Menu

Studio 3mark

La stanza in piu’ - Cuneo (CN)

Numero di immagini
15
Visite ricevute
89
Like ricevuti
Archisio - Studio 3mark - Progetto La stanza in piu
Ampliamento di un appartamento Cuneo cn – 2020 Il progetto nasce dalla necessità di ampliare un appartamento all’interno di una piccola palazzina, realizzata a metà del secolo scorso, in un quartiere esterno di cuneo. L’abitazione prima dell’intervento era collegata ad un grande giardino tramite una terrazza non coperta e libera su tre lati che, per realizzare quella stanza in più che serviva a tutta la famiglia, è stata chiusa con un nuovo volume. L’estensione porta all’edificio uno spazio abitativo extra, una zona giorno dove sedersi o riposare, aprendosi all’esterno con una grande vetrata a ovest e una nuova terrazza coperta a sud. Lo spazio si presenta su due livelli differenti in modo da allargare la superficie verso il giardino mantenendo traccia della vecchia terrazza e formando una seduta a filo pavimento che può essere utilizzata per guardare lo skyline di cuneo ma anche a dare la possibilità di accedere direttamente al giardino da questo nuovo ambiente . Il nuovo volume è un prisma bianco con pareti intonacate di bianco e tetto in lamiera grigio chiaro sul quale affiorano in contrasto degli inserti di lamiera nera che incorniciano i serramenti. Tali cornici hanno la funzione di proteggere i serramenti, ma sul lato ovest, diventano un piano per accedere all’esterno e anche seduta.

Casa m&m - Cuneo (CN)

Numero di immagini
22
Visite ricevute
82
Like ricevuti
Archisio - Studio 3mark - Progetto Casa mm
Ristrutturazione appartamento Cuneo cn – 2020 Il progetto prevedeva la ristrutturazione di un appartamento di circa 120 mq nel centro di cuneo. L’appartamento risale agli anni 50’- 60’ del secolo scorso e come tale presenta la struttura tipica di quegli anni costituita da un grosso corridoio da cui si distribuiscono lateralmente le stanze. Proprio da questo presupposto si è delineato il progetto, un progetto “leggero” fatto di arredi (sia vintage che disegnati), dove la struttura architettonica dell’immobile non viene alterata pur modificandone la percezione dello spazio. A questo proposito il corridoio diventa anche uno spazio di lettura, quella che prima era una stanza di piccole dimensioni diventa una cucina mentre i servizi igienici diventano due, uno ad uso privato, l’altro, più piccolo, per gli ospiti. Con l’inserimento di grosse porte scorrevoli, realizzate in rovere, viene ricavata anche una zona lavanderia nascosta. La zona giorno viene separata fisicamente con un portale in ferro, realizzato su misura. Dove erano presenti pavimenti in linoleum, si è realizzato microcemento, mentre nella zona cucina (pavimento in graniglia) e corridoio (pavimento in marmo) sono stati mantenuti i pavimenti originali debitamente risistemati. Agli arredi di design più contemporaneo si sono affiancati elementi originali della metà del 900 e oggetti realizzati su disegno.

Take5! - Cuneo (CN)

Numero di immagini
10
Visite ricevute
82
Like ricevuti
Archisio - Studio 3mark - Progetto Take5
Take5! Centro d’incontro Cuneo cn – 2019 L’immobile, oggetto d’intervento, si trova al piano terra di un edificio di origine ottocentesca sito nel centro storico del comune di cuneo. I lavori realizzati sono serviti principalmente alla rifunzionalizzazione dei locali in disuso da diversi anni e ormai vetusti e degradati per lo svolgimento delle le attività di un centro incontri diurno, gestito dalla cooperativa sociale “il melograno”, chiamato take5!. La necessità, e anche la sfida, è stata quindi quella di formare un grande spazio contenitore polifunzionale e adattabile alle diverse attività che possono variare da piccole conferenze, corsi di cucina, presentazione di libri etc… Massiccio è stato l’uso del legno per rendere caldi gli ambienti che sono ben visibili anche dall’esterno grazie ad una grossa vetrina-seduta. La necessità della chiusura del vano scala esistente è stata sfruttata per la realizzazione di un volume che non si è voluto far arrivare fino al soffitto, per non interrompere le volte, dandogli così una forma architettonica a “diamante”. Per quest’ultimo è stato scelto una tinta più scura per renderlo ancora più visibile, mentre per tutto il resto, pareti e soffitti, si è utilizzato un verde più chiaro. A suddividere gli spazi sono state posizionate due vetrine interne fisse con vetrofanie multicolore.

Basso fabbricato cai cuneo - Cuneo (CN)

Numero di immagini
18
Visite ricevute
88
Like ricevuti
Archisio - Studio 3mark - Progetto Basso fabbricato cai cuneo
Autorimessa e deposito Cuneo – 2017 L’area su cui è inserito il basso fabbricato è nel terreno di pertinenza di un edificio dei primi anni del ‘900, sede del cai di cuneo. Il basso fabbricato, un solo piano fuori terra, è utilizzato come autorimessa e depositi destinato al soccorso alpino e speleologico . è realizzato con un basamento in calcestruzzo armato su cui è ancorata la struttura in legno, rivestita esternamente da lamelle in legno mentre internamente da semplici pannelli in compensato. La copertura, ad un’unica falda, è in lamiera con gronda nascosta all’interno della struttura. I serramenti hanno i vetri specchianti e sono realizzati con struttura metallica e sono rifiniti esternamente con una dogatura in legno di essenza e colore uguale al resto della facciata nascondendo sia i montanti che le traverse per una maggiore continuità del prospetto.

Relax area asics italia - Cuneo (CN)

Numero di immagini
25
Visite ricevute
80
Like ricevuti
Archisio - Studio 3mark - Progetto Relax area asics italia
Allestimento di interni asics italia Cuneo 2017 Il progetto è volto a creare uno spazio coinvolgente dove ci si possa rilassare ma al contempo socializzare o lavorare. All’ingresso è stata realizzata un area relax “più comunitaria” con un divano componibile con diverse penisole per rendere più vivace e movimentato l’ambiente creando un oasi. Di fronte alle finestre vi si trova una zona relax a carattere “più intimo e meditativo” con due poltrone per ciascuna finestra dove poter stare soli o in compagnia di un altra persona, lavorare o prendersi un caffè o godendosi il panorama. Un elemento di colore giallo racchiude al suo interno il punto di ristoro con distributori automatici, mentre sui lati sono presenti due librerie. Frontalmente a tale struttura è posizionato un bancone di appoggio e contenitivo e a lato sono presenti due tavoli dello stesso materiale. L’area di “socializzazione” è anche stata resa possibile grazie alla presenza di una gradinata in legno che rappresenta un tipo di seduta sicuramente più informale. Lo stesso elemento che costituisce la gradinata nella parte opposta assume la funzione di zona espositiva, su questo componente in legno sono appoggiati alcuni oggetti facenti parte della collezione asics ricoperti da delle semplici teche in plexiglas.
Vai su
Invia una richiesta di lavoro a Studio 3mark
+ Allega file
Invia
 
Architetti vicino a te
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla
Chiedi un preventivo gratuito a Studio 3mark