Menu

Prato sintetico in giardino: un’idea alternativa per gli esterni

Visite ricevute
491
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Erba sintetica in giardino: guida alla scelta


Il prato sintetico in giardino è un’idea alternativa per gli esterni di casa che sta prendendo sempre più piede in abitazioni di vario stile. Un ottimo espediente quando si vuole abbinare l’estetica sempre perfetta di un’erba artificiale, ma si intende abbandonare la fatica di falciare e prendersene costantemente cura, come per il tradizionale prato naturale.


Prato sintetico in giardino: un’idea alternativa per gli esterni


L’erba sintetica in giardino, ma anche per inserti su balconi, patii o terrazze, coniuga due esigenze fondamentali quando si tratta di cura degli esterni.

Se un tempo tale escamotage poteva risultare posticcio e poco veritiero per la scarsa qualità dei materiali e per le finiture molto plastiche, oggi giorno occorre un vero occhio clinico per poter capire la differenza tra un pratico sintetico e uno classico.

Prima di avventurarsi in tale acquisto, in special modo se si hanno molti mq da coprire e si vuole creare un esterno di casa curato e di tendenza, è bene seguire una guida alla scelta del prodotto più consono per le proprie necessità ed esigenze.


Prato sintetico in giardino


I fattori da valutare, per realizzare un prato sintetico in giardino, riguardano:

  • i pro e vantaggi di questo prodotto;
  • i materiali disponibili;
  • gli spessori e le dimensioni;
  • la modalità di posa e le fasi di installazione;
  • i costi relativi all’acquisto, alla manutenzione e alla sostituzione.


Erba sintetica in giardino



Prato sintetico in giardino: pro e vantaggi


I pro di un prato sintetico in giardino, riguardano essenzialmente la facilità di raggiungere la perfezione totale di uno spazio esterno, in ogni momento dell’anno, mantenendo sempre ordinato e impeccabile l’outdoor di casa.

I vantaggi di utilizzare dell’erba artificiale, come idea alternativa per gli esterni, sostanzialmente riguardano:

  • l’annullamento di taglio periodici, né a mano né tramite l’aiuto di attrezzature robotizzate, con conseguente risparmio di energia;
  • l’assenza di fonti di irrigazione semi - manuali o meccanizzate, con relativo risparmio di acqua;
  • nessuna concimazione ordinaria;
  • nessuna risemina straordinaria;
  • nessuna problematica in caso di temperature elevate nel periodo estivo o al contrario di gelate durante l’inverno.


Prato sintetico in giardino pro e vantaggi


Inoltre, i moderni prodotti impiegati per la loro realizzazione, costituiti da materiali ecologici e riciclati, fanno sì che questa scelta eco sostenibile, sia da preferire sia per la salvaguardia dell’ambiente che della nostra salute. Un altro aspetto positivo da aggiungere ai tanti benefici sopra elencati.



Prato sintetico in giardino: materiali


I materiali per la produzione di un prato sintetico in giardino sono di origine sintetica e provenienti dal riciclo di altre sostanze eco sostenibili.

Polipropilene, polietilene e poliammide, sono i più impiegati e ciascuno presenta caratteristiche differenti.

L’erba artificiale in polipropilene ha un impatto estetico accattivante chiamato “a radice” dove i fili sono relativamente bassi, con un’ottima resistenza agli agenti atmosferici e con un costo inferiore rispetto alla media.


Prato sintetico in giardino materiali


Un prato sintetico in polietilene ha una qualità maggiore rispetto al precedente, dove morbidezza e verosimiglianza dei fili d’erba, sono da paragonare a quelli di un giardino tradizionale. Anche in questo caso la posa a radice è da preferire poiché sollecitato da continui passaggi, la naturalezza dei fili non subirà assolutamente variazioni e il costo più alto, ma accessibile è suffragato da una lunga durata nel tempo.

Il poliammide viene impiegato per prati sintetici di elevatissima qualità, dove resistenza e qualità sono assolutamente impeccabili. I prezzi per il suo acquisto sono decisamente elevati, ma il risultato estetico e funzionale non ha davvero nulla da inviare a un classico giardino di casa.



Prato sintetico in giardino: spessori e dimensioni


Gli spessori e le dimensioni dei tappeti erbosi artificiali, per un prato sintetico in giardino, sono pressoché standard e relativi alla larghezza delle attrezzature meccaniche che li producono.

Lo spessore varia dai 40 ai 50 mm perché l’effetto che ne deve scaturire deve essere quello di una superficie appena falciata. Le dimensioni dei rotoli hanno invece una larghezza pari ai 4 m con varianti su richiesta, mentre per quel che riguarda la lunghezza, possiamo dire che il range si attesta sui 20 m circa.


Prato sintetico in giardino spessori e dimensioni


Per questa tipologia di prodotto non sono disponibili altre possibilità, come le zolle per un prato pronto, ma i rotoli sono facilmente lavorabili e possono essere tagliati per raggiungere la misura desiderata e senza avere delle antiestetiche giunzioni.



Prato sintetico in giardino: posa e installazione


La posa e l’installazione di un prato sintetico in giardino, non richiedono lavorazioni con tempistiche troppo lunghe e non sono assolutamente lavori invasivi o che richiedono permessi particolari. L’abilità dei posatori consiste nella valutazione ottimale del terreno su cui andrà posata l’erba sintetica e nella preparazione di una perfetta base su cui andare a stendere il prato artificiale.


Prato sintetico in giardino posa


Le fasi relative alla posa e installazione di un prato sintetico sono:

  • scavare la parte di terreno per una profondità di 10 cm circa, per fare spazio al nuovo strato di erba artificiale;
  • verificare la pendenza del suolo per garantire un corretto scorrimento dell’acqua, evitando pozze o ristagni;
  • posare una bordatura impermeabile su tutto il perimetro per evitare antiestetici avvallamenti;
  • inserire una barriera apposita in tessuto per evitare la crescita di erbacce infestanti;
  • posizionare il manto erboso con l’accortezza di accostare alla perfezione i giunti che possono essere tenuti insieme tramite colle adesive o con strisce di biadesivo per esterni;
  • assicurare tramite punti metallici, ogni 20-25 cm, l’intera superficie di prato;
  • aggiungere materiale di riempimento nell’erba, come sabbia o ghiaia finissima;
  • annaffiare e spazzolare il prato sintetico per ravvivare i fili d’erba.


Prato sintetico in giardino installazione



Prato sintetico in giardino: costi


I costi per l’acquisto e la posa di un prato sintetico in giardino, sono senza alcun dubbio più elevati rispetto al budget che viene richiesto per l’utilizzo di erba naturale.

E’ anche vero che a lungo termine, sarà però tangibile e verificabile, il risparmio economico generale di questa idea alternativa per gli esterni della propria casa.

Per ottenere questo risultato è bene utilizzare dei materiali top di gamma, dove la qualità viene garantita per più di 10 anni e dove non si prevede alcuna tipologia di manutenzione e/o sostituzione a meno che si verifichino condizioni climatiche particolari e straordinarie.


Prato sintetico in giardino costi



Per stabilire un prezzo, riferito alla realizzazione di un prato sintetico, è necessario considerare vari elementi che concorrono a determinarne un costo indicativo.

Questi fattori, che influenzano il budget per progettare con un’erba sintetica uno spazio outdoor, riguardano:

  • la tipologia di tappeto erboso e i materiali impiegati per la sua produzione;
  • la quantità di prodotto da utilizzare per la posa in base ai metri quadri;
  • la preparazione della superficie da ricoprire;
  • l’integrazione con parti calpestabili, quali vialetti o aree vive da inserire nel giardino, come aiuole di fiori o arbusti:
  • la manodopera.


Prato sintetico in giardino prezzi


Tutti questi elementi, per essere calcolati ad hoc e in base a ogni singolo progetto, necessitano di un sopraluogo di tecnici professionisti che sapranno indicare verso quali scelte indirizzarsi e realizzare un preventivo puntuale, anche se per il solo materiale possiamo indicare delle cifre che vanno dai 20 ai 45 euro al mq.


Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla