Menu

Camera di un bimbo: come arredarla

Visite ricevute
2816
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Cosa non può mancare nella camera di un bimbo


L’arrivo di un bimbo nella propria vita è un evento davvero straordinario e incomparabile ma che richiede molta organizzazione e capacità di affrontare in modo tranquillo e sereno un cambiamento così importante che avviene anche all’ interno della casa che andrà ad accoglierlo. Pensare in anticipo a ciò che sarà necessario per il suo fabbisogno, aiuterà anche mamma e papà ad abituarsi ai nuovi arredi, complementi e accessori vari utili e indispensabili che non possono davvero mancare nella sua cameretta.


Cosa non può mancare nella camera di un bimbo


E’ vero che in moltissime situazioni, per lo meno nei primi mesi, per motivi sia pratici che di spazio, è usuale che i bimbi dormano nella camera matrimoniale sotto le cure e lo sguardo attento dei neo genitori, ma iniziare a pensare per tempo a tutto ciò che servirà per la cura quotidiana di un tenero frugoletto, non può che essere un modo impeccabile per cominciare ad arredare la camera del nostro bimbo in modo funzionale e soprattutto pensato per la sua crescita.


Camera di un bimbo: come arredarla



Culla: semplice e di stile


La culla è un oggetto che in molte famiglie si tramanda tra generazioni ma per chi non ne possiede una, acquistarla con una forma semplice e di stile è la scelta perfetta per non sbagliare in fatto di tendenza ed estetica. E’ un elemento che si utilizza in effetti per un periodo di tempo limitato rispetto ad altri complementi, ma è pur sempre necessario ed essenziale per i primi riposini pomeridiani o per le movimentate nottate del vostro bambino.


Culla: semplice e di stile


Ne esistono di differenti tipologie, dimensioni e geometrie, ma quelle lineari magari con dondolo e di un colore naturale sono le più apprezzate perché versatili e compatibili con ciascun tipo di look che si vuole creare nella cameretta, oltre ad avere misure contenute che faranno sentire il neonato sicuro e protetto.



Lettino: neutro e adattabile


Dopo i primi mesi di vita, la deliziosa e tenera culla, lascia spazio ad un nuovo complemento che accompagnerà le notti del vostro bimbo per un lungo periodo di tempo. Soluzioni innovative e tecnologiche, hanno dato vita a una tipologia di lettino neutro e adattabile che può essere allungato, scorporato e trasformato in varie modalità.


Cameretta per bambini: lettino neutro e adattabile


Un lettino che cresce insieme al bambino è oltremodo utile, così come il cambiamento da contenitore per la nanna a divanetto comodo e pratico per il giorno. Molte versioni prevedono di poter eliminare le sbarre protettrici e di lasciare esclusivamente quelle per lo schienale. Insomma un ottimo compromesso per attivare in un solo elemento tante differenti mansioni.



Armadio: capiente ma a misura di bimbo


Le opzioni che si presentano quando si deve scegliere l’armadio per la cameretta di un bambino sono molteplici e tutte con caratteristiche proprie che soddisfano esigenze differenti. Partendo dalle dimensioni dell’ambiente è possibile stabilire se poter inserire un grande guardaroba, dove poter far rientrare vestiti, biancheria da letto e addirittura scarpe o un armadio più contenuto che contenga il necessario per una sola stagione. Infinite sono le opinioni che riguardano un complemento d’arredo così importante e legate a tante diverse idee sul suo impiego.


Cameretta per bambini: armadio capiente ma a misura di bimbo


Alcuni pensano che sia meglio acquistare un elemento definitivo nel tempo mentre altri che sia meglio sostituirlo con la crescita del piccolo occupante della stanza. Una via di mezzo può dar ragione a tutti. Un armadio capiente, ma a misura di bimbo, dotato di cassetti, scatole e appendiabiti, riuscirà a coniugare la necessità di avere spazio per riporre indumenti e quant’altro al suo interno e al contempo di essere un oggetto accessibile al piccolo per renderlo indipendente nelle attività quotidiane del vestirsi.



Cassettiera fasciatoio: utile e versatile


Dilemma fasciatoio. Utilizzare un arredo ad hoc ma successivamente meno funzionale o arredare con una cassettiera da riconvertire in un secondo tempo? Per chi ama i coordinati, optare per camerette studiate con culla, lettino, armadio e fasciatoio da acquistare in set è la soluzione più immediata e ovvia. Alcuni elementi però sono più difficoltosi di altri da reinterpretare se si pensa a fasciatoi dotati di vaschetta incorporata per il bagnetto e di dimensioni limitate con cassetti che possono ospitare piccole tutine, pannolini e necessario per la cura personale.


Cassettiera fasciatoio: utile e versatile


Nell’ ottica di voler cambiare arredo è una soluzione perfetta, dal momento che ottempera al suo scopo principale per poter poi essere rimosso all’occorrenza. Ma per chi pensa invece di mantenere tale oggetto, per trasformarlo in un tempo successivo in pratico contenitore, scegliere una cassettiera fasciatoio, utile e versatile è il modo più concreto e veloce di unire più funzioni in un unico componente.



Poltrona: comoda e morbida


Allattamento, ninne nanne, letture di favole e notti insonni, saranno sicuramente più dolci e semplici da gestire su una poltrona comoda e morbida nella cameretta del bambino, che assicurerà una piacevole seduta per mamma e papà; dovendo affrontare momenti belli e altri più impegnativi durante le varie fasi di crescita del proprio piccolo.


Cameretta per bambini: poltrona comoda e morbida


Pensare di arredare con un elemento simile questo ambiente è importante data la versatilità dell’oggetto stesso. Terminato lo scopo iniziale, diventerà un complemento utile e pratico per il bimbo stesso o un complemento da reinventare e inserire in modo diverso in altre camere all’interno della casa.



Tappeti: soffici e lavabili


Ideali per i più piccini, ma indicati anche per bambini che crescono, i tappeti soffici e lavabili sono un accessorio indispensabile per chi ama correre scalzo, giocare e stendersi a terra. Il contatto con tessuti morbidi sulla pelle è un’ottima attività sensoriale che ciascun bimbo sperimenta in continuo, dai primi gattonamenti sino all’adolescenza inoltrata. Monocolore o a tinte accese, grande o piccolo, a pelo raso o lungo deve avere l’opportunità di poter essere spesso igienizzato e pulito costantemente, per consentire un completo utilizzo quotidiano in tutta tranquillità.


Cameretta per bambini: tappeti soffici e lavabili



Illuminazione: luce naturale e lampade ad hoc


L’illuminazione naturale è sempre da preferire in ciascun ambiente della casa ma in modo particolare nella cameretta di un bambino dal momento che durante il giorno diventa il suo spazio naturale adibito a svariate attività ludiche e di interazione con coetanei o adulti. Grandi finestre, colori chiari e tendaggi morbidi e trasparenti possono contribuire a far entrare la luce del sole e arricchire di serenità la stanza.


Cameretta per bambini: illuminazione con luce naturale e lampade ad hoc


Anche lampade, abatjour e complementi studiati ad hoc aiuteranno nel progettare un tipo di illuminazione perfetto con soluzioni sorprendenti di pupazzi a led a forma di animaletti, nuvolette e stelle come applique a parete o lampade a sospensione in carta di riso, leggere e delicate.



Contenitori per giocattoli e peluche


Non devono mai mancare all’interno di una cameretta per bambini: in legno, in vimini, in tessuto o in plastica, i contenitori per giocattoli e peluche non sono davvero mai abbastanza. Si sa, i bambini devono potersi esprimere attraverso attività ludiche e ricreative per scoprire, sperimentare e imparare e il gioco è la loro occupazione principale che si sviluppa durante tutta la giornata.


Cameretta per bambini: contenitori per giocattoli e peluche


La loro fantasia non ha limiti e avere la possibilità di poter passare da una mansione all’ altra, avendo tutto a disposizione, è un modo per stimolarli a far interagire oggetti e pensieri. Naturalmente, la fase del ritiro, non è sempre gradita a tutti, ma insegnare al bimbo a tenere in ordine la sua cameretta è un ulteriore modo per aiutarlo a crescere e farlo con arredi contenitore colorati, simpatici, impilabili e pratici, renderà più piacevole il lavoro di riporre ogni cosa al proprio posto.

Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla