Menu

Chevron style! Decorare con la posa a spina di pesce

Visite ricevute
5851
Immagini dell'articolo
11
Commenti ricevuti
0

Effetto a spina di pesce: eleganza e stile in casa


Una semplicissima disposizione geometrica che ha caratterizzato nei secoli moltissime soluzioni progettuali d’effetto, in special modo nel suo utilizzo in pavimenti in parquet e successivamente con piastrelle. Decorare con la tipica posa a “spina di pesce” è una consuetudine antichissima che risale addirittura ai romani e che si è sviluppata nel tempo, all’interno di castelli e residenze nobiliari, sino a diventare un’usanza di ordine quotidiano impiegata nelle nostre abitazioni.


Chevron style! Decorare con la posa a spina di pesce


A seconda dell’angolazione relativa al posizionamento, si possono distinguere tre differenti tipologie di effetto a spina di pesce, che creano una consueta tendenza elegante, raffinata ed esclusiva in ogni ambiente di casa in cui si utilizza:

  • spina di pesce all’italiana: ciò che caratterizza tale posa è la perpendicolarità tra i listelli, che posti in sequenza, formano un perfetto e ben squadrato angolo a 90°;
  • spina di pesce alla francese: alternativa consolidata nei secoli, prevede che i listelli con lunghezze fisse, siano disposti con inclinazione tra di loro a 45°;
  • spina di pesce all’ungherese: variante di quella francese, colloca i listelli, sempre con dimensione fissa, uno a fianco all’altro con angoli di 30° o 60°.


Effetto a spina di pesce: elegante stile in casa


Nel mondo dell’interior design la spina è tornata molto in auge e non solo in pavimentazioni di medie o elevate grandezze. Professionisti del settore casa hanno interpretato questa tendenza e hanno pensato di utilizzare lo chevron style in modi alternativi e sorprendenti nei vari ambienti di zone giorno e notte, creando look sensazionali e particolari.



Parquet a spina di pesce in soggiorno


Come abbiamo già anticipato, lo chevron style tipicamente utilizzato e conosciuto, è quello nel parquet a spina di pesce, di classe e grande impatto sia in un soggiorno ampio che di dimensioni più contenute. Posizionato in diagonale, per evitare inestetismi dovuti a misure non perfette e a geometrie irregolari nelle planimetrie, questa pavimentazione ha trovato nel corso del tempo innumerevoli e positivi consensi.


Parquet a spina di pesce in soggiorno


Dopo un periodo di stallo, è ritornata in auge anche in combinazioni di stili differenti, dove un classico parquet in legno chiaro, si sposa perfettamente con arredi moderni e minimalisti o dove una spina di pesce in toni scuri cattura l’attenzione su di sé grazie ai colori neutri di complementi e accessori circostanti.


Parquet a spina di pesce nel living



Piastrelle in cucina: paraschizzi trendy in chevron style


Una prima alternativa nell’utilizzo della posa a spina di pesce avviene con un altro materiale, la ceramica o il gres porcellanato impiegato per piastrelle chic, ma non a pavimento, bensì per un paraschizzi trendy in cucina. Accostare lo chevron style su una parete è un modo differente per decorare in maniera originale una parte importante di un angolo cottura. Date le dimensioni ridotte di questo spazio sarebbe bene utilizzare piastrelle proporzionate in termini di misure, senza esagerare con grandezze che potranno invece essere impiegate altrove.


Piastrelle in cucina: paraschizzi trendy in chevron style


Colori tenui e tradizionali con fughe tinta su tinta o palette più scure e contemporanee, sapranno donare carattere a cucine di ogni stile e contraddistinguere ciascun progetto di interni con un tocco davvero particolare.



Chevron style per pareti: tinteggiature di tendenza


Dovete rinfrescare le pareti di casa ma il solito colore monocromo non vi soddisfa più? Benissimo, puntare su due colorazioni è il punto di partenza per modificare l’aspetto dei muri nei vari ambienti di una abitazione da accostare ai materiali e alle nuance dell’arredamento presente nelle stanze. Ma per chi vuole davvero osare, optare per eccentriche ed estrose geometrie è senz’altro l’approccio a cui fare riferimento per ottenere una tinteggiatura di tendenza. Lo chevron style per pareti ha un impatto ottico e visivo molto forte ma con il giusto spessore delle linee, l’angolazione e l’accostamento delle tinte giuste, sarà un perfetto sfondo per complementi lineari, leggeri e dal look impeccabile.


Chevron style per pareti: tinteggiature di tendenza




Rivestimento di stile nella doccia in chevron style


Per differenziare la funzione e lo spazio dedicato alla doccia, piuttosto che agli altri sanitari presenti in un bagno, distinguerli con piastrelle eterogenee è orami prassi comune in tantissime ideazioni di interior. Farlo posizionandole a spina di pesce è un modo accattivante e distintivo per rendere l’interno del vostro box un pezzo unico in un bagno assolutamente da rivista. Giocare su finiture diverse e a contrasto non potrà far altro che incrementare la particolarità di questa posa, versatile e flessibile in ogni tendenza stilistica a cui la si associa.


Rivestimento di stile nella doccia in chevron style



Pavimento in chevron style in bagno


Oltre al rivestimento verticale, anche su un pavimento in bagno, lo chevron style aiuta a connotare con singolarità positiva una stanza di servizio molto frequentata e attiva in casa. L’innovazione nell’utilizzo di questa posa, risiede in realtà nel materiale che costituisce le attuali piastrelle per pavimenti, ovvero gres porcellanati effetto legno in tantissime rifiniture. Mantenere l’idea di installare un parquet in bagno a spina di pesce, ma usufruire al contempo delle qualità pratiche della ceramica senza aver paura di acqua e umidità, è un connubio ottimale di funzionalità e bellezza per ottenere un bagno alla moda.


Pavimento in chevron style in bagno



Camera da letto: parquet a spina di pesce


Il parquet in camera da letto è un must senza tempo e la geometria a spina di pesce rientra perfettamente nell’ideazione classica di un pavimento in legno all’interno di una zona notte. Donargli un aspetto più attuale dipende moltissimo dagli arredi e colori che si utilizzano al suo interno, favorendo lo sviluppo di una tendenza stilistica piuttosto di un’altra. Essenze chiare in chevron style sono l’emblema di uno stile dal sapore nordico etereo e controllato, mentre opzioni scure e tendenti decisamente al nero, metteranno ancor più in evidenza un industrial style tipico di loft e case cittadine.


Camera da letto: parquet a spina di pesce


Insomma, una scelta per decorare un ambiente dedicato al riposo, con un elemento ben assodato ma con un’impronta contemporanea.



Chevron style: tappeti e accessori per caratterizzare gli ambienti


Anche gli accessori si vestono dello chevron style per caratterizzare gli ambienti in modo fantasioso e diverso dal solito. Tappeti, cuscini, pouf, lampade e quadri, diventano un optional distintivo e peculiare che si farà davvero notare in un living, piuttosto che in una camera matrimoniale.


Chevron style: tappeti e accessori per caratterizzare gli ambienti


Azzardare con soluzioni di impatto a spina di pesce, ma ben allineate con l’arredamento circostante, daranno un deciso contributo nel rendere unica la vostra casa.


Chevron style: accessori per caratterizzare gli ambienti


Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla