Menu

Quali colori usare per tinteggiare le pareti di una casa trendy

Visite ricevute
4591
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Colori di tendenza per tinteggiare casa


I colori usati negli interni hanno un'importanza cruciale per il benessere delle persone che ci abitano. La scelta dei colori con cui tinteggiare le pareti di casa quindi va sempre ponderata in modo da non pentirsene molto presto. Non basta procurarsi una mazzetta di colori e scegliere basandosi soltanto sull'emozione che suscita un determinato colore. Per cominciare bisogna analizzare lo spazio da tinteggiare, tenendo conto della tipologia di ambiente e delle sue caratteristiche, valutando diversi aspetti tra i quali la luminosità naturale della stanza, le dimensioni ma anche le finiture presenti, in particolare per quanto riguarda il pavimento ed il soffitto.


colori pareti neutre


Per la tinteggiatura delle pareti di una casa trendy oltre a questi aspetti si farà riferimento alle tendenze di interior design più in voga, realizzando così ambienti al passo con i tempi. 

Cambiando il colore di una parete si può osservare che l'atmosfera muta radicalmente, trasformando le sensazioni che quel determinato ambiente trasmette ed agendo quindi anche sullo stato d'animo di chi si trova al suo interno. L'effetto ottenuto attraverso il colore varia sensibilmente anche a seconda dello stile e dell'arredamento presenti nello spazio.


tinteggiature pareti


La tinteggiatura è un piccolo intervento che si può realizzare ogni volta che si vuole dare una rinfrescata agli ambienti e che non comporta grossi disagi se le pareti sono in buono stato e non hanno bisogno di essere ripristinate, come accade quando sono presenti effetti decorativi, carte da parati oppure crepe e scrostature. In questi casi sarà meglio non improvvisarsi imbianchini ma contattare un professionista in grado di garantire risultati di qualità.



Tinteggiare con colori neutri e rilassanti


I colori neutri sono una base che si concilia bene con qualsiasi interno, siano essi classici, moderni o contemporanei. Sono un'alternativa alle pareti completamente bianche per chi non vuole osare con colori vistosi. Se non ci si vuole discostare troppo dal bianco, i colori neutri permettono di riscaldare l'ambiente e di dare maggiore carattere alle pareti senza essere mai eccessivi. Con la loro caratteristica sobrietà rendono gli ambienti accoglienti e la bassa saturazione li rende rilassanti. Tra le tonalità neutre più trendy ci sono il beige, l'avorio, il sabbia, il grigio o il tortora, ma anche sfumature di altri colori che non sono percepiti né come freddi né come caldi. 


pareti colori neutri



Tinteggiare con colori legati alla natura


Tinteggiare le pareti interne di casa con i colori ispirati alle nuance naturali della terra oppure con tinte che riprendono le sfumature di diverse piante aiuta ad avere un ambiente piacevole e genuino, in cui sentirsi avvolti. Si tratta soprattutto di differenti tonalità di marroni, di beige e di verdi. Come i colori neutri, anche i colori legati alla natura hanno un effetto rilassante negli interni e sono adatti a qualsiasi ambiente, incluse le camere da letto poiché non producono effetti tali da creare difficoltà a prendere sonno. 


tinteggiature colori della natura


Creare abbinare armoniosi con l'arredamento avendo pareti dipinte con i colori della natura è piuttosto semplice, basterà puntare su mobili in legno naturale e fibre vegetali per ottenere un ambiente accogliente. Inoltre, aggiungendo qualche pianta nella decorazione di casa si vivacizza e si porta un tocco di freschezza negli ambienti interni.

Questa tonalità rassicuranti sono ideali per creare ambienti che si riallacciano all'autenticità della natura con influenze in stile jungle o bohémienne. . A seconda dell'impronta che si vuole dare si andranno ad aggiungere altri colori attraverso accessori e complementi. Per vivacizzare si andrà su colori vitaminici come il giallo o l'arancio, mentre per mantenere un mood dal sapore più moderato si accosteranno colori neutri.


parete verde



Tinteggiare con colori energici e frizzanti


Quando si desidera trascinare un ambiente noioso in una dimensione vivace e briosa il colore alle pareti aiuta molto. Utilizzando una tonalità energica che potrebbe essere un blu o un verde brillante si ottiene un risultato di grande impatto. Una parete dipinta con una tonalità accesa cattura l'attenzione su di sé senza creare un disturbo eccessivo, colori di questo tipo hanno infatti anche un effetto calmante. L'effetto energico può essere smorzato se si abbina a colori come il grigio o il bianco, mentre diviene più elegante quando viene accostato a materiali come il legno naturale ed finiture dorate che riscaldano e danno un tocco chic.


tinteggiatura pareti blu


Il giallo e l'arancio sono tra i colori più frizzanti con cui dipingere le pareti di una casa trendy. Si tratta di tonalità solari da utilizzare per infondere positività e apportare una sferzata di energia negli ambienti interni. Bastano piccoli tocchi per raggiungere questo obiettivo. Può essere sufficiente applicarli su una porzione di parete oppure all'interno di una nicchia per enfatizzarla.


pareti gialle



Tinteggiare con colori tenui e pastello


Delicati ed eleganti, i colori tenui e pastello sono ideali quando si desidera creare ambienti dal design sofisticato. Sfumature come carta da zucchero, azzurro, verde salvia o rosa antico apportano un tocco romantico negli interni, aggiungendo un sapore contemporaneo con dei richiami ad atmosfere rétro. 

Affiancati ad un arredamento in cui prevalgono il bianco ed colori neutri chiari emergono con maggiore forza, ma si può dare vita a soluzioni più originali affiancando colori a contrasto.


pareti colori tenui


Le tonalità tenui e pastello difficilmente stancano grazie alla leggerezza che li contraddistingue, per cui si possono scegliere senza troppe esitazioni e probabilmente resteranno a lungo. Si intonano con ambienti in stile nordico, sposandosi alla perfezione con arredi dal design nordico realizzati in materiali naturali come il legno chiaro e parquet dai toni sbiancati.

Anche in un ambiente di ispirazione vintage questa gamma di colori crea un effetto gradevole, accostandosi bene con toni più decisi e pavimenti dai colori brillanti.


tinteggiature colori pastello



Tinteggiare con un mix di colori


L'effetto color block ottenuto dipingendo le pareti con due pitture di diverso colore, una per la parte inferiore ed una per la parte superiore, apporta un grande cambiamento negli interni e ricorda un po' una boiserie bidimensionale. La separazione tra le due tinte può essere accentuata attraverso una sottile striscia realizzata con un terzo colore per un risultato ancora più grafico.

Questa tecnica è ideale per ambienti dove caratterizzati da altezza elevata perché permette di riequilibrare le proporzioni, ma si addice anche a spazi stretti e lunghi come i corridoi. Il mix di colori funziona sia realizzato su una sola parete, per concentrare su di essa l'attenzione, sia in tutto l'ambiente. 


tinteggiature multicolore

Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla