizzare progetti di più ampio respiro, dove le scale arrivano a diventare quasi un elemento scultoreo.

Per definire come sarà una scala ci sono una serie di questioni di cui occuparsi, a partire da come sarà realizzata la struttura portante della scala fino ad arrivare alla forma del corrimano, ma anche la scelta del materiale o dei materiali, la tipologia di gradini e molti altri dettagli.


scale moderne in legno


 

Valuta le diverse tipologie e forme di scale


Esistono molte varietà di scale da interni in legno, che si differenziano per tipologie e forme. Tra le più comuni ci sono:


  • scale tradizionali;
  • scale a giorno;
  • scale autoportanti;
  • scale moderne con gradini a sbalzo;
  • scale a sbalzo; 
  • scale salvaspazio;
  • scale a chiocciola.


Per arrivare a decidere come sarà la propria scala bisogna dunque valutare con attenzione le diverse possibilità per individuare quella che più soddisfa le proprie esigenze.


scale con gradini a sbalzo


Per case dal design moderno e minimalista un’ipotesi da considerare sono le scale con gradini a sbalzo, dalle linee estremamente pulite e lineari. Questa tipologia di scale si caratterizzano per l’assenza di qualsiasi elemento aggiuntivo, inclusa la ringhiera. Tuttavia non sempre possono essere installate poiché presuppongono l’inserimento della struttura portante all’interno della parete per cui quest’ultima deve essere idonea.


scale a chiocciola in legno


Quando si ha la necessità di occupare uno spazio ridotto, una soluzione potrebbe essere rappresentata dalle scale a chiocciola in legno. Questa tipologia di scale consente di contenere notevolmente l’ingombro e possono essere realizzate in diversi stili. Non sempre però si tratta di una scelta forzata, perché è comunque una scala piena di fascino grazie alle sue forme sinuose.



Valuta le caratteristiche delle diverse essenze 


Il legno è un materiale naturale con caratteristiche estetiche notevoli ed elevata durata nel tempo. È anche una materia prima molto versatile, con la quale si possono realizzare molti prodotti tuttavia le essenze differiscono per proprietà come resistenza, durezza, colori. 

L’utilizzo di legno massello per le la realizzazione di elementi strutturali nelle scale non è consigliabile, in quanto non sarebbe sufficiente a garantire la sicurezza necessaria a causa dei suoi naturali cambiamenti in base alle condizioni atmosferiche. È invece molto più stabile ed affidabile il legno lamellare, nelle scale il legno è sottoposto a diverse sollecitazioni e deve sopportare il peso anche di più persone contemporaneamente.


scale in legno su misura


Per la realizzazione di scale sono da escludere le essenze legnose più deboli, sono invece adatti legni duri con alta resistenza come il rovere, il faggio o legni esotici come l’iroko o il teak.

Le pedate dei gradini devono inoltre resistere all’usura dovuta al normale calpestio a cui ogni scala è sottoposta ogni giorno, essenze poco resistenti rischiano di presentare in poco tempo graffi visibili.

Il tipo di essenza è responsabile oltre che delle qualità della scala anche dell’effetto finale dato dalle sfumature che ogni tipologia di legno possiede.


scale in muratura e legno


Come per i pavimenti in legno, anche le scale realizzate con questo materiale vanno trattate affinché la superficie sia protetta e la resistenza rafforzata. Attraverso l’applicazione dei prodotti di finitura come vernici, oli o cere naturali, il legno potrà essere ulteriormente personalizzato così da essere in sintonia con l’ambiente in cui si inserisce.



Utilizza il più idoneo parapetto o mancorrente 


Quando si realizza una scala bisogna sempre pensare anche alla componente sicurezza e, a maggior ragione quando in casa ci sono dei bambini, non si possono correre dei rischi. Il parapetto è un elemento indispensabile per poter salire e scendere le scale senza il rischio di cadere. Questo può essere visto anche un elemento decorativo per la propria casa, soprattutto se si pensa a cosa è possibile realizzare con il ferro battuto oppure lavorando il legno in modo artigianale. Iperminimalista invece il corrimano in vetro, che permette di valorizzare la bellezza del legno grazie alla sua trasparenza donando un effetto di leggerezza e purezza formale.


parapetto in vetro per scala



Abbina la scala in legno con i pavimenti di casa


Quando si progetta una scala in legno si deve sempre pensare al rapporto che avrà con i materiali ed i colori presenti nello stesso ambiente, in particolare con i pavimenti, sia al piano inferiore che a quello superiore. Quando è presente un parquet, scegliere di realizzare anche la scala con lo stesso materiale renderà la casa molto sofisticata per effetto della continuità. Se invece si ha un pavimento neutro la bellezza della scala in legno verrà messa in risalto per contrasto. Non necessariamente la scala ed il pavimento devono essere realizzati nello stesso materiale, ma bisogna comunque valutare se le due soluzioni creano un buon connubio.


scala per interni



Metti in valore la tua casa con la scala 


Sicuramente avrai notato quanto sono frequenti le scalinate negli androni di case e palazzi di lusso, dove diventano un elemento scenografico che contribuisce a dare valore all'immobile. Una scala imponente, con un bel disegno e curata nei dettagli, indipendentemente dallo stile della casa, è infatti senza dubbio qualcosa su cui puntare per caratterizzare un edificio.


scala con montante centrale


Innanzitutto, per poter ottenere questo effetto è fondamentale che la scala sia protagonista assoluta dello spazio in cui si trova affinché possa diventare elemento di spicco. Ad esempio, in un ambiente contemporaneo, una scala con struttura autoportante a vista diventa un elemento particolarmente incisivo e caratterizzante pur avendo una struttura minimalista. Affinché si determini questo effetto la scala deve essere ben visibile, quindi non chiusa tra due pareti ma messa in evidenza come attraverso una parete vetrata che permetta di vedere la struttura nella sua interezza da diverse prospettive. 


progetto scala moderna in legno


Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla