Menu

Simply grey: zona giorno di tendenza con un tocco di grigio

Visite ricevute
746
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Interni in grigio: idee per arredare gli ambienti di casa


Le idee per arredare e decorare un’abitazione nascono a volte per caso, sfogliando progetti su riviste o osservando più realizzazioni su seri portali di architettura, dove professionisti e padroni di casa, vogliono condividere i loro migliori successi. Vedendo realmente cosa si può creare con colori, complementi e accessori, ci si indirizza anche verso soluzioni a cui non ci saremmo nemmeno avvicinati e che non avremmo mai pensato che potessero valorizzare così bene i vari ambienti della nostra intima dimora.


Interni in grigio: idee per arredare gli ambienti di casa


Una tendenza che non è mai scolorita nel corso del tempo, ma che anzi ha trovato larghi consensi e utilizzi in moltissime ideazioni di interni, riguarda un tocco più o meno velato, dell’inserimento del grigio in una zona giorno.

Tenue nella sua versione perla o dark nella scelta canna di fucile, il simply grey riesca ad esaltare sempre, in modo elegante e mai eccessivo, un living o un soggiorno chic e per nulla sopra le righe.

Ma per quale nuance optare? Ed esistono realmente le famosissime 50 sfumature di grigio? Assolutamente sì e forse anche qualcuna di più se i colori vengono ulteriormente mescolati tra di loro.


Simply grey: zona giorno di tendenza con un tocco di grigio


Una palette così vasta, implica che si possa pensare ad una progettazione per un open space o una sala da pranzo impiegando questo straordinario colore, che riesce a dar vita ad una molteplicità di gradazioni così differenti e versatili che ciascuno di noi può interpretare e accostare ad una creazione di home decor originale e mai vista prima.


Simply grey per una zona giorno di tendenza in grigio



Living: una zona giorno trendy in grigio


Un ambiente di casa che funge da costante zona di passaggio e stazionamento durante i pomeriggi e le serate settimanali e maggiormente vissuto nei fine settimana. Un living è uno straordinario spazio da progettare con cura all’interno di un’abitazione, pensando nei dettagli alla disposizione dei mobili e agli accessori decorativi e utili che lo possano rendere oltremodo funzionale ma in particolare esteticamente bello e piacevole.

Optare per il grigio e creare una zona giorno trendy faciliterà l’inserimento di diversi elementi in un’area pratica esaltata dalla combinazione di accostamenti tono su tono o sfruttando tocchi d’accento, con sfumature diverse, in punti appositi e studiati.


Living: una zona giorno trendy in grigio


Quando la tendenza scelta riguarda l’industrial o l’hipster style, per citare due esempi, giocare con le medesime tonalità di grigio su pareti e pavimenti materici, con un piccolo divario di gradazione per divani e accessori tessili, quali cuscini e tappeti, contribuirà ad enfatizzare lo stile che si intende seguire per progettare un living contemporaneo e dal gusto cittadino.

Passando invece ad un’opzione più tendente al vintage, dove librerie e consolle basse anni ’70 vanno messe in risalto in un living con più oggetti che interagiscono, è bene pensare di progettare in modo diverso.


Living in grigio per una zona giorno trendy


I toni di grigio vanno diversificati per accentuare ogni elemento presente: più sfumature di colore permettono all’occhio di percepire nell’immediato ogni cosa inserita nelle varie aree, donando a ciascuno il proprio spazio per renderlo unico e distintivo.



Grigio per un soggiorno dal nordic style


Cosa c’è di più scandinavo di un soggiorno in grigio? Un sapore nordic style dove il legno chiaro viene abbinato a palette soft e delicate per tinteggiare pareti e a tessuti eterei e soffici per divani e sedute in genere. Un colore tipico, proveniente dalla tradizione nordica che trova ormai in tutto il mondo un successo da imitare e portare nella propria casa. Un’atmosfera rilassante e calma è quella che si percepisce entrando in soggiorno di questo tipo e per chi afferma che il grigio possa essere freddo e impassibile, non ha valutato l’associazione di idee con un materiale, emblema del calore e del comfort, il legno.


Grigio per un soggiorno dal nordic style


Un’ambiente così progettato diventa affabile e cordiale, pronto per ospitare amici e familiari.



Sala da pranzo in grigio: elegante e distinta


Se il vostro soggiorno o living, prevedono l’inserimento di una zona dedicata alla sala da pranzo, per renderla contemporanea ma non eccessivamente moderna, elegante ma non austera, distinta ma non troppo rigorosa, potete decisamente puntare sull’utilizzo di un colore alleato e perfetto allo scopo: il grigio. Tinteggiare una parete in grigio ardesia, con scaffalature metalliche abbinate e cassettiere tono su tono, vi daranno immediatamente l’idea di arredare uno spazio raffinato ma senza esagerazioni, abbinando sedie di design in tinta a un tavolo più minimalista con piano in legno naturale. Una commistione di materiali, legati da un colore comune trendy e perfetto da utilizzare in casa.


Sala da pranzo in grigio: elegante e distinta



Cucina chic con dettagli in grigio


Le cucine di oggi vengono presentate dai miglior brand d’arredo in una molteplicità di finiture, materiali, colori e combinazioni da far tremare anche chi è più sicuro di ciò che intende realizzare per il proprio angolo cottura. Coloro che hanno le idee chiare e il coraggio di mantenere le proprie scelte, rischiare su spettacolari colorazioni e gestendole al meglio con complimenti adatti da abbinare, ha tutta la nostra approvazione e ammirazione nel voler progettare in modo frizzante e deciso una cucina di carattere e stile.


Cucina chic con dettagli in grigio


Per chi invece è titubante sul fatto che dopo alcuni anni quella nuance non sarà più di moda o che possa stancare dopo poco, ecco che il classico neutro con dettagli in grigio, si fa capolino in una cucina chic e moderata. Elettrodomestici in acciaio, abbinati ad un paraspruzzi in vetro grigio e a una mini porzione nella stessa sfumatura tra i pensili, danno luogo ad un arredo originale e soft, per coloro che apprezzano le novità ma vogliono inserirle gradatamente nella propria casa. Particolari che valorizzano una cucina di concezione classica ma con elementi attuali e stupefacenti con un grigio vedo non vedo molto raffinato e distintivo.



Grigio per uno spazio di lavoro di stile


Workspace in casa? Create una zona tutta vostra dove possiate davvero concentrarvi e che risulti organizzata e ben disposta rispetto alle altre stanze dell’abitazione stessa.

Decidere per il grigio è senz’altro una validissima soluzione progettuale per ideare uno spazio di lavoro di stile, di classe ed estremamente raffinato. Questo colore sempre in auge e di gran moda non contempla in questa particolare collocazione l’impiego di altri colori, eccetto il nero e il bianco.


Grigio per uno spazio di lavoro di stile


Quando uno spazio deve risultare elegante, serio e preposto anche a ricevere colleghi e clienti, non può prescindere da alcune regole, anche se l’ufficio è posizionato nell’intimità della propria casa. Un’ambiente accogliente e confortevole deve diventare neutro ma comunque glam, per ospitare e conversare con persone differenti, da non distrarre con appariscenti colorazioni su tramezzi o complementi d’arredo.

Un solo tocco di grigio antracite per una parete di fondo con scrivania in legno naturale e sedute metalliche o più tonalità differenti, dal grigio cemento per un ampio muro al gainsboro per una pavimentazione molto chiara, sono solamente due tra le tante idee che potrete mettere in atto per il vostro workspace irresistibile e ricco di charme.


Grigio per uno spazio di lavoro di stile


Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla