Menu

Lagom style: la filosofia svedese per arredare casa

Visite ricevute
4084
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Lagom: equilibrio e moderazione in casa in stile scandinavo


Il lagom style è una vera e propria filosofia che nasce in Svezia e si applica ad ogni ambito della vita. Un’ideologia che prevede di circondarsi di tutto ciò che fa star bene senza ricadere negli eccessi, concentrandosi sul valore delle piccole gioie quotidiane.

Anche in tema di arredo questo orientamento proveniente dal nord, entra nelle varie case delineando con equilibrio e moderazione, i punti fondamentali per progetti di interior davvero sensazionali e dove ciascuno trova la giusta misura seguendo le proprie necessità.


Lagom style: la filosofia svedese per arredare casa


Il lagom style sottolinea i temi legati alla sostenibilità e alla regolatezza, dove si dà grande importanza al benessere generale che si percepisce in casa. Arredare in stile lagom significa creare degli ambienti accoglienti, personalizzati e casalinghi dove ci si trova pienamente a proprio agio. L’acquisto di ammennicoli e fronzoli deve lasciare spazio a ciò che realmente viene impiegato ogni giorno in casa; questo però senza abbandonare il recupero dei cimeli di famiglia legato a bei ricordi, che si integrano alla perfezione con i concetti base di questo stile scandinavo.


Lagom style per arredare casa


I principi essenziali, per arredare casa in stile lagom, riguardano:

  • la ricerca dell’equilibrio indoor;
  • l’eliminazione del superfluo;
  • la scelta di materiali qualitativamente elevati;
  • l’utilizzo di colori naturali;
  • il seguire le idee di sostenibilità e riciclo.



Lagom style: ricercare l’equilibrio indoor


Armonia, felicità e salubrità di mente e corpo, nascono da una stabilità interiore che scaturisce anche dal ricercare l’equilibrio indoor degli ambienti in cui si vive.

Ecco il primo principio su cui di fonda il lagom style e che con pochi e semplici insegnamenti, riesce a determinare l’ottima riuscita progettuale di arredare casa con moderazione, ma senza rinunciare a tutto il necessario che ci fa star bene.


Lagom style: equilibrio in casa


Arredare un’abitazione lagom, che richiede di mantenere la giusta quantità di oggetti, presuppone che prima di “far entrare” un nuovo complemento sia necessario “farne uscire” un altro. Questo suggerimento viene dato per cercare di ottenere l’ordine e il bilanciamento, che dovrebbe essere sempre presenti in casa. Mantenere in evidenza la funzionalità di ogni arredo, abbinata comunque all’estetica, determina il corretto equilibrio interno che sta alla base dello stile di vita lagom.



Stile lagom in casa: eliminare il superfluo


Un altro punto di forza del lagom style, riguarda l’eliminazione in casa di tutto ciò che è superfluo. Come per altri stili, l’idea di arredare con ingredienti che sono realmente necessari è alla base di questa filosofia svedese. Acquistare il giusto lasciando da parte un atteggiamento compulsivo, ovvero allontanando la prassi di possedere perché è la moda o perché esteticamente molti complementi sono belli da esporre, aiuta a delineare una realizzazione lagom d’interni.


Lagom style: eliminare il superfluo


Attivarsi in questo senso non significa che una progettazione finale riguarderà ambienti spogli o disadorni. Tutto ciò che ha un valore affettivo e viene tramandato nel tempo, trova spazio in questo modo di arredare casa. Nello stile lagom non si devono infatti abbandonare accessori o optional che sono funzionali e molto spesso degli elementi complementari di molti mobili. Non si parla di limitazioni, ma di arredare con oggetti confortevoli e che aiutano nella quotidianità. Quello che va tenuto da parte è l’accumulo di cose inutilizzate. Infatti, anche se di primo acchito sembra che molti pezzi siano assolutamente necessari, quasi sempre il 50% di ciò che entra in casa, viene invece lasciato da parte e non assolutamente valorizzato.


Lagom style: cos'è



Stile Lagom in casa: scegliere la qualità dei materiali


Di pari passo con il concetto di eliminare il superfluo, troviamo nel lagom style il suggerimento di valutare e scegliere sempre la qualità dei materiali che costituiranno i vari complementi d’arredo.

Regola che vale per qualsiasi orientamento e che si avvale del detto “chi più spende, meno spende”. Durante la fase di ideazione e progettazione di uno o più ambienti si considerano e analizzano ovviamente i costi per l’intera realizzazione.


Stile lagom in casa


E quando si arriva al traguardo dell’acquisto dei mobili, si tende a guardare molto spesso il prezzo d’occasione o le offerte in corso, non pensando che alcuni elementi, come una cucina o un armadio in camera da letto, non si cambiano come un cuscino o un quadro e devono essere qualitativamente eccellenti perché utilizzati e sollecitati ogni giorno.

Il consiglio, per chi decide di arredare secondo la filosofia svedese del lagom style, è quello di non fermarsi all’apparenza, ma di testare con mano la validità dei materiali per avere in casa degli oggetti solidi e che non si deteriorino dopo poco tempo.


Lagom: stile svedese in casa



Lagom style: arredare casa con colori naturali


Come per qualsiasi orientamento proveniente dal nord Europa, l’uso di colori naturali è alla base di tutte le più riuscite progettazione d’interni. Utilizzare tinte neutre e palette monocrome, aiuta ad armonizzare i vari elementi che saranno inseriti in casa, circondandosi di un’atmosfera serena e tranquilla. Inoltre, avvalersi di tonalità non marcate e preponderanti, aiuterà ad ampliare la luminosità già presente negli ambienti di un’abitazione e che contribuisce a mantenere un clima di equilibrio e positività da vivere appieno.


Lagom style e colori naturali




Stile lagom in casa: optare per la sostenibilità e il riciclo


Un ulteriore pilastro fondamentale dello stile lagom in casa concerne l’idea di optare per la sostenibilità e il riciclo. Molti brand cercano oggi giorno di incentivare i propri clienti a scegliere i prodotti opportuni per un’abitazione, tenendo in considerazione i temi di uno sviluppo compatibile con le esigenze dell’ecologia e di recupero.


Lagom: stile sostenibile


Concentrarsi sul rispetto per l’ambiente e su una gestione eco friendly per quel che riguarda l’arredo, sono argomenti molto importanti e discussi e non secondari tra i punti di forza di questa tendenza.

Il lagom style prevede quindi una scelta oculata e mirata per tutto ciò che non rappresenta un rischio per la salute a livello globale, prediligendo un approccio green su materiali e produzione dei vari complementi che costituiscono una progettazione d’interni a 360°.


Lagom style: sostenibilità e riciclo


Il recycling accorto e oculato è bene accetto e quasi sempre riesce a dare quel tocco originale e personale agli ambienti di una casa che non viene arredata in serie o con elementi passeggeri di una moda a breve termine.

Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla