Menu

Termoarredo: elemento di design per tutta la casa

Visite ricevute
4194
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Radiatori in casa: termoarredo utile non solo nel bagno


Per definizione il termoarredo è un elemento che unisce alla normale funzionalità di riscaldamento un'estetica raffinata che lo converte in elemento d'arredo. Quando viene utilizzato per il bagno viene definito anche scaldasalviette, proprio perché per la sua forma consente di utilizzarlo per sistemare e tenere al caldo gli asciugamani.

Rispetto ad un radiatore normale questi modelli hanno un ingombro ridotto per quanto riguarda lo spessore. Si differenziano dai normali radiatori soprattutto per l'aspetto innovativo che a volte appare addirittura rivoluzionario, considerando che la forma tradizionale dei caloriferi è molto ben radicata nella mente di tutti ed alcuni termoarredi escono nettamente dagli schemi. Questa però è da intendere come una caratteristica vincente.

Grazie alle linee fuori dal comune i termoarredi hanno la capacità di aggiungere stile e personalità agli ambienti interni, talvolta sembrano quasi un'opera d'arte. Utilizzarli soltanto nel bagno sarebbe un vero peccato perché grazie alla loro particolarità si possono apprezzare in ogni contesto ed in ogni stanza della casa.  


termoarredo


I più diffusi sono i termoarredi tubolari ma quelli che hanno un'immagine più incisiva sono i modelli di design che mostrano una grande ricerca formale oltre ad una funzionalità ottimale. Si spazia da prodotti in cui le linee sono ridotte all'essenziale per offrire risultati estremamente contemporanei ed affascinanti a modelli in cui l'estetica diviene più ricca ed eclettica.

Solitamente sono realizzati in alluminio o in acciaio, ma negli ultimi anni si sono affermate anche le versioni in vetro, con o senza integrazione di componenti metalliche. Inoltre l'ampia varietà di finiture applicate aumenta il livello di personalizzazione, permettendo cosi di trovare sempre il termoarredo perfetto per il proprio progetto. 

Alcuni modelli di termoarredo sono dotati di gadget ed accessori che ne aumentano il comfort nell'utilizzo come piccoli stendibiancheria o supporti per appendere comodamente asciugamani o accappatoi. L'utilità di questa componente viene quindi elevata ulteriormente. 


termoarredo colorato



Termoarredo di stile nel living


Il living è uno degli ambienti più vissuti della casa ma anche quello per il quale si ricercano le soluzioni più sofisticate.

Le proposte sul mercato sono molte e diversificate, per cui i modelli di termoarredo si possono concordare facilmente con lo stile dell'ambiente arrivando a produrre effetti molto sofisticati. 

Ad esempio, se il living ha uno stile spiccatamente vintage ed industriale si può optare per una versione che presenta delle finiture dall'aspetto vissuto e delle forme che si ispirano al linguaggio delle fabbriche, imitando le tubature a vista tipiche di questi ambienti. Un elemento solitamente considerato quasi come un difetto si può integrare perfettamente nell'insieme divenendo un punto focale della stanza.


termoarredo di design


Il lato estetico però non è il solo aspetto a cui pensare nella scelta del termoarredo poiché non bisogna dimenticare quella che è la sua funzione primaria, ovvero quella di scaldare gli ambienti interni. Per questo prima di tutto è necessario che il termoarredo sia proporzionato alla superficie da riscaldare. Per quanto riguarda il living, se occupa una superficie ampia per riscaldarlo sono necessari caloriferi piuttosto grandi per produrre la quantità di calore necessaria. Le dimensioni imponenti di questi elementi andranno anche ad aggiungere un tocco particolare alla stanza.

Sorprendente l'effetto che si determina quando si utilizzano termoarredi che riprendono esattamente la tonalità della parete su cui viene installato, mimetizzandosi alla perfezione nella superficie ed arricchendola al tempo stesso con un'interessante nota di stile. Si aggiunge in questo modo una nuova dimensione ad una parete che altrimenti potrebbe sembrare scialba e monotona. 


termoarredo nel living



Termoarredo trendy in salotto


Un termoarredo di qualità, con un design particolare diventa a tutti gli effetti un elemento d'arredo che completa il soggiorno. Scegliendo una soluzione che abbraccia le tendenze più attuali farà una bella figura messo al centro della scena.

Non è necessario dunque trovare degli escamotage per camuffare il calorifero o nasconderlo ma al contrario si trasforma in un oggetto da esibire con fierezza assegnandogli una posizione che possa metterlo in risalto.


termoarredo minimalista


Ampia la gamma di finiture superficiali che consentono di ottenere proposte in grado di valorizzare i progetti di interior design, anche attraverso la varietà di colorazioni e texture materiche. Per ottenere l'effetto desiderato si può optare per radiatori dalle finiture opache, lucide, cromate oppure per colori di forte impatto che rendono il termoarredo protagonista dell'ambiente.


termoarredo nel soggiorno



Termoarredo di tendenza in cucina


Si tratta anche di una soluzione salvaspazio, sono infatti realizzati in modo da risultare molto compatti e per questo è possibile inserirli anche in spazi minimi. Nelle cucine a volte si ha la necessità di ottimizzare ogni centimetro poiché le pareti sono in gran parte utilizzate per l'installazione dei mobili. Riuscire ad inserire il calorifero in questi casi diventa una sfida che si può superare con l'installazione di un termoarredo, in verticale o in orizzontale a seconda della porzione di parete disponibile. 


termoarredo in cucina


Attraverso la scelta del termoarredo si può conferire alla cucina un'aspetto trendy e contemporaneo. Adottando soluzioni originali si va ad aggiungere un pizzico di brio in cucina. Un colore vivace si pone quindi come un tocco inaspettato all'interno della cucina, divenendo un elemento di spicco al quale poi è possibile abbinare altri dettagli, come ad esempio le piastrelle del paraschizzi, i pomelli dei mobili o degli accessori. 


terrmoarredo salvaspazio



Termoarredo di design nel soppalco


Riuscire a trovare lo spazio per installare un calorifero in un ambiente atipico come quello ricavato sul soppalco non è un'impresa semplice. Le pareti disponibili possono essere poche soprattutto quando si tratta di piccoli soppalchi come quelli realizzati per sfruttare il sottotetto.

Un termoarredo dallo sviluppo verticale ottimizza lo spazio in altezza, mentre se si hanno solo muri a mezza altezza si può ricorrere ad una versione dallo sviluppo orizzontale. Inoltre puntare su un modello di design aggiungerà a questo ambiente un tocco esclusivo.


termoarredo mansarda



Termoarredo chic in lavanderia


Anche locali di servizio come la lavanderia meritano di essere curati dal punto di vista estetico, così da avere una casa assolutamente impeccabile. Per creare un ambiente elegante sono da valutare l'utilizzo di materiali e arredi di qualità, anche realizzando dei mobili su misura, ma anche tutti le attrezzature dovranno avere un aspetto chic.

Per questa tipologia di ambienti sarà utile installare un termoarredo dotato di ampi stendibiancheria così da poter posizionare i capi ad asciugare.

Si possono considerare modelli con alimentazione elettrica che rende possibile l'utilizzo in qualsiasi momento dell'anno, indipendentemente dall'accensione dell'impianto di riscaldamento, risultando anche un'opzione più semplice per quanto riguarda l'installazione. Da valutare anche l'installazione di versioni ibride che consentono la massima versatilità.


termoarredo lavanderia


Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla