Menu

Arredare con le righe: idee e soluzioni originali

Visite ricevute
572
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Come arredare con le righe per ottenere un look originale


Le righe sono un decoro evergreen che permette di ottenere un arredamento originale grazie al suo potere decorativo. Due strisce di colore che si alternano creando un pattern sempre attuale, moderno e versatile, molto semplice ma in grado di trasformare l’immagine di un ambiente con la sua presenza. 

Una decorazione a righe non è mai banale perché le varietà che si possono ottenere alternando bande di diverso colore è praticamente infinito. Giocando con l'orientamento, il colore o lo spessore delle righe si ottiene ogni volta un risultato unico. Queste variazioni determinano infatti degli effetti molto differenti.

Ad esempio, le strisce bianche e nere sono perfette per chi vuole creare un ambiente minimalista, mixando più colori si ottiene invece un effetto più eclettico, utilizzando sfumature più tenui invece si ottiene un ambiente più classico.


arredamento bianco e nero


Uno dei principali vantaggi delle righe è proprio la capacità di non stancare mai, nonostante la semplicità. 

Questo motivo decor grafico ed essenziale lo possiamo utilizzare sotto diverse forme nell’arredamento, così da ottenere un ambiente in cui sia gradevole soggiornare. 

Partendo dai colori di un elemento con le righe si può comporre facilmente tutto l’arredamento, scegliendo accessori e complementi che riprendano una o l’altra tonalità. Questa tipologia di pattern inoltre si abbina bene ad altri pattern geometrici e ad altre fantasie.


arredamento con righe



Arredare con le righe: tessuti e tappeti


Essendo un classico, il tema righe viene proposto di frequente nelle collezioni di tessuti e complementi per la casa. Senza intervenire con opere di ristrutturazione puoi dare una nuova immagine alla tua abitazione semplicemente cambiando qualche elemento tessile come coperte, lenzuola e cuscini. Questi contribuiscono notevolmente nella definizione dello stile di una stanza, ad esempio la camera da letto dei bambini. Nella scelta valuta con attenzione i colori, poiché ad ogni colore corrisponde un effetto diverso. Ad esempio con l'alternanza di righe bianche e blu navy si ottiene uno stile marinaro mentre con righe bianche e nere si passa ad un effetto optical.


lenzuola a strisce


Un altro elemento che influisce molto sull’aspetto di un ambiente sono i tappeti. Naturalmente, più sono grandi più questo effetto viene amplificato.  

Un tappeto con righe si inserisce con discrezione in ambienti di diverso stile e si sposa bene con ogni tipo di pavimento, per cui è sicuramente un’ottima scelta. Lo puoi utilizzare per dare un tocco di colore ad un salotto elegante oppure per rafforzare l’identità della camera da letto. Anche in cucina un tappeto con motivo a strisce aggiunge un tocco personale senza essere troppo invadente.


tappeto a strisce



Arredare le pareti con righe verticali


Le pareti con un motivo a righe sono un’idea che puoi attuare facilmente per un effetto dall’impatto superiore rispetto all’utilizzo di tessili e complementi. Il modo più economico per realizzarlo é realizzare le strisce attraverso la pittura murale utilizzando con due colori diversi. Si tratta di un lavoro che richiede molta precisione, soprattutto nella fase preparatoria in cui si fissa al muro il nastro di carta per delineare le righe, ma si può gestire anche in autonomia. Certamente un imbianchino professionista procederà con maggiore velocità e assicurando un risultato impeccabile. 

Puoi decidere di enfatizzare una parete d’accento oppure realizzare un motivo a righe su tutte le mura di una stanza oppure di un corridoio.


parete con pittura a righe


In alternativa, per ottenere una parete a righe si può posare una carta da parati con una stampa a tema. Le proposte sono tantissime e con molte varietà differenti, anche con effetti a rilievo o metallici. Anche in questo caso, come per la pittura, la scelta dei colori permette di ottenere effetti molto diversi e va fatta anche tenendo in considerazione le caratteristiche dell’ambiente in cui la si applica. Questo tipo di decoro si adatta molto bene sia alle case moderne, dove sono da preferire coppie di colori contrastanti, sia a contesti con un arredamento più classico per i quali si può ricorrere ad una coppia di tonalità simili tra di loro che daranno un effetto molto raffinato.


carta da parati a strisce



Arredare le pareti con righe orizzontali


Oltre ad essere un motivo decorativo, realizzare strisce orizzontali su un muro é un trucco molto efficace da utilizzare nelle piccole stanze per dare la sensazione di maggiore ampiezza. Si genera infatti un effetto ottico per cui le righe disposte parallelamente al suolo allargano visivamente lo spazio mentre le righe verticali amplificano illusoriamente l’altezza di una stanza. Le righe orizzontali applicate su una sola parete invece accentuano lo sviluppo in lunghezza della stanza. Questi effetti sono più visibili con uno spessore delle righe uniforme e un’alternanza di colore abbastanza contrastante.



parete con righe orizzontali



Arredare con le righe in diagonale


Se non ti entusiasma l’idea delle righe verticali o orizzontali ma cerchi un qualcosa di più particolare prova con le righe in diagonale. Danno un effetto dirompente, perché inaspettato e fuori dagli schemi. Anche questo motivo si può ottenere con la pittura ma c’è un altro modo per realizzarlo in pochissimo tempo e consiste nell’applicazione del washi tape direttamente sul muro. Questo particolare tipo di nastro di carta di origine giapponese è disponibile sia a tinta unita sia con effetti decorativi per cui potrai divertiti nella scelta e potresti anche combinare diversi washi tape insieme. Questa tecnica inoltre non è definitiva perché si può staccare facilmente e consente di non danneggiare il muro.


arredamento righe diagonali



Arredare con le righe i mobili e i gli accessori


Anche per quanto riguarda i mobili, le righe possono essere utilizzate come motivo decorativo. Ad esempio le ante di un armadio o di una credenza realizzata su misura possono essere realizzate con degli elementi in rilievo che vanno a formare delle strisce parallele.

Se invece vuoi rendere più particolare un mobile anonimo con ante lisce, puoi fissare a distanze regolari dei listelli di legno tagliati a misura. Per finalizzare il lavoro dipingi il tutto uniforme ed avrai ottenuto un mobile completamente diverso da quello di partenza.


Mobile con decorazione a righe


Le idee fai da te a cui ispirarsi per aggiungere un tocco personale ai tuoi ambienti sono molte e permettono di ottenere qualcosa che non si trova nei negozi o di dare una seconda vita ad un oggetto che possiedi. Anche ad elementi come lampade o vasi si può applicare una decorazione originale a tema strisce, ricorrendo alla tecnica che più preferisci come può essere l’applicazione di vernice o di nastri adesivi colorati. 


lampada a righe


Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla