Menu

Sanitari a filo muro o sospesi: pro e contro

Visite ricevute
979
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Scegliere sanitari a filo muro o sospesi


Quando si effettua la ristrutturazione della propria casa o si progetta il bagno per la prima volta la scelta dei sanitari è un momento cruciale nell'arredamento del bagno. Varie sono le soluzioni di sanitari di design adatti alle case contemporanee, modelli sofisticati ed in linea con le tendenze attuali dove è dedicata una grande attenzione ai dettagli.

Tra le varie proposte che si possono trovare in commercio un dubbio che può sorgere al momento di scegliere i sanitari è tra quelli a filo muro o quelli sospesi. Due opzioni differenti che coniugano estetica e funzionalità, realizzati con tecnologie di ultime generazione che conferiscono prestazioni migliorate.


sanitari sospesi filo muro


L'aspetto di elementi come wc e bidet è fondamentali per l'estetica generale di un bagno. Nel progetto di un bagno contemporaneo questa scelta non è mai casuale ma frutto di attente riflessioni circa l'effetto che si desidera ottenere.

I sanitari a filo muro, sono una soluzione da considerare nell'arredamento di bagni contemporanei poiché hanno un'estetica minimalista. Questo tipo di sanitari non presenta tubature a vista, poiché wc e bidet sono fissati direttamente alla parete, senza che ci sia alcuno spazio. Ci sono sia modelli di sanitari filo muro da terra che sanitari filo muro sospesi.

I sanitari sospesi, come suggerisce il nome, non toccano il pavimento e pertanto sono sanitari con scarico a parete.


sanitari sospesi forma squadrata


Per orientarsi su quale sia la tipologia di sanitari migliore per il proprio bagno è necessario fare una valutazione dei pro e dei contro di ognuna, considerando aspetti come:

  • l'estetica dei sanitari;
  • le forme dei sanitari;
  • le dimensioni dei sanitari in rapporto allo spazio disponibile;
  • le cassette di scarico da abbinare ai sanitari.



Sanitari a filo muro o sospesi: vantaggi e svantaggi


Per prendere una decisione oculata quando si ha il dubbio tra sanitari a filo muro o sospesi è necessario soppesare i pro e i contro di ognuna delle soluzioni, in modo da conoscere fin dal principio eventuali problematiche e trovare il modo di risl. 

Quando si deve arredare un bagno contemporaneo tra i principali vantaggi dei sanitari a filo muro o sospesi ci sono:

  • facilità di pulizia e igiene per wc e bidet;
  • estetica sofisticata e moderna;
  • si tratta di soluzioni salvaspazio.


sanitari filo parete


Sia per i sanitari filo muro che per quelli sospesi, i vantaggi sono irrilevanti in rapporto ai vantaggi. 

Per i sanitari sospesi ci possono essere difficoltà nell'installazione se la parete a cui fissarli ha un basso spessore, in quanto può non essere sufficiente lo spazio per inserire le staffe necessarie per il fissaggio o le cassette di scarico. 

Per entrambi, inoltre, è necessaria un'installazione eseguita a regola d'arte per avere l'effetto corretto, scongiurare l'insorgenza di problemi e avere la tranquillità della massima stabilità del sanitario nel tempo.


sanitari sospesi contemporanei


Per un'analisi corretta bisogna valutare la situazione specifica per cui può essere necessario richiedere la consulenza di un architetto che possa dare un parere tecnico ed elaborare un progetto del bagno che tenga conto di tutte le caratteristiche con l'obiettivo di trovare la migliore soluzione. 



Sanitari a filo muro o sospesi: estetica


Nel progetto di arredamento del bagno oltra alla funzionalità l'estetica è un criterio che influisce notevolmente sulla scelta dei sanitari. Wc e bidet sospesi o a filo muro hanno un'estetica contemporanea che si addice alle case più di tendenza. A seconda dello stile della casa e del bagno bisogna dunque selezionare modelli di sanitari compatibili, in modo da creare un buon abbinamento. Tra le diverse proposte di sanitari a filo muro o sospesi si possono trovare:

  • sanitari minimalisti;
  • sanitari in stile classico;
  • sanitari in stile moderno;
  • sanitari in stile vintage o rétro;
  • sanitari in stile inglese;
  • sanitari in stile industriale;
  • sanitari in stile liberty;
  • sanitari in stile barocco.


sanitari sospesi in stile



Sanitari a filo muro o sospesi: forme


Le coppie di wc e bidet, sia sospesi che a filo muro, possono avere forme di vario genere. A seconda dello stile che si vuole dare al bagno ci sono forme più o meno adatte.

Alcuni modelli hanno linee arrotondate e sinuose che li fanno apparire come sculture contemporanee. Tra questi sono inclusi i sanitari con forma a sfera e quelli con forma uovo che hanno un aspetto particolarmente avveniristico ma anche quelli dallo stile classico.

Un'altra opzione è costituita da sanitari a filo muro o sospesi che si caratterizzano per forme squadrate e spigolose, linee epurate ed essenziali che si addicono bene a bagni dal design minimalista e contemporaneo.

Grazie all'assenza di incavi o forme complesse la pulizia di questo genere di sanitari risulta particolarmente agevole.


sanitari sospesi forme



Sanitari a filo muro o sospesi: dimensioni


Sia per i sanitari a filo muro che per i sanitari sospesi lo spazio occupato è ridotto rispetto a quelli standard. Essendo infatti fissati a contatto con la parete occupano meno spazio rispetto ai sanitari tradizionali per i quali alla profondità del wc si aggiunge quella necessaria per il collegamento all'impianto. Le dimensioni dei sanitari variano da modello a modello ma generalmente sono comprese tra 50 e 55 cm.


wc e bidet sospesi a filo muro


Nell'ambito dell'arredamento di un bagno particolarmente piccolo o di una distribuzione in pianta che prevede uno spazio ridotto per i sanitari è possibile optare per wc e bidet dalle misure salva spazio. Questi sanitari hanno misure più contenute rispetto a quelli standard, la profondità può scendere infatti fino a 45 cm.


sanitari sospesi



Sanitari a filo muro o sospesi e cassette di scarico


I sanitari a filo muro o sospesi hanno necessariamente bisogno di una cassetta di scarico ad incasso. In entrambi i casi, se il muro a cui devono essere fissati non ha lo spessore sufficiente, possono esserci difficoltà ad inserire la cassetta di scarico ad incasso. Questo problema si presenta spesso nelle ristrutturazioni di case più vecchie, mentre nelle case di recente costruzione non dovrebbero esserci difficoltà.


installazione sanitari filo muro e cassette di scarico


Tuttavia anche se la parete ha uno spessore minimo, di 8 o 10 cm, non è necessario rinunciare all'installazione di sanitari sospesi o a filomuro. 

Una soluzione molto utilizzata consiste nell'utilizzare cassette di scarico a spessore ridotto, ormai facilmente reperibili. Dove ciò non è possibile, un altro modo per risolvere il problema è aumentare lo spessore della parete affiancando una controparete che può essere anche a mezza altezza. Questa aggiunta è una soluzione che può essere trasformata in un dettaglio decorativo particolare con cui caratterizzare il bagno se viene valorizzata attraverso l'aggiunta di mensole, nicchie o enfatizzata con un rivestimento a contrasto.


sanitari a uovo sospesi

Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla