Menu

Mobile bagno: design e funzionalità

Visite ricevute
1989
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Tipologie per la scelta del mobile bagno


Quando si ristruttura o si arreda per la prima volta un bagno i dubbi sono molti. La vastità di proposte in commercio per l’arredo bagno infatti può disorientare e complicare il processo di scelta.

Le opzioni disponibili per i mobili bagno differiscono principalmente per il design e per la funzionalità. Per valutare le diverse tipologie bisogna partire dal considerare quali sono le proprie esigenze, quali sono le dimensioni del bagno e lo stile che si vuole ottenere, quindi forme, colori e materiali che potranno contribuire a dare l’effetto desiderato.


mobile bagno moderno


I mobili bagno si possono suddividere in due macrocategorie che includono modelli molto differenti tra di loro:

  • i mobili sospesi, con fissaggio a parete;
  • i mobili da terra, con appoggio a pavimento.


Entrambe le tipologie di mobili per il bagno si differenziano per una serie di caratteristiche come:


  • la presenza di ante, cassetti o ripiani a giorno;
  • la presenza di lavandini da appoggio, incasso o semincasso;
  • le dimensioni standard o su misura;
  • la tipologia di installazione necessaria.


mobile bagno bianco


Per ottenere un buon effetto, il mobile bagno andrà coordinato con le finiture presenti nell’ambiente, così come con la specchiera, l’illuminazione, la rubinetteria e gli accessori.



Mobile bagno: una mensola minimal


Nelle case contemporanee che si caratterizzano per uno stile minimalista un’opzione da considerare come mobile bagno è l’utilizzo di una mensola. L’effetto è molto essenziale ed elegante. Si tratta in pratica di un piano, di lunghezza variabile, fissato alla parete ed utilizzato come base per un lavabo da appoggio o incasso.

Questa soluzione di grande pulizia formale valorizza il materiale utilizzato per realizzare la mensola. Ad esempio, usando un piano in legno naturale le sue caratteristiche venature, i nodi e le imperfezioni saranno messe in luce impreziosendo tutto l’ambiente.

Lo spazio sottostante, completamente sgombro, produce un piacevole senso di leggerezza, donando quasi l’impressione che il lavabo sospeso fluttui nell’aria. 


mobile bagno minimal


Tuttavia la mensola minimal in sostituzione di un mobile bagno vero e proprio è una soluzione semplice solo in apparenza, poiché richiede attenzioni particolari per il montaggio. Sarà necessario infatti utilizzare delle staffe robuste, a vista o inserite nello spessore del piano, in grado di sorreggere il peso della mensola e del lavabo, assicurando stabilità nel tempo.

Inoltre, una soluzione di questo genere richiede la presenza di ulteriori mobili all’interno del bagno dove poter collocare i prodotti che si utilizzano normalmente, così da non ingombrare la superficie della mensola e dare una sensazione di ordine. Si potrà optare ad esempio per mobili a colonna o altre mensole.


mensola bagno



Mobile bagno: sospeso e contemporaneo


I mobili bagno sospesi soddisfano sia la volontà di avere un effetto visivamente leggero sia l'esigenza di avere uno spazio in cui riporre i vari prodotti da bagno. L’effetto è molto semplice e contemporaneo e si può inserire facilmente in ambienti di diverso stile.

Tra le versioni più comuni ci sono i modelli con uno o due grandi cassetti, pratici per riporre tutti i propri prodotti. Esistono anche versioni con ante, con ripiani a giorno o miste, per soddisfare le varie necessità. 

Le soluzioni più minimali sono prive di maniglie così da non occupare ulteriore spazio e non intaccare l’estetica essenziale del mobile.


mobile bagno sospeso


Questa soluzione ha anche il vantaggio di agevolare la pulizia dei pavimenti. Non avendo piedini o zoccolini che poggiano al suolo sarà infatti più semplice pulire sotto al mobile. 

Un mobile sospeso offre un effetto scenografico molto suggestivo che può essere ulteriormente accentuato con l’inserimento di stripe LED alla base. 

Si addicono a spazi di qualsiasi dimensione. Nei bagni piccoli sono una buona opzione poiché l’essere sollevati dal suolo li farà apparire meno ingombranti.


mobile bagno contemporaneo



Mobile bagno: extra slim e moderno


L'ispirazione rétro è tra i trend di interior design più diffusi e coinvolge anche l'ambiente bagno. I mobili bagno a consolle in metallo si presentano come strutture esili e sofisticate che richiamano alla mente le atmosfere chic e lussuose di inizio ‘900. Si tratta di mobili dalle linee molto essenziali, ridotte al minimo. L’impressione è quella di avere dei piedini che sorreggono lavabi dalle linee vintage. Possono avere degli utili ripiani oppure essere accessoriati con elementi come pratici porta asciugamani.

Le versioni cromate sono quelle che più si riallacciano allo stile originale pur avendo uno stile più attuale.


mobile bagno rétro



Mobile bagno con blocchi di design


Per chi desidera realizzare un bagno originale, con forme insolite e dettagli distintivi, le soluzioni sono molto varie. 

In questa immagine vediamo ad esempio un lavabo perfettamente squadrato che poggia su due elementi contenitori anch’essi nello stesso linguaggio ma con proporzioni varie, come a formare un insieme di blocchi geometrici.

L’effetto è molto particolare nonostante sia composto da forme molto basilari che sembrano intersecarsi tra di loro.

Quella che potrebbe sembrare una soluzione puramente estetica in realtà è pensata per offrire piani d’appoggio a diverse altezze e spazio di differenti dimensioni all’interno del mobile.


mobile bagno design



Mobile bagno con specchio e armadietti classici


In una casa dove lo stile classico la fa da padrone anche il bagno deve essere arredato in modo coerente, scegliendo soluzioni che si caratterizzano per la ricercatezza delle forme e per l’impiego di finiture di pregio.

I piani possono essere realizzati in materiali come il marmo, in grado di conferire un tono distinto, mentre le ante decorate con cornici ed i pomelli effetto gioiello arricchiscono il mobile bagno dallo stile classico. Lavorazioni dalle linee arrotondate, lesene e colonne saranno dettagli che faranno la differenza, donando un effetto raffinato ed esclusivo.


mobile bagno classico


Un mobile bagno classico si può comporre di diversi elementi organizzati in modo da dare il massimo comfort. Armadietti di vario genere permettono di avere un bagno ben attrezzato di tutto il necessario, con scomparti per contenere ogni cosa. Gli specchi ampi, con cornici dalle linee sinuose, contribuiranno a dare al bagno un’estetica elegante.


mobile bagno elegante


E se fosse tutto raddoppiato? Nei bagni che dispongono di uno spazio sufficiente si può pensare ad una soluzione bivalente che permetta ad ognuno di avere il proprio spazio. Un mobile bagno con due lavabi può essere utilizzato anche da due persone contemporaneamente, così da poter velocizzare le routine quotidiane di cura della persona se si condivide lo stesso bagno.

Una delle opzioni per realizzare questa soluzione è l’utilizzo di un mobile doppio, con due lavabi integrati, mentre il piano è condiviso. Un’alternativa è l’installazione di due mobili distinti, ognuno con il proprio lavabo individuale.

Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla