Menu

Rubinetti in cucina: irresistibili soluzioni di design

Visite ricevute
1039
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Tipologie di rubinetti in cucina funzionali e trendy


Anche nelle piccole cose si vedono lo stile e l’eleganza che completano un meraviglioso progetto di interni per una cucina bella e pratica. La rubinetteria costituisce uno dei dettagli più importanti da valutare in maniera ponderata e senza fretta. Ciò che si sta apprestando a scegliere non è una semplice manopola per la fuoriuscita dell’acqua, ma un elemento di uso quotidiano che deve essere oltremodo funzionale e operativo, trendy e con un’estetica impeccabile e ben abbinato al lavello di competenza nonché alla geometria e alle linee di pensili e armadietti.


Tipologie di rubinetti in cucina funzionali e trendy


Oggi giorno i migliori brand del settore, offrono infinite e irresistibili soluzioni di design per i rubinetti in cucina che, con forme avveniristiche e optional impensati, diventeranno i migliori compagni di avventura durante la il lavaggio e la preparazione di cibi. 

Forme differenti e moltissime finiture, riescono a soddisfare anche il padrone di casa più esigente e facilitare il compito di trovare il perfetto rubinetto per cucine di ogni tipo: minimaliste, tradizionali, vintage, nordiche o eclettiche.

Materiale, stile e tipologia di installazione sono i primi aspetti importantissimi da considerare e da valutare insieme ad un professionista, capace di mettere in evidenza sia i pro che gli eventuali svantaggi dei rubinetti in cucina, osservati caso per caso.


Rubinetti in cucina: irresistibili soluzioni di design


Bocca di erogazione fissa o girevole, parti estraibili o soluzioni push pull a scomparsa, sono fattori secondari ma che vanno esaminati con cura per capire in che modo possono davvero facilitare esigenze e fabbisogni abituali e legati alla routine quotidiana.



Rubinetti in cucina con erogatore multi getto


Uno tra i rubinetti più utilizzati in cucina, è sicuramente la tipologia con erogatore multi getto, dove dalla medesima parte finale è possibile far fuoriuscire l’acqua in modo più soft e delicato o al contrario più dirompente e hard secondo differenti posizioni. Il collo della valvola di distribuzione, ruota su sé stesso e si posiziona su ciascuna possibilità di fuoriuscita a seconda dell’utilizzo che se ne deve fare.


Rubinetti in cucina con erogatore multi getto


A cascata, a spruzzo o lineare, l’acqua sgorgherà nel modo in cui l’erogatore viene impostato e nei modelli più contemporanei viene quasi sempre abbinato ad una doccetta estraibile. Un modo per rendere completi i rubinetti in cucina e usufruire di più funzioni ottimali in un unico prodotto.



Rubinetti in cucina con doccetta estraibile


Per esigenze di spazi ampi e per poter raggiungere comodamente ogni parte di entrambe le vasche del lavello, scegliere dei rubinetti in cucina con doccetta estraibile può fare la differenza in termini di funzionalità. I modelli classici prevedono un normale tubo per la fuoriuscita dell’acqua che principalmente funziona come un rubinetto tradizionale, con erogazione verso il basso e regolabile attraverso il classico miscelatore a pomello, posizionato lateralmente. All’occorrenza la parte terminale orizzontale viene staccata dal corpo principale e con versatilità e semplicità viene spostata per agevolare l’arrivo del getto diretto, in ogni punto in cui si desidera.


Rubinetti in cucina con doccetta estraibile


Modelli più espressivi, dinamici e dal sofisticato design ricadono nel gruppo dei rubinetti in cucina dalla spiccata ergonomia e si differenziano dai precedenti per la duplice possibilità di far sgorgare l’acqua da due differenti erogatori, uno fisso e uno estraibile, che possono essere utilizzati in contemporanea o singolarmente. La tecnologia a molla che li contraddistingue permette di trasformare una zona cottura casalinga in un ambiente di più vitale e caratteristico, tipico delle cucine pluristellate e attente ad avere ogni elettrodomestico di ultima generazione, innovativo e all’avanguardia.


Rubinetti in cucina con doccetta estraibile a molla


Questa rubinetteria, definita da appoggio, può essere posizionata direttamente sul lavello ma anche sul top di un piano lavoro comune o di un’isola.



Rubinetti in cucina a canna


Altra installazione d’appoggio contempla i cosiddetti rubinetti in cucina a canna, con fusto adattabile ad ogni esigenza, molto utile e pratico. Diversificati in tre sottocategorie si possono trovare:

  • rubinetti in cucina a canna bassa: con le medesime caratteristiche dei precedenti, prevedono però di essere installati dove vi è carenza di spazio tra top e armadietti per ottimizzare razionalmente gli ingombri;
  • rubinetti in cucina a canna bassa: con le medesime caratteristiche dei precedenti, prevedono però di essere installati dove vi è carenza di spazio tra top e armadietti per ottimizzare razionalmente gli ingombri; 


Rubinetti in cucina a canna


  • rubinetti in cucina a canna abbattibile: prevedono che il tubo erogatore possa essere facilmente reclinato all’occorrenza, magari perché collocato su un lavello posizionato sotto una finestra o frontalmente rispecchio a sporgenze di pareti preesistenti ed ineliminabili;
  • rubinetti in cucina a canna superiore: montati dove non vi sono ingombri di alcun tipo presentano un design semi curvilineo molto elegante e d’effetto, con un’altezza variabile a seconda dei modelli;


Rubinetti in cucina a canna superiore


  • rubinetti in cucina a canna inferiore: installati a parete sono utilizzati in cucine più classiche e tradizionali con la peculiarità di erogare l’acqua quasi a livello della vasca, garantendo meno schizzi e fuoriuscite.



Rubinetti in cucina: a cigno


Curve perfette ed eleganti contraddistinguono i rubinetti in cucina a cigno. Sono una particolare tipologia di rubinetto a canna ma che si presenta slanciato e unico con un collo dalla longilinea e con una forma impeccabile.

Le rifiniture in nero lucido o opaco, in acciaio brillante o satinato, in ottone o in rame, lo rendono un elemento adattabile ad ogni stile di cucina.


Rubinetti in cucina: a cigno


Solitamente i rubinetti in cucina a cigno sono dotati di miscelatore laterale manuale e monocomando ma nelle ideazioni più contemporanee possono essere provvisti di limitatore touch di temperatura e di regolatore dinamico relativo alla portata dell’acqua.


Rubinetti in cucina: con collo a cigno



Rubinetti in cucina: orientabili


Con le medesime funzioni dei rubinetti in cucina con collo a canna, la tipologia orientabile si presenta con un design particolare dalle forme geometriche particolari e assemblate in più parti, che prevedono di essere orientate a seconda di dove si desidera indirizzare il getto. Un modo per creare delle angolazioni perfette e adatte per far fuoriuscire l’acqua e permettendo in contemporanea al rubinetto stesso di avanzare verso la vasca per orientare al meglio l’erogatore nella sua parte centrale, piuttosto che laterale.


Rubinetti in cucina: orientabili





Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla