Menu

Arredo su misura: affidarsi ad un falegname professionista

Visite ricevute
463
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Quando affidarsi ad un falegname per un arredo su misura


L’arredo su misura è un approccio molto utilizzato in progettazioni d’interni che richiedono delle lavorazioni ad hoc, e che prevedono di affidarsi a un falegname professionista per una perfetta realizzazione.

Molte abitazioni, nuove o da ristrutturare, hanno al loro interno delle disposizioni murarie che non possono essere soddisfatte con complementi d’arredo già pronti. E’ necessario che un tecnico specializzato concretizzi dei mobili a livello sartoriale e che calzino a pennello per quel determinato contesto.


Arredo su misura quando affidarsi a un falegname


Un falegname diventa così una figura fondamentale che sarà in grado di mettere in atto tutte le sue abilità manuali, per far materializzare delle idee progettuali, ogni volta diverse e uniche, in soluzioni d’interni di grande tendenza e stile.

Solitamente interpellare e affidarsi ad un falegname per un arredo su misura, significa richiedere un aiuto concreto per risolvere dei piccoli problemi a livello estetico, in parti di casa difficili da sfruttare al meglio anche dal punto di vista della funzionalità.


Arredo su misura: affidarsi ad un falegname professionista


Ogni ambiente di casa può richiedere l’intervento puntuale di tale professionista. Oltre ai classici arredi su misura per un sottoscala o un sottotetto, anche in una cucina, in un bagno o in una zona notte, il loro intervento è assolutamente risolutivo, per dare vita a ideazioni già splendide sulla carta, ma ancor più splendide viste dal vivo. 


Arredo su misura quando affidarsi ad un falegname professionista



Un falegname per un arredo su misura in tutta casa


Un falegname è una figura importantissima, da coinvolgere ogni qualvolta ci si appresta a lavorare su progettazioni di interni, che richiedono un intervento su misura in tutta casa. E’ colui che si occupa di costruire materialmente e con grande capacità artigianale, tutti i mobili che presentano delle dimensioni particolari o delle richieste specifiche. Solitamente abbinato alla sapiente trasformazione del legno in complementi e oggetti di tendenza, questa figura si è aggiornata nel tempo, sulla fabbricazione di arredi anche con commistioni di materiali che seguono scelte stilistiche ed estetiche sempre in continuo movimento.


Arredo su misura con un falegname


Considerato un professionista con costi leggermente più elevati, ma commisurati alla fatica del lavoro manuale, preciso e su richiesta che effettua, il budget da preventivare per una consulenza di un falegname di oggi non è in realtà così oneroso come ci si aspetterebbe. Attrezzature tecnologicamente avanzate, facilitano la realizzazione di alcune parti di mobili, facendo così diminuire i prezzi per la manodopera. Importantissima però le fasi di minuziosa finitura e perfezionamento, che richiedono una manodopera artigianale sapiente per ottenere prodotti di arredo sartoriali e di eccelsa qualità.


Arredare su misura con l'aiuto di un falegname



Progettare il sottotetto con un falegname professionista


Progettare l’interior design di un sottotetto è già una bella sfida di per sé, dal momento che soffitti a spiovente, muri molto bassi e aperture singolari, creano molte limitazioni a livello di arredo di interni. Ideare delle soluzioni apposite in collaborazione con seri architetti o designer, è il metodo migliore per trovare la giusta disposizione dei mobili, evitando di perdere tempo e denaro. Dopo aver deciso insieme ai padroni di casa la dislocazione di eventuali armadi, panche contenitore o librerie a vista, con forme particolari dati gli ostacoli e i condizionamenti di strutture portanti, ecco che entra in gioco la figura del falegname.


Arredo su misura come progettare un sottotetto con un falegname


Sotto le direttive di un disegno accurato a livello di proporzioni e misure, questo professionista sarà in grado di riprodurre fedelmente nella realtà il mobile richiesto, dando anche preziosi consigli su quale materiale sarà più adatto da impiegare per quel tipo di lavorazione su misura.



Realizzare una cucina su misura con un falegname


Realizzare una cucina su misura con un falegname è tra le più semplici opzioni da valutare quando si devono apportare modifiche a mobili esistenti o si devono integrare parti nuove con ciò che si già si possiede.

Mensole o pensili a giorno, supplementi di isole o penisole, sono solo alcune lavorazioni di cui un falegname di occupa per la progettazione di arredi sartoriali che con stile e tendenza aggiungono valore e classe ai complementi di una cucina.


Arredo su misura in cucina con un falegname


Molto spesso il lavoro di questo professionista, consiste nella sostituzione di parti deteriorate, che in un ambiente di casa così vissuto e utilizzato, è una prassi abbastanza normale.

Top, antine o piani di lavoro sollecitati, vengono realizzati ad hoc e secondo le esigenze dei padroni di casa, attraverso un lavoro minuzioso e particolareggiato di tecnici preparati e competenti. 

Oltre a queste mansioni principali, un falegname in cucina viene interpellato anche per la progettazione di particolari e originali complementi che non si vogliono acquistare in abbinamento alla zona cottura.


Arredo su misura perché affidarsi ad un falegname professionista


Pareti attrezzate, grandi tavoli, con gambe lavorate e sedie disegnate in esclusiva per spiccare in casa, sono tra i mobili più riusciti di laboratori artigianali seri e all’avanguardia, da contattare in fase di arredo per trovare soluzioni distintive e trendy.



Affidarsi a un falegname per un mini bagno


Un ambiente di servizio contenuto richiede a volte un aiuto esterno per riuscire a capire come meglio sfruttare gli spazi utilizzando un arredo chic e trendy. Affidarsi a un falegname per arredare un mini bagno è senz’altro un’ottima soluzione per rendere accogliente un locale dalle dimensioni ridotte, abbinandoci al contempo la praticità di collocare delle funzioni efficienti e utili.

Pareti oblique, docce sagomate o nicchie inusuali, sono alcuni dei “problemi” che un falegname si trova ad affrontare quando gli viene chiesto di realizzare mobili su misura all’interno di un bagno.


Arredo su misura come progettare un mini bagno con un falegname


L’esperienza e la professionalità di questa figura, portano alla creazione di consolle apposite e attrezzate per valorizzare al meglio i centimetri disponibili, con l’opportunità di aggiungere mensole ad hoc o pensili a giorno, per completare un progetto versatile e di stile.



Arredare la zona notte con un falegname


Arredare la zona notte con un falegname significa farsi aiutare nella realizzazione di parti su misura per quel che riguarda solitamente la creazione di guardaroba o di cabine armadio. Più di rado ci si avvale della consulenza di tale professionista quando si parla di letto, anche se in molti contesti odierni, anche tali prodotti rientrano in una progettazione sartoriale che necessita di una lavorazione che integri questo complemento in ambienti fuori dal comune.


Arredo su misura come progettare la zona notte con un falegname


Mobili componibili, a tutt’altezza o che devono seguire andamenti di travi a vista, colonne o pilastri, sono ciò che un falegname deve sapientemente saper materializzare in una camera matrimoniale. L’obiettivo è quello di trovare soluzioni originali, che sappiano nascondere esteticamente i “difetti” delle pareti che saranno attrezzate e di ottimizzare lo spazio contenitore a disposizione. Altri complementi artigianali vengono inseriti in una zona notte ospitale e accogliente: comodini creati ad hoc, cassettiere su misura o poltrone su disegno inedito,  realizzati come opere d’arte in edizione unica e limitata.

Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla