Menu

Camera matrimoniale: cosa mettere sopra il letto

Visite ricevute
1531
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Idee e consigli su come arredare la parete sopra il letto


La parete sopra il letto è sicuramente quella che rimane più aperta e visibile, entrando all’interno di una zona notte di casa. Una camera matrimoniale, oltre ai canonici complementi d’arredo che non possono mancare, deve far emergere l’aspetto più soggettivo di chi la occupa, essendo l’ambiente più intimo e personale di un’abitazione, attraverso decorazioni e oggetti che ne caratterizzano il look finale.

Ma cosa mettere sopra il letto, per non essere banali o ripetitivi?

La parete dietro la classica testiera, più ricca, minimalista o addirittura assente in tanti progetti di interior design, si mostra come una tela bianca su cui poter davvero dar libero sfogo alla fantasia e alla creatività, per personalizzare e realizzare qualcosa di differente, rispetto alle consuete idee che si vedono sulle riviste o sul web.


Camera matrimoniale: cosa mettere sopra il letto


I fattori da cui partire, per arredare la parte sopra il letto, riguardano la valutazione di:

  • stile scelto per la camera matrimoniale;
  • grandezza dell’ambiente;
  • disposizione degli arredi nello spazio;
  • illuminazione naturale e artificiale.

In base a questi quattro elementi è possibile stabilire i fondamenti verso cui orientarsi per la valutazione degli oggetti da mettere sopra il letto che dovranno comunque essere in equilibrio con l’ambiente circostante e valorizzarlo al meglio!


Idee e consigli su come arredare la parete sopra il letto


Ecco 5 idee e consigli su come arredare la parete dietro al letto che sicuramente entusiasmeranno e saranno da esempio per poter essere riproposte in una zona notte unica e originale.



Fotografie sopra il letto: in bianco e nero nella zona notte


Se i quadri vanno per la maggiore all’interno di una camera matrimoniale, delle fotografie sopra il letto, rigorosamente in bianco e nero nella zona notte, sono un’approccio particolare e molto chic, che caratterizza uno spazio importante e con un impatto visivo sensazionale.

Le idee, per mettere sopra il letto questi elementi, sono essenzialmente due:

  • puntare su un collage di temi fotografici comuni o anche a contrasto, ma legati da esperienze vissute dai padroni di casa;
  • mirare ad un'unica grande foto con importanti dimensioni e con un soggetto che emozioni all’istante quando lo si guarda.


Camera matrimoniale: fotografie in bianco e nero sopra il letto


In entrambi i casi il consiglio è quello di fare delle prove per capire se una composizione o un elemento singolo facciano al caso vostro, questo considerando indubbiamente la grandezza dell’ambiente e in particolare quella del muro in questione. Anche l’orientamento va studiato è se solitamente si segue la linea orizzontale della testiera del letto, per essere ancor più estrosi, appendere le fotografie in senso verticale aiuterà a dare maggiore slancio ad una parete creando un’ottimale profondità.

Altra indicazione riguarda le cornici da abbinare. Lo sguardo deve essere rapito da ciò che l’immagine ha colto in un determinato momento importante della vita e non da qualcosa di superfluo che lo circonda.


Camera matrimoniale: appendere una fotografia sopra il letto


Incorniciarla con pezzi essenziali, lineari e minimal aiuterà decisamente nello scopo.



Specchio in camera da letto: unico ed eclettico


Nessuno, diciamolo tranquillamente, penserebbe mai di arredare la parete sopra il letto con uno specchio. Ovviamente perché la domanda che chiunque si pone è: ma a cosa serve in quella posizione?

Di sicuro non per specchiarsi agevolmente, anche se non è vietato farlo.

Pensare di arredare con questo oggetto inusuale in questo particolare contesto, significa considerare un home mirror, come un qualsiasi altro accessorio da appendere a parete. Questo perché piace per l’incisiva forma che lo contraddistingue, per la cornice glam e decorativa utilizzata o semplicemente perché è un cimelio di famiglia tramandato di generazione in generazione e che ha seguito un succedersi di spostamenti nelle varie abitazioni.


Camera matrimoniale: uno specchio sopra il letto


L’idea vincente qui, è puntare sull’estrosità e sull’eclettismo. Se è vero che deve essere valutato lo stile scelto per la camera matrimoniale, per uno specchio sulla parete del letto, questo fattore può essere omesso. Non vi sono vincoli di sorta per abbinare uno specchio a ciò che lo circonda perché comunque nell’immagine riflessa è riscontrabile la tendenza principale, che viene amplificata da uno spazio all’altro grazie al riverbero nella parete sopra il letto.



Arredare con una boiserie sopra il letto


Una boiserie è un pezzo decorativo importante in casa e utilizzarlo per arredare la parete sopra il letto, aiuta incisivamente a ornare un muro che di solito viene trascurato. Valutando invece la disposizione degli arredi nello spazio in una camera matrimoniale, ci si accorge che quella dell’alcova è l’unica porzione scoperta da poter essere abbellita in modo insolito e peculiare. Inserire del legno al naturale o tinteggiato del colore che si preferisce, aiuta a riscaldare visivamente la zona notte e a renderla funzionale se abbinata ad una boiserie ci si avvale di una mensola porta tutto, a mò di tavolino aggiuntivo, collocato su tutta la lunghezza della testiera.

Un risultato tres chic con poca spesa!


Camera matrimoniale: boiserie per arredare la parete sopra il letto



Elementi artigianali in macramé sopra il letto


Se amate accessori tessili, legati all’artigianato e alle finiture uniche di pezzi irripetibili, allora il macramé è quello che fa per voi. Questo trend per la casa è ormai diffuso ovunque si capisca l’importanza della bellezza di elementi legati alla tradizione e accostati a stili estetici differenti e nei contesti più disparati.

Piccoli o grandi che siano, questi oggetti da appendere sopra il letto, decorano in maniera eccezionale una parete vuota in una camera matrimoniale e la rendono un’opera d’arte 3D in costante movimento. 


Camera matrimoniale: elementi artigianali sopra il letto


Grazie all’illuminazione naturale i colori dei fili e gli intrecci dei nodi assumono sfumature diverse a seconda di dove si guarda e i disegni proiettati come ombra sulla parete del letto, creano un ulteriore decoro versatile e mai uguale.

Un’idea brillante per chi desidera realizzarla con la manualità di un DIY impegnativo, ma che rende orgogliosi dell’esito finale.


Camera matrimoniale: elementi in macramé sopra il letto


Un consiglio utile? In base allo spazio a disposizione cercate la composizione adatta per voi dove a volte un articolo univoco centrale risulta sufficiente a riempire la parete sopra il letto, mentre in altre varianti è più indicata una formazione strutturata con elementi artigianali in macramé di varie grandezze.



Camera matrimoniale: decorazioni etniche sopra il letto


Ulteriore ispirazione per poter arredare una camera matrimoniale, riguarda l’impiego di decorazioni etniche da collocare sopra il letto secondo due modalità:

  • appese in modo diretto a parete;
  • appoggiate su mensole idonee.


Camera matrimoniale: decorazioni etniche sopra il letto


Questo espediente, a differenza degli altri quattro citati, è leggermente più legato allo stile adoperato per definire la camera matrimoniale, ma che può trovarsi a proprio agio anche in contesti a cui non si sarebbe mai pensato. Stampe esotiche, maschere e piatti folkloristici fatti a mano, trovano larghi consensi in ambienti scandinavi, contemporanei o industriali, dando vita a quei mix & match ben abbinati e personalizzabili a seconda dei gusti soggettivi.


Camera matrimoniale: decorazioni etniche per la parete sopra il letto



Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla