Menu

Pittura per esterni: cosa valutare per scegliere quella giusta

Visite ricevute
164
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Facciate di casa: come scegliere la pittura corretta


Le facciate di casa sono tra le parti più esposte a tutto ciò che concerne i vari cambiamenti di un ambiente outdoor. Il sole, gli agenti atmosferici, i cambi di temperatura e il trascorrere del tempo, sono alcuni degli innumerevoli fattori che alterano una pittura per esterni, minando sia l’estetica che la salute dei muri perimetrali.

Cosa valutare per scegliere quella giusta, richiede un’attenta analisi di molteplici elementi, che devono contribuire a limitare quanto più possibile un lento e inevitabile deterioramento superficiale.


Pittura per esterni: cosa valutare per scegliere quella giusta


Attuare un programma di manutenzione ordinaria è sicuramente il passo necessario per conservare e cercare di preservare al meglio, un lavoro di pittura per esterni. Questo approccio ha il duplice scopo di donare stile e caratterizzare esteticamente le facciate di casa e mantenere l’integrità della superficie esterna dell’edificio, salvaguardando di conseguenza le parti strutturali di tutta l’abitazione.

Come scegliere la pittura corretta?

La scelta del periodo è importante. Meglio lavorare nella bella stagione con un clima temperato e asciutto, ma gli elementi concreti da valutare, per tinteggiare le facciate di casa nel modo giusto, riguardano:

  • la considerazione dei materiali: meglio se naturali ed ecosostenibili;
  • l’opzione tra i vari prodotti: meglio utilizzare soluzioni antimuffa e antibatteriche;
  • l’analisi dell’esposizione e delle superfici che costituiscono le pareti;
  • la ricerca di articoli: meglio se impermeabili e idrorepellenti;
  • i costi: conteggiati sul totale di 4 elementi da valutare caso per caso.


Pittura per esterni: come scegliere quella giusta


·        

Pittura per esterni: considera materiali naturali ed eco sostenibili


L’attenzione verso i materiali naturali ed eco sostenibili è un approccio che ormai è diventato una prassi consolidata, soprattutto quando si parla di soluzioni green per vivere meglio la casa. Infatti non solo è importante salvaguardare le risorse ambientali, ma anche la salute di chi decide di godere di tutti i benefici all’interno di un’abitazione eco-friendly.

L’incontro tra naturalezza e sostenibilità ha dato origine a vernici e pittura per esterni per lavorare in un contesto di bio edilizia consapevole.


Pittura per esterni: materiali eco sostenibili


Questa gamma di prodotti, che rientra nei parametri qualitativamente elevati e rispettosi dell’ambiente a 360°, viene proposta da moltissimi brand del settore, come Oikos, Kerakoll, Sikkens e molti altri.

La più tradizionale e anche longeva forma di colorazione per esterni che è al top in termini di sostenibilità è sicuramente la pittura per esterni a calce.

Un materiale con ottime caratteristiche che viene scelto quando si pone una grande attenzione ai concetti inerenti la salubrità di una casa.


Pittura per esterni ecologica


I fattori che fanno propendere verso l’impiego di questa pittura per esterni, sono:

  • la totale assenza di agenti chimici, tossici o derivati dalla plastica al suo interno;
  • l’essere un isolante naturale;
  • la resistenza ai cambi di temperatura;
  • la repellenza verso funghi, batteri e muffe;
  • la facilità di aggrapparsi a qualsiasi tipologia di supporto;
  • l’assoluta traspirabilità.



Pittura per esterni: opta per prodotti antimuffa e antibatterici


Un’altra cosa da valutare per scegliere la pittura per esterni più giusta, riguarda quei prodotti che sono inappuntabili dal punto di vista della resistenza a muffe e batteri. E’ naturale che le facciate di casa siano soggette all’attacco di umidità e ad ogni agente atmosferico nelle diverse stagioni dell’anno.

Optare per vernici a base di silicati, aiuta senza alcun dubbio a debellare al 99% questi problemi che solo apparentemente sono estetici. Con il tempo infatti potrebbero diventare delle serie preoccupazioni anche a livello strutturale.


Pittura per esterni antimuffa e antibatterica


La mescolanza con il potassio nella pittura per esterni, incrementa invece le già ottime caratteristiche di una tinteggiatura adatta a resistere a qualsiasi tipo di attacco da parte di agenti biologici, garantendo prestazioni elevatissime e riscontrabili negli anni.



Pittura per esterni: cerca articoli impermeabili e idrorepellenti


Se la pittura per esterni ai silicati è un eccellente prodotto antimuffa e antibatterico, è altrettanto efficace per resistere all’azione dell’acqua, rendendosi uno tra gli articoli impermeabili e idrorepellenti di grande qualità.

La composizione di queste vernici è altamente indicata per abitazioni collocate in zone soggette a frequenti rovesci e dove infiltrazioni e percentuale di umidità e vapori, spesso minano l’incolumità della pittura esterna di una casa.


Pittura per esterni impermeabile e idrorepellente


Considerare la scelta di materiali idonei a questo scopo permette di allungare la durata nel tempo di una tinteggiatura esterna, che può essere impiegata sia in abitazioni di nuova costruzione, che in edifici ristrutturati e anche con dei connotati storici e architettonici rilevanti.



Pittura per esterni: valuta esposizione e superficie delle pareti


Valutare l’esposizione e le superfici delle pareti per scegliere la corretta pittura per esterni è essenziale per non incappare in gravi errori durante la posa del prodotto sbagliato.

In base alla collocazione dell’abitazione e al materiale da costruzione della facciata, che ne determina il suo stato, le opzioni da prendere in considerazione per pitturare gli esterni sono diverse e riguardano:

  • muro esterno sano, poco esposto con pittura in buono stato: rinfrescare con una vernice per esterni al quarzo, resistente, lavabile e durevole nel tempo;
  • muro esterno sano, esposto alle emissioni di fumi e gas e con pittura rovinata: utilizzare una pittura tecnologica che purifica l’aria e antismog, facilmente applicabile e con la capacità di ridurre il tasso di sostanze nocive aeriformi;


Airlite: pittura per esterni tecnologica antismog


  • muro esterno compromesso ed esposto al sole, alla salsedine e all’umidità: impiegare una pittura con pliolite, ottima per prevenire la formazione di muffe, batteri e alghe oltre ad avere caratteri positivi a livello di durata;
  • muro esterno compromesso e con presenza di lievi fessurazioni: adottare una pittura elastomerica con caratteristiche tali da potersi adattare a qualsiasi deformazione e adeguata a riempire le micro crepe presenti. Adatta a sollecitazioni e assestamenti che coinvolgono periodicamente una casa.


Pittura per esterni antialga e antimuffa



Pittura per esterni: costi prodotto e applicazione


Anche il budget totale che si deve preventivare per realizzare un intervento di tinteggiatura per esterni, è uno dei fattori che ci spinge a scegliere la giusta pittura da impiegare, che deve essere qualitativamente eccelsa e durare a lungo nel tempo.

Per valutare il costo complessivo si devono considerare più elementi, che tengono in considerazione sia il prezzo del prodotto che l’applicazione della pittura per esterni.


Pittura per esterni: costi e applicazione


I professionisti del settore interpellati riusciranno di volta in volta a preparare un preventivo ad hoc, valutando delle variabili che riguardano:

  • costo vernice: dai 5 ai 25 euro/mq circa;
  • costo rifacimento intonaco: da valutare se l’intonaco esistente deve essere ripristinato per far aderire meglio la pittura: dai 10 ai 20 euro al mq circa;
  • costo ponteggi e occupazione suolo pubblico: da considerare le tabelle a livello comunale;
  • costo manodopera: il costo orario varia a seconda del luogo oggetto di intervento e anche in questo caso è bene sentire più aziende da comparare.


Pittura per esterni: prezzi


Spesso la scelta giusta va di pari passo con quella leggermente più costosa che riguarda i materiali impiegati, ma che daranno il loro riscontro positivo con il passare degli anni. 

Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla