MENU
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno

Magazine

Come arredare con il vetro usando le trasparenze per dare luminosità agli spazi

7175
7
0


Ecco alcune soluzioni per dare carattere alla vostro arredamento utilizzando vetro e trasparenze.


Il vetro e i giochi di trasparenze possono essere considerati una valida soluzione per dare alla casa dei tratti più marcati e uno stile moderno e originale, l'importante è valutare le scelte da fare in base all'ambiente che abbiamo a disposizione e che vogliamo particolareggiare.


Il vetro può essere utilizzato in molti modi ed esistono diverse tipologie di trattamenti che permettono una vasta scelta per quanto riguarda il design e gli effetti desiderati: sabbiatura o satinatura del vetro o l'utilizzo di decori sulla superficie trasparente sono la scelta migliore se abbiamo la necessità di oscurare parzialmente uno spazio mantenendo però la luminosità degli ambienti. Queste tecniche, poi, possono essere applicate su ogni tipo di superficie, dai pannelli divisori alle porte, dalle finestre fino agli oggetti di decoro o illuminazione come le lampade.


Utilizzando il vetro, quindi, siamo in grado di ottenere oltre a una maggiore luminosità degli ambienti, anche particolari giochi di trasparenze e colore essendo un materiale particolarmente versatile, un valido aiuto se ci troviamo nelle condizioni di dover incrementare la luce all'interno di un ambiente un po' troppo buio.



COME UTILIZZARE IL VETRO NELL'ARREDAMENTO


Qualunque sia il tipo di ambiente di cui disponiamo, ampio e spazioso oppure di dimensioni ridotte, è possibile utilizzare le porte in vetro per dare una maggiore luminosità allo spazio giocando con la trasparenza, magari anche in abbinamento con un altro materiale, come ad esempio il legno, se si teme di ottenere un effetto troppo “freddo”.


Le porte scorrevoli in vetro, per esempio, possono essere utilizzate per separare due ambienti pur mantenendo fra loro una continuità grazie alla luce che questo materiale lascia passare: un ottimo esempio di questo tipo di porte sono quelle di Creative Glass Art, leader nella produzione e vendita di sistemi per porte scorrevoli e a scomparsa.

Le loro lavorazioni rendono la porta a vetro un importante elemento di arredo, sfruttando al meglio la combinazione legno e vetro, solo vetro oppure vetro e alluminio, per mantenere gli ambienti luminosi e offrendo la massima esaltazione del materiale usando colori moderni e neutri che ben si adattano ai diversi contesti di design e usando una vasta gamma di resine, utilizzate nella decorazione delle vetrate artistiche, che grazie alle eccellenti proprietà di adesione, durezza, aderenza e resistenza, permettono di installare le porte in ogni tipo di ambiente, all'interno o all'esterno.



Il vetro può essere impiegato anche strutturalmente, non solo come elemento decorativo della casa, ma come uno delle parti portanti dell'immobile ed essere impiegato in esterni e in interni: si potrebbe pensare alla progettazione di una scala in vetro, dove questo materiale può essere abbinato al metallo, ottenendo una struttura meno invasiva all'interno della vostra casa, specie se questa ha ambienti dalle dimensioni ridotte.



Arredare utilizzando il vetro permette un'ampia gamma di scelte di design; per ottenere un effetto classico è ideale utilizzare un vetro extrachiaro o trasparente, applicabile in ambienti come il soggiorno o per illuminazioni importanti, come ad esempio lampadari di cristallo. Per ottenere un effetto più moderno, invece, si può puntare sul vetro laccato o colorato, molto adatto per un ambiente come quello della cucina o per complementi d'arredo come ripiani o tavoli per dare un tocco di colore.


Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla
Ricevi 4 preventivi
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno