Menu

Scegliere gli oscuranti per le finestre

Visite ricevute
2548
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Tipologie di oscuranti per le finestre


In fase di ristrutturazione o costruzione di un immobile bisogna pensare non solo alle finestre ma anche ai sistemi oscuranti, necessari per proteggersi dalla luce solare, ma anche per salvaguardare la propria privacy e sentirsi al sicuro.

Per scegliere le finestre e le portefinestre di un condominio bisognerà rispettare il regolamento condominiale e difficilmente si potrà variare la tipologia di oscuranti o il loro colore, ma si potrà agire soltanto nel rispetto del decoro della facciata. Se necessario eseguire delle modifiche bisognerà ottenere il parere favorevole dell’assemblea condominiale. Edifici indipendenti invece hanno assoluta libertà per questi può essere fatta una scelta basata sulle proprie esigenze e sul proprio gusto. Fanno eccezione naturalmente gli edifici sottoposti a vincoli storico-artistici o paesaggistici, per i quali è necessario richiedere l’autorizzazione del caso.


sistemi oscuranti per finestre


Gli oscuranti per finestre si distinguono per tipologia, materiali e sistemi di apertura e chiusura. Per la maggior parte degli modelli il sistema di apertura può essere manuale oppure automatizzato per un azionamento semplificato. Si possono integrare inoltre in sistemi domotici. 

Come le finestre, tutti gli oscuranti possono avere dimensioni standard oppure essere realizzati su misura, così da adattarsi perfettamente all’apertura a cui sono destinati. Ovviamente un prodotto realizzato su misura avrà un costo maggiorato, a cui si sommano i costi di trasporto e posa in opera.


installare oscuranti finestre


Quando si pensa agli oscuranti si pensa ad elementi posti all’esterno delle finestre, ma sono inclusi anche sistemi posti all’interno come le veneziane o le tende oscuranti. Queste assicurano una gestione più semplice, così come una maggiore facilità di pulizia.



Persiane


Le persiane sono tra i sistemi oscuranti più tradizionali. Hanno anche funzione isolante, sia sul piano termico che acustico.

Possono presentare lamelle fisse o orientabili, che danno la possibilità di regolare l’ingresso di luce. Possono avere inoltre degli sportelli mobili così da poter aerare la casa anche quando le persiane sono chiuse.

Il sistema di apertura più diffuso per le persiane è quello a battente, poste esternamente rispetto alle finestre. Avendo apertura verso l’esterno sarà necessario installare sistemi di bloccaggio per evitare che possano muoversi a causa del vento. Si utilizza invece l’apertura a libro quando si vuole ridurre l’ingombro. Le persiane per finestre più comuni hanno due ante, ma possono averne anche tre o quattro in finestre molto ampie.

Un’alternativa sono le persiane con apertura scorrevole, internamente al muro o esternamente. 


persiane colorate


Le più classiche persiane sono quelle in legno. Essendo realizzate in un materiale sensibile agli agenti atmosferici necessitano di manutenzione periodica per preservare intatte le fibre nel tempo. Va dunque applicata un’apposita vernice protettiva per legno che può essere trasparente, colorata effetto legno o nelle colorazioni ral.

Sono più pratiche le persiane realizzate in alluminio o in PVC, più facili da pulire e con nessuna manutenzione necessaria.

Queste sono disponibili in moltissimi colori ed anche effetto legno, grazie all’applicazione di speciali pellicole.

Per una maggiore sicurezza è possibile installare persiane blindate in cui sono inserite delle componenti in acciaio che aumentano la resistenza. A seconda del rischio si potrà scegliere il grado di resistenza antieffrazione adeguato.‎

Il costo delle persiane dipende soprattutto dalle dimensioni dell’infisso e dal materiale con cui è realizzata. In generale, una persiana per finestra ha un costo che parte da circa 200 €/mq. A parità di dimensione, i prezzi più alti sono quelli delle finestre in legno. 

Più alto il costo delle persiane blindate che parte da circa 500 €/mq.



Scuri


Per molti versi simili alle persiane, gli scuri sono un oscurante per finestre di origini più antiche. A differenza delle persiane sono un sistema che non lascia filtrare la luce poiché costituisce uno schermo totalmente pieno. 

Generalmente gli scuri sono in legno e si addicono molto bene ad ambienti rustici come le case di campagna. Hanno infatti uno stile molto caratteristico dato dalle assi di legno assemblate insieme con la ferramenta importante a vista. Gli scuri possono essere realizzati anche in alluminio così da risultare molto leggeri e resistenti. 


scuri finestre


Tra i sistemi di chiusura disponibili per gli scuri quello più ricorrente e tradizionale è a battente. Tuttavia si possono avere scuri scorrevoli o a bilico. Se si ha la necessità di un ingombro ridotto si può optare invece per una chiusura a libro. 

Il costo per gli scuri è di circa 250 € al mq.


scuri in legno per finestre



Avvolgibili


Gli avvolgibili, detti comunemente anche tapparelle, sono una delle soluzioni più utilizzate come oscuranti per finestre. Il successo di questa opzione è dato in parte dall’economicità rispetto ad altre soluzioni, in parte dalla semplicità di utilizzo. Si tratta essenzialmente di un rullo che scorre in un binario andando a chiudere l’apertura di una finestra. Hanno bisogno dell’installazione di un cassonetto in cui viene nascosto il rullo quando è avvolto.

Possono essere alzate ed abbassate anche solo parzialmente per regolare l’ingresso di luce. Inoltre hanno dei fori che consentono il passaggio di una piccola quantità di luce quando non sono completamente abbassate. Alcuni modelli alternano lamelle piene ad altre microforate, da utilizzare come zanzariere.


avvolgibili per finestre


Oltre agli avvolgibili in PVC, i più utilizzati, ci sono versioni in alluminio, ed in alluminio coibentato. Sono meno usate invece quelle in legno, mentre in passato hanno avuto larga diffusione. 

Il costo delle tapparelle è più basso rispetto ad altre soluzioni. Si parte da circa 40 €/mq per quelle in PVC mentre per quelle in alluminio si sale fino a 250 €/mq. Bisogna però prevedere la realizzazione del cassonetto ed i costi connessi.


tapparelle per finestre



Veneziane


Le veneziane vengono associate ad ambienti come gli uffici ma sono adatte all’installazione anche nelle case. 

A differenza delle soluzioni viste in precedenza, le veneziane si installano all’interno, come se fossero delle tende. Sono composte da sottili lamelle, in alluminio o in plastica, collegate per mezzo delle sottili cordicelle. L’effetto complessivo è molto delicato ed elegante.

Le lamelle possono avere diverse larghezze, solitamente intorno tra 15 e 25 mm. Le veneziane sostituiscono i tendaggi poiché si può modulare la distanza tra le lamelle così da variare il filtraggio della luce. È possibile inoltre sollevare l’intera veneziana portandola completamente in alto nel cassonetto se presente. In alcuni modelli l'orientamento delle lamelle si gestisce attraverso un’asta mentre il sollevamento tramite una sottile corda.


installazione veneziane


L’installazione delle veneziane si può realizzare attraverso il fissaggio a parete o a soffitto, ma esistono anche versioni con fissaggio a click direttamente sulla finestra. Il costo del solo prodotto è compreso tra circa 30 €/mq e 50 €/mq.

Esistono anche veneziane da esterni, caratterizzate da lamelle più larghe, intorno a 50 mm. Sono dotate inoltre di una guida laterale che dona maggiore resistenza al vento. Queste ultime si utilizzano non solo addossate alle finestre ma anche per chiudere balconi. Il prezzo per le veneziane da esterni parte da circa 50 €/mq.


veneziane per finestre



Sistemi di tende


Un altro modo per dotare le finestre di oscuranti è attraverso dei sistemi di tende realizzate con speciali tessuti. Le tende a rullo ad esempio possono essere realizzate con differenti tipologie di tessuto, tra questi anche il tessuto oscurante che impedisce l’ingresso della luce, protegge dai raggi UV e riesce a dare anche un buon isolamento termico.

Le tende a rullo oscuranti per finestre hanno un costo compreso tra 50 € e 150 €, considerando che il prezzo varia in funzione della qualità del prodotto. Questo genere di tende possono essere dotate di cassonetto in alluminio in cui il telo si richiude. Come le zanzariere si possono fissare a parete, a soffitto o direttamente sulla finestra.


tende a rullo oscuranti


Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla