Menu

Arredo piscina: cosa non può mancare

Visite ricevute
1669
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Idee per realizzare un arredo piscina


La piscina esterna è un grande valore aggiunto per un immobile. Una volta realizzata la vasca e la pavimentazione esterna, per rendere confortevole l’area intorno alla piscina sarà necessario predisporre delle soluzioni di arredamento per esterni che possano valorizzare questo ambiente outdoor. 

Prima di cominciare a scegliere degli arredi sarà imprescindibile studiare attentamente quali sono le proprie necessità in base alle attività che si desidera svolgere in questa zona della casa, che saranno influenzate dalle dimensioni dello spazio dedicato e dal contesto in cui ci troviamo. 

Le scelte saranno indirizzate verso la creazione di un determinato stile, che segua quello adottato per l’interno della casa oppure no, ma sempre creando un’atmosfera suggestiva e personalizzata.


arredamento piscina


Affinché i momenti trascorsi a bordo piscina siano piacevoli e rilassanti bisognerà arredare questa zona del giardino o della terrazza selezionando mobili per ambienti outdoor che diano il giusto confort, a seconda delle proprie esigenze.

Potrebbe essere necessario realizzare aree distinte, arredate in base a differenti utilizzi come stendersi a prendere il sole o concedersi una siesta rigenerante, sedersi per rilassarsi o leggere un libro, oppure realizzare un allestimento per poter fare una cena o un aperitivo in compagnia. In ogni caso, ci sono alcuni elementi d’arredo da disporre accanto la piscina che non possono assolutamente mancare, vediamo subito quali sono e come selezionarli.


mobili piscina



Sdraio e lettini


Nelle calde giornate estive, dopo un bagno rinfrescante in piscina non c’è niente di meglio che sdraiarsi un po’ per farsi scaldare dai raggi del sole, per poi tuffarsi di nuovo quando si ha nuovamente voglia. Per questo motivo, sdraio e lettini sono arredi d’obbligo a bordo piscina! Le sedie sdraio sono sedute pieghevoli che quando non sono utilizzate si possono riporre comodamente visto che occupano poco spazio, sempre pronte da portare ovunque. I lettini invece offrono grande confort, con la possibilità di avere modelli imbottiti o dotati di pratico parasole integrato. Alcuni modelli di lettini possono avere ruote per facilitare lo spostamento. Entrambi possono essere regolabili, permettendo di impostare l’inclinazione che si ritiene più confortevole.


lettino in legno piscina


Il bordo piscina è l’ambiente ideale per inserire sdraio e lettini, creando un’area apposita che sia ben esposta al sole oppure sistemandoli in una zona ombreggiata se si preferisce. In ogni caso portarli da una parte all’altra a seconda dei momenti e delle necessità non sarà troppo complicato.

Si può scegliere tra lettini e sdraio in vari materiali, ognuno con caratteri differenti. Il teak ed il vimini, per dare un tocco naturale, il metallo per avere soluzioni molto versatili, personalizzate con intrecci in resina o rivestimenti in tessuto resistente a sole, acqua e sporco, oppure materiali plastici per la massima praticità e semplicità di pulizia.


lettini piscina



Poltrone e pouf


A bordo piscina è utile prevedere anche delle zone dove sedersi per trascorrere dei momenti in tranquillità, da soli o in compagnia. Si possono utilizzare a questo scopo poltrone e pouf appositamente concepiti per utilizzo in esterni. Si tratta di una soluzione dall'ingombro ridotto che si può realizzare anche in piccoli spazi. I pouf inoltre sono un elemento d’arredo molto versatile, che può essere utilizzato come seduta o come piano d’appoggio e sono molto decorativi. 

Le collezioni di mobili per esterni sono molte e variegate, si potrà quindi scegliere tra diversi stili e livelli qualitativi quello più affine al proprio gusto, in modo da dare maggiore personalizzazione a questo ambiente. 


poltrona e pouf piscina



Divanetti e tavolini


Se le dimensioni dello spazio a bordo piscina lo consentono, accanto alla vasca si può collocare un'ampia zona living arredata con divanetti e tavolini da esterni. Questo salotto all’aria aperta si potrà sfruttare in ogni momento della giornata, anche per ricevere gli ospiti in una zona così speciale della casa.

Inserendo un paio di divani e qualche poltrona si andrà a creare un angolo conversazione che può accogliere comodamente diverse persone. Immancabile anche un tavolino da porre al centro, comodo per servire un aperitivo o per tenere a portata di mano la propria rivista preferita. Naturalmente è preferibile disporre le sedute rivolte verso la piscina, così da avere una vista gradevole e rilassante.


divanetti piscina


Posizionare i divanetti in un'area coperta rende possibile l’utilizzo anche nelle ore più calde e soleggiate tipiche delle giornate estive. Realizzare una copertura come una pergola o una tettoia è una soluzione utile intorno alla piscina per schermare i raggi del sole e creare una piacevole ombreggiatura. Un altro effetto che si otterrà è una maggiore definizione di quest’area a bordo piscina, che manterrà comunque una relazione con le altre zone del giardino o della terrazza.


salotto piscina



Gazebi e ombrelloni


Per avere invece una copertura svincolata da una postazione fissa, gazebo ed ombrelloni rappresentano una buona soluzione nell'arredamento della piscina. Potranno essere utilizzati con grande flessibilità per creare una piacevole ombreggiatura nella zona in cui si desidera sostare. Sono elementi essenziali per poter vivere in serenità gli spazi all’aperto, soprattutto se realizzati in tessuti tecnici che apportano la necessaria protezione dai raggi UV.


ombrellone piscina


Gazebi ed ombrelloni aggiungono un tocco decorativo notevole intorno alla piscina, essendo caratterizzati da grandi dimensioni. Optando per ombrelloni di design oltre all’estetica si garantisce ottima funzionalità nei sistemi di apertura, stabilità e lunga durata. Molto pratici ad esempio i modelli di ombrellone con braccio laterale, in grado di coprire ampie superfici.

Un gazebo invece è una tipologia di struttura, fissa o temporanea, con cui caratterizzare l’area a bordo piscina, da utilizzare per creare delle zone più intime, sotto cui posizionare confortevoli sedute per concedersi il massimo del relax.


gazebo piscina



Vasi e piante


Infine, un complemento che non può mancare affinché l'arredo della piscina sia completo è costituito da fiori e piante. Un po’ di verde aggiunge a questa zona ricavata sul terrazzo o in giardino un tocco naturale che rende l’atmosfera più fresca e vivace. Il tutto acquista maggiore intensità se sono presenti fiori variopinti. Creare delle aiuole ai lati della piscina è una soluzione ideale per circondare questa zona con la bellezza delle piante. A seconda delle specie scelte si otterrà un effetto molto differente. Ad esempio, utilizzando piante esotiche dalle foglie grandi si otterrà una piscina che rievoca i paesaggi di località tropicali, mentre optando per piante grasse e cactus si creerà un’ambiente ispirato al mediterraneo.


piante piscina


Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla