Menu

Come arredare una camera da letto in stile provenzale

Visite ricevute
2380
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Stile provenzale: soluzioni per la camera da letto


Lo stile provenzale è immediatamente riconoscibile dai materiali e dalle colorazioni utilizzate e che richiamano senza alcun dubbio la regione del sud della Francia, da cui deriva questa particolare tendenza nel mondo dell’arredo. La Provenza, con i suoi tipici profumi e le sue tinte naturali e tenui, evoca indiscutibilmente un’atmosfera rustica ma al contempo elegante, campagnola ma raffinata.


Stile provenzale: soluzioni per la camera da letto


Questa scelta stilistica dal design romantico e chic è assolutamente adatta per arredare qualsiasi ambiente di casa, in e outdoor. Avvincente e ampiamente amata, in modo particolare, nelle soluzioni per la camera da letto. Un luogo dedicato al riposo, dove mobili, complementi, colori e accessori in stile provenzale ricreano le sensazioni rilassanti e distensive con un fascino senza tempo.

Letti in ferro battuto, mobili in legno chiaro, colori legati alla natura e alle tonalità della lavanda, del grano e dell’azzurro cielo, tessuti eco-friendly, come il lino e il cotone, sono rappresentativi di una cultura agreste ricercata e trovano un riscontro oltremodo positivo nelle progettazioni di interni di camere da letto uniche e da sogno.


Come arredare una camera da letto in stile provenzale



Stile provenzale: colori per decorare una camera da letto


Il punto da cui partire, per arredare una camera da letto in stile provenzale, è la definizione dei colori che si vogliono impiegare in una particolare ideazione per la propria zona notte. Solitamente alle pareti vengono abbinate tinte neutre, nelle varianti del bianco, giallo pastello e ocra proprio per evocare il mondo naturale e farlo entrare a gran voce all’interno dei vari ambienti di casa.


Stile provenzale: colori per decorare una camera da letto


Le colorazioni per arredi e mobili, sono altrettanto sobrie e patinate, abituali in uno stile provenzale prezioso, ma mai sopra le righe. Toni più scuri, che spiccano in alcuna situazioni, possono riguardare le decorazioni per le testiere del letto, magari con accenti azzurro polvere o dorato sui bordi o motivi floreali dai colori più vivi e accesi su comò, armadi e specchiere dal gusto retrò.


Colori in stile provenzale: decorare una camera da letto



Arredi per una camera da letto in stile provenzale


Legno e ferro battuto sono indubbiamente i due materiali impiegati negli arredi per una camera da letto in stile provenzale. Armadi, cassettiere e comodini, in un design connotato da linee morbide e dall’aspetto invecchiato, trovano perfetta collocazione in un ambiente per la notte sereno e schietto. Le caratteristiche di questo stile prediligono il recupero di mobili a cui viene applicata la tecnica del decapaggio dove vengono messe in risalto sia le forze che le imperfezioni di complementi d’arredo datati ma ancora assolutamente riutilizzabili.


Arredi per una camera da letto in stile provenzale


Bordature sagomate, piedini modellati e pannelli sapientemente intarsiati, sono un altro aspetto tipico che gli arredi in stile provenzale devono possedere. Nelle varianti più contemporanee, possono anche essere inseriti divanetti e morbide poltrone per completare il look progettuale.

I letti, nelle due varianti materiche, hanno quasi sempre una testiera e una pediera, e sono associati all’impiego di materassi relativamente alti. Gli armadi guardaroba hanno dimensioni contenute, solitamente a due ante e con cassetto sottostante. Internamente sono divisi in due scomparti, uno dotato di mensole e piani d’appoggio e l’altro, a tutt’altezza, da un pratico bastone appendiabiti.


Complementi d'arredo per una camera da letto in stile provenzale



Accessori per una camera da letto in stile provenzale


A differenza di altri mood, lo stile provenzale predilige un largo uso di accessori, in special modo in una camera da letto. Mensole, specchi d’epoca, quadri, cornici portafoto e centrini a crochet adornano una stanza ricca di tradizione e ricordi. Baldacchini leggeri possono contornare un letto distinto ma controllato, associato a morbidi tessuti monocromi. Anche i paraventi non possono mancare se si vuole arredare seguendo i canoni di questa scelta stilistica. Ad ante piene con decori o intarsiate con motivi originali ed estrosi, sono perfetti come camerino per cambi d’abito o semplicemente utilizzati per abbellire una zona della camera da letto stessa.


Accessori per una camera da letto in stile provenzale


Tendaggi importanti, realizzati con grandi metrature di tessuto, sono assolutamente da inserire per ricreare uno stile provenzale perfetto in camera da letto con tendoni color crema, lavanda o in bianco fino a terra. Per gli amanti della perfezione, utilizzare tende ricamate con la tecnica del boutis, renderà ancora più autentico lo stile provenzale da ricreare. Fiori freschi, candele e ninnoli di ogni tipo appesi a parete o pendenti dal soffitto, magari intrisi di profumi e pot pourri, concludono e arricchiscono un ambiente che deve risultare sereno e assolutamente accogliente.



Illuminare in stile provenzale una camera da letto


Lampadari, applique e abatjour abbinati, sono perfetti per risolvere l’arredo dedicato all’illuminazione in una camera da letto in stile provenzale. Splendidi nelle soluzioni in metallo sapientemente lavorato su stelo e paralumi o in legno, con risultati più semplici ma oltremodo particolari.


Illuminare in stile provenzale una camera da letto


Illuminare in stile provenzale una camera da letto, significa farlo in maniera sobria e delicata senza aggiungere nulla di superfluo o troppo invasivo. Molte volte, in ideazioni più attuali è possibile inserire fili di lampadine a vista che oltre a fornire luce calda e soffusa, fungono da elementi decorativi per testiere di letti, per mobili e paraventi o addirittura per pareti.


Come illuminare in stile provenzale una camera da letto



Stile provenzale: fantasie floreali per i tessuti


Anche la componente tessile svolge un ruolo particolarmente importante in un progetto di arredo di una camera da letto in stile provenzale. Molte sono le varianti che possono essere inserite, sia a livello di materiali che di fantasie. I tessuti stropicciati e derivati da fibre naturali sono ampiamente utilizzati. Lino, cotone e bambù sono perfetti e costituiscono la principale fonte per la biancheria da letto in colorazioni a tinta unita. La tradizione implica invece che motivi floreali, piccoli o grandi, caratterizzino trapunte, copri letti, cuscini e plaid nello stile tipico provenzale, arricchendo un look considerato agreste ma delicato e chic.


Stile provenzale: fantasie floreali per i tessuti


Questa possibilità permette anche di giocare sulle colorazioni, proponendo varianti più moderate, tendenti verso nuance chiare e in tono con le pareti e i mobili inseriti, o azzardare con tonalità più accese, magari nella palette dei rossi e altri colori caldi, per rendere più frizzante e allegra l’atmosfera.

Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla