Menu

Zona notte trendy: mix& match di tessuti e colori

Visite ricevute
3095
Immagini dell'articolo
11
Commenti ricevuti
0

Biancheria da letto: commistione di pattern e nuance


La biancheria utilizzata in camera da letto non va mai scelta in modo casuale. Per ottenere un ambiente trendy occorre selezionare con attenzione lenzuola, federe, coperte e plaid con l'obiettivo di realizzare un insieme armonioso. Seguendo i principi del mix&match è divertente giocare con i colori, combinare varie fantasie, mescolare tessuti differenti fino a creare un'allestimento che risulti piacevole alla vista. I risultati sono sorprendenti, si apporta dinamismo, colore e vitalità alla stanza mentre il letto diventa il punto focale della stanza.

La scelta di colori e finiture sarà influenzata dallo stile della stanza e soprattutto da materiali, colori e textures presenti all'interno, ma non bisogna aver paura di sperimentare qualcosa che esca dall'ordinario.


biancheria letto a righe


Semplicemente cambiando la biancheria l'ambiente si trasforma. La scelta di nuovi tessili è infatti una maniera per rinnovare lo stile della camera da letto senza fare grossi interventi e con la possibilità di realizzare qualcosa di personale.

Per ottenere un risultato ben riuscito è utile selezionare tessuti che siano legati da un filo conduttore, ogni elemento deve legarsi bene con gli altri. Ad esempio si possono utilizzare fantasie molto diverse ma accomunate da un colore in comune, oppure le stesse fantasie possono essere proposte in diverse sfumature. Ci saranno alcuni elementi dominanti, quelli con pattern o tonalità più vistosi, mentre altri più neutri costituiranno la base necessaria per metterli in valore.


fantasie tessili camera da letto


Non ci sono regole precise da seguire, si possono mescolare con libertà tessili differenti per composizione, nuance e pattern, seguendo semplicemente il proprio gusto e le tendenze del momento. Realizzare diversi strati consente di avere un effetto variegato e dare alla stanza un aspetto sofisticato. Le scelte variano molto anche a seconda delle stagioni. Ad esempio, una coperta fatta a maglia si può collocare accanto ad un tessuto effetto pelliccia per rendere la stanza più accogliente e calda durante l'inverno mentre d'estate si utilizzeranno tessuti più leggeri e freschi. Lo stile della camera da letto si rinnova quindi continuamente variando anche solo pochi elementi.


cuscini a pois



Zona notte: pois in bianco e nero


I motivi a pois con la loro semplicità infondono allegria e spensieratezza. Tanti pallini, più o meno grandi, ordinati secondo una griglia geometrica decorano tessuti da utilizzare per dare un tocco divertente alla propria camera da letto.

Pois bianchi su fondo nero mescolati a pois neri su fondo bianco creano un effetto molto gradevole dato dall'alternanza cromatica. Stampe a pois si possono mescolare facilmente con pattern che seguono una logica simile, dove i pallini sono sostituiti da altri simboli come stelle, cuori o altre forme.


pois bianchi e neri


I pois sono uno di quei pattern che non passa mai di moda. Si tratta di una fantasia unisex che può piacere davvero a tutti ed a tutte le età. L'effetto è simpatico anche per la camera di un bambino o di un adolescente. Creare mix originali con biancheria a pois non richiede grandi capacità in fatto di arredamento. Chiunque può constatare che se affiancati a tessuti a tinta unita i pois diventano il pezzo forte della composizione e risultano valorizzati.


pois camera da letto bambino



Tessuti e colori freddi nella zona notte: a righe e quadretti


Righe e quadretti si possono mescolare senza problemi se si punta sull'armonia cromatica data dall'utilizzo di una specifica palette. Sono dei motivi semplici ma messi insieme si rafforzano a vicenda. Pattern che si servono di colori neutri dalle tonalità fredde come il bianco, il grigio ed il nero disposti in modo alternato danno vita ad un connubio sofisticato. L'abbinamento ad altri tessuti a tinta unita rende la composizione equilibrata poiché riescono a smorzarne l'impatto complessivo.


biancheria letto con righe e quadretti


Righe di differenti spessori ed intrecci di diversi colori che formano dei quadretti funzionano sempre bene, anche ricorrendo all'effetto positivo-negativo che si ottiene con l'inversione dei colori.

Questo discorso funziona anche con le tonalità fredde del blu e dell'azzurro alternate al bianco. I tessuti con righe sottili si possono utilizzare come base, sofisticata e trendy, mentre altri elementi dalle trame più articolate come quadrati e rombi andranno a catturare l'attenzione su di sé.


righe e quadretti blu



Zona notte: biancheria da letto green tropical


Quando si cerca qualcosa con più carattere per sfuggire alla monotonia allora si può optare per delle fantasie meno geometriche come quelle floreali. I motivi a foglie e fiori tropicali sono tra le fantasie più alla moda per l'arredamento. Biancheria di ispirazione esotica in cui le foglie possono assumere diverse sfumature e tonalità, un pattern d'effetto per trasformare la camera da letto in un paradiso tropicale.

Le forme articolate delle foglie lussureggianti della giungle tropicali regalano alla stanza un aspetto chic. Questo tratto viene enfatizzato quando le stampe green tropical sono abbinate a tessuti bianchi oppure ornati con delle raffinate quanto essenziali bordature a contrasto.


biancheria foglie tropical


Le fantasie tropical portano un tocco fresco che ricorda lontani paesaggi, meta di vacanze da sogno. A seconda dei tessuti abbinati e degli accessori e degli elementi decorativi presenti nell'ambiente possono avere effetti molto differenti. Da uno stile più classico di stampo coloniale si può andare verso un mood eco chic. Le stampe a foglie tropicali sono ideali anche per una stanza dallo spirito giovane. Ad esempio, alternati a federe decorate con delle scritte nero su bianco che riportano come testo mantra o citazioni, donano un effetto molto divertente e spiritoso che rende la stanza super di tendenza.


stampe tropicali



Zona notte: biancheria bucolica in azzurro


La fantasia nota come Toile De Jouy si caratterizza per le scene campestri e floreali che ritrae. Originali stampe che fanno riferimento al mondo della campagna, con piante e paesaggi popolati da figure umane ed animali per una stanza dallo spirito bucolico e raffinato. I disegni monocromatici in vari colori emergono su un fondo bianco o beige. In azzurro infonde serenità e favorisce il relax. Essendo una tipologia di fantasia piuttosto articolata e ricca di dettagli va accostata a tessuti a tinta unita che permettono al disegno di emergere con maggiore forza.


tessuti Toile De Jouy



Biancheria da letto: geometrie in multicolor


La biancheria con geometrie colorate rallegra la stanza da letto con la sua freschezza e la sua festosità. Tessili con trame elaborate che ricordano le tipiche fantasie anni '70 creano un'atmosfera accogliente ed allo stesso tempo effervescente. Queste stampe sono perfette per una stanza arredata in stile bohémienne, dove aggiungono un tocco vintage. L'alternanza di geometrie in multicolor produce come effetto complessivo un caleidoscopio di colori a cui è impossibile resistere.


stampe colorate camera da letto

Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla