Menu

Arredare con i pouf: 8 meravigliose soluzioni

Visite ricevute
537
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

I nostri consigli per arredare casa con i pouf


Il pouf è un complemento d’arredo estremamente versatile e multifunzionale che trova applicazioni in qualsiasi zona della casa. Ovunque sia presente una seduta, un pouf è un pratico poggiapiedi che aumenta notevolmente il confort. Questa però è solo una delle possibilità di utilizzo del pouf che si può usare anche come piano d’appoggio, accessoriandolo con un vassoio se necessario, o come seduta. 

In aggiunta, attraverso i colori e le texture dei pouf si aggiunge stile e personalità alla propria abitazione. A seconda del proprio gusto si potrà scegliere un pouf imbottito rivestito in tessuto o in pelle, un pouf rigido in rattan o in legno, o ancora un pouf con o senza piedini. Le possibilità sono moltissime, anche per quanto riguarda la varietà di forme e dimensioni. Ci sono ad esempio idee salvaspazio come i pouf contenitore in cui riporre plaid o giocattoli dei bambini, o addirittura pouf letto, pronti da aprire per accogliere un ospite. 


salotto moderno colorato


I pouf sono un elemento con cui dare ad ogni ambiente il proprio carattere. Se ne possono inserire vari giocando con le fantasie e con le forme per dare un tocco di colore o per arricchire un'arredamento minimalista, oppure uno solo, posto in una posizione di spicco. A seconda del tipo di effetto che si vuole ottenere si andrà nella direzione più coerente. Essendo un elemento facile da spostare, si può cambiare spesso la posizione modificandone la funzione creando nuovi scenari all’interno della propria casa.

Per arredare casa con i pouf bisogna concentrarsi sull’effetto finale che si vuole ottenere anche pensando all’utilità che potrebbe dare questo complemento d'arredo, estetica o funzionale. La scelta della soluzione giusta sarà molto più semplice quando si hanno le idee chiare. Con le 8 soluzioni di seguito vogliamo dare differenti ispirazioni per arredare casa utilizzando i pouf, con idee diverse a seconda della stanza in cui collocarli. 


pouf colorati



Pouf in pelle per la zona giorno


I pouf rappresentano un modo veloce per arricchire l’arredamento della zona giorno donandogli un tocco particolare, senza spese esagerate poiché rispetto ad altri mobili hanno un costo più contenuto per via delle loro dimensioni. In questa parte della casa i pouf sono un pratico poggiapiedi ma possono convertirsi rapidamente in una seduta aggiuntiva all'occorrenza. 

Un pouf in pelle o ecopelle è un complemento che si addice bene ad una zona giorno dal sapore vintage, che sia in stile classico o in stile urbano. Il rivestimento con effetto capitonnè dona ai pouf un aspetto senza tempo, ideale per dare un tocco sofisticato al soggiorno. In questo caso, per creare un ambiente elegante non è necessario avere grossi contrasti, ma sono perfetti colori neutri e forme semplici. 


soggiorno con divani e pouf in pelle



Pouf in soggiorno: tavolini alternativi


Da pouf a tavolino in un attimo. La trasformazione è rapida ma molto efficiente. Utilizzare i pouf nel soggiorno in modo alternativo come tavolini è un’idea per dargli una nuova funzionalità, in questo modo diventano infatti utili e pratici punti di appoggio. Aggiungendo un vassoio sulla sommità si ha un supporto più stabile, da utilizzare per sistemare degli oggetti decorativi, dei fiori o delle piante, rendendo così l’ambiente più accogliente, oppure da usare come piano d'appoggio per servire un aperitivo o per sorseggiare una buona tisana. 

Non essendo uno dei mobili principali del soggiorno, le forme ed i colori dei pouf si possono scegliere con maggiore libertà, per completare l'ambiente con un elemento particolare, sempre senza perdere di vista l’effetto dato dall’insieme.


pouf come tavolino



Pouf in casa: sensazionali nello studio


Se nello studio è presente una poltrona, un pouf basso al suo fianco è il complemento ideale poiché rende l’ambiente più informale ed accogliente. Inoltre, si può utilizzare per tenere le gambe sollevate anche quando si è seduti alla scrivania. 

Negli studi con poco spazio a disposizione un pouf alto può sostituire una sedia e quando non utilizzato si potrà far scomparire sotto al piano del tavolo.

Sono molto graziosi i pouf con rivestimento effetto crochet, perfetti per dare un po’ di dinamismo ad un ambiente altrimenti eccessivamente statico.


arredare lo studio con pouf



Pouf in rattan: utili sottovasi in salotto


I pouf più rigidi si prestano bene all’utilizzo come come base su cui appoggiare degli oggetti. Ad esempio, i pouf in rattan sono utili per creare un angolo naturale utilizzandoli come originali supporti per piante. Grazie agli intrecci delle fibre naturali di cui sono composti aggiungeranno calore all’insieme, contribuendo a creare un’atmosfera accogliente all’interno del salotto.


puof in rattan



Pouf in casa: pratici nel bagno


Nei bagni moderni, elementi come pouf e tavolini non sono elementi così inconsueti. Uno punto di appoggio infatti dona maggiore comfort, da utilizzare per appoggiare un asciugamano in prossimità della vasca o della doccia, oppure come pratica seduta da utilizzare per dedicarsi in tutta comodità ad alcune fasi della propria toilette. Poiché si tratta di un ambiente umido sarà preferibile optare per un rivestimento impermeabile oppure per un materiale di facile manutenzione. 


pouf in bagno



Morbidi pouf: accessori per la camera da letto


Un pouf dal design raffinato è un elemento che aggiunge un tocco sofisticato alla camera da letto. Arreda ed al tempo stesso si presta ad una serie di utilizzi, come seduta oppure come piano d’appoggio nell’angolo dedicato al guardaroba. Si può pensare anche ad un pouf contenitore per avere un pratico spazio aggiuntivo dove riporre plaid, coperte o piumoni. Se lo spazio lo consente, un pouf ampio è un’ottima soluzione d’arredo per vivacizzare una zona vuota della stanza. 

Pouf imbottiti e rivestiti in tessuto sono ideali in questo ambiente poiché aiutano a creare quell’idea di nido accogliente necessaria in ogni camera da letto. 


pouf in camera da letto



Pouf colorati nella cameretta dei bambini


Per rallegrare la camera dei più piccoli qualche pouf colorato o con fantasie è una soluzione molto divertente. I pouf pensati appositamente per bambini sono pratici come seduta da abbinare a tavolini proporzionati per la loro altezza. La creazione di contrasti cromatici rende l’ambiente vivace e gioioso rendendo la cameretta uno spazio in grado di sviluppare la fantasia e la creatività. 


pouf nella cameretta per bambini



Pouf in casa: da utilizzare anche outdoor


Dedicando la stessa attenzione prestata agli interni anche nell’arredamento delle zone esterne della propria casa, come giardini e terrazzi, queste aree diventano spazi da vivere in modo confortevole. Per creare degli accoglienti e rilassanti salottini outdoor, qualche pouf da esterno è un complemento ideale. Essendo utilizzati all’aperto, dovranno essere realizzati in materiali resistenti agli agenti atmosferici a cui saranno esposti, come pioggia e sole.


pouf per esterni

Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla