Menu

Arredare casa: design low cost per una poltrona inconfondibile

Visite ricevute
321
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Idee in 5 varianti di colore per inserire una poltrona mitica in casa


Arredare casa inserendo una poltrona economica dalle linee vintage è un modo per risparmiare senza rinunciare ad un pezzo dal design classico che ricorda l'estetica degli anni ’50.

Un pezzo pensato per dare comfort e stile inconfondibile alla casa e che si inserisce bene in ambienti di qualsiasi stile. Se poi la poltrona ha un prezzo accessibile diviene un elemento alla portata di tutti, che chiunque può avere nel proprio soggiorno o nella propria camera da letto.

Una poltrona acquistata in un negozio di arredamento a basso costo e che si caratterizza per un design senza tempo può essere il pezzo su cui puntare per dare un tocco particolare all'arredamento di casa.


poltrona stile vintage


Arredare low cost non significa avere risultati insoddisfacenti dal punto di vista estetico. Una poltrona imbottita e rivestita in tessuto colorato, con schienale alto e comodi braccioli, impreziosita da bottoni foderati, è un elemento con cui dare stile alla casa spendendo poco. Inoltre, a seconda del colore scelto il risultato sarà molto differente. Pur essendo un pezzo molto diffuso e presente in molte case, considerata la grande diffusione che alcuni prodotti d'arredamento economici hanno, non c'è il rischio di avere una casa standardizzata o banale poiché l'uso di accessori e la combinazione con altri mobili sarà ogni volta personale.


poltrona colorata


Vediamo come la stessa poltrona economica proposta in 5 varianti di colore può dare altrettanti effetti differenti. 



Poltrona frizzante in giallo


Una poltrona in un colore allegro come il giallo è un pezzo unico ed eccentrico per certi versi con cui arredare casa. Una poltrona low cost grazie al colore giallo diviene espressione di una personalità solare e dinamica.

Il giallo è infatti una tonalità frizzante, in grado di apportare freschezza e vivacità agli ambienti di casa, ravvivando anche gli interni più anonimi.

La poltrona declinata in giallo cattura l'attenzione divenendo protagonista dell'ambiente con la sua verve inconfondibile, conquistando tutti al primo sguardo. 


poltrona giallo


Per quanto riguarda gli abbinamenti, la poltrona con un rivestimento in tessuto giallo si sposa bene con ogni colore permettendo di creare diverse palette interessanti da utilizzare sia per la zona giorno che per la zona notte. Perfetta abbinata a complementi ed accessori decorativi dai colori altrettanto vivaci e fantasie variopinte che insieme donano freschezza agli interni. Una poltrona gialla funziona altrettanto bene con un arredamento basato sull'alternanza di bianco e nero, con decori grafici e forme geometriche, dove il giallo rompe la monotonia. Al contrario, affiancata da colori e materiali caldi la poltrona economica gialla rivela tutta la sua intensità, risultando valorizzata da una palette che riflette le tipiche tonalità dell'autunno come il ruggine, il terracotta, il marrone o il prugna. Più audace l'inserimento di una poltrona gialla in ambienti in cui sono presenti colori forti e decisi su grandi superfici, come ad esempio sulle pareti.


poltrona con rivestimento in tessuto giallo



Poltrona allegra in arancione


Puntare su una singolare ed economica poltrona arancione significa portare nella propria casa un tocco di brio senza spendere una fortuna. L'arancione è uno dei colori più allegri e vitaminici, una sfumatura che sprigiona energia e che si può integrare bene nell'arredamento di casa. Il segreto è dare modo alla poltrona con rivestimento arancione di emergere, lasciando lo sfondo piuttosto neutro o affiancandola a colori che non le rubino la scena.


poltrona arancione



Poltrona versatile in bianco


Difficilmente ci si può pentire della scelta di una poltrona low cost bianca o in nuance delicate come il grigio chiaro per quanto riguarda l'arredamento di casa. Sono colori che non stancano mai e che consentono di rinnovare l'arredamento semplicemente variando piccoli complementi d'arredo ed elementi decor. 

Il bianco è un colore puro ed essenziale che si può inserire in qualsiasi contesto senza risultare mai inadatto o banale. Apporta freschezza e luminosità e grazie a questa tonalità chiara l'ingombro della poltrona appare ridotto mentre la stanza risulta visivamente più ampia.


poltrona colori neutri


La poltrona bianca è quindi una soluzione estremamente versatile e, anche se economica, grazie ad un design tradizionale ma con un aspetto moderno può dare al soggiorno, o ad un'altro ambiente in cui viene inserita, un aspetto elegante e sofisticato.

In un ambiente dallo stile romantico, la poltrona bianca abbinata a tessili dalle fantasie floreali e colori pastello crea un'atmosfera molto gradevole, ma fa un'ottima figura anche collocata all'interno di un ambiente dalle linee minimaliste o in un contesto dal sapore scandinavo.


poltrone colori chiari



Poltrona elegante in grigio


Chi predilige un arredamento dove prevalgono tonalità neutre trova nella poltrona grigia il giusto equilibrio. Una poltrona low cost in una tonalità rassicurante di grigio scuro appare come un pezzo d'arredo di qualità che emerge per la sua eleganza, al punto che è difficile credere che si tratti di una poltrona economica. Inoltre, è un'opzione che si adatta sia ad ambienti dove si vuole dare un aspetto formale, sia ad ambienti dallo stile giovanile.


arredamento elegante in stile vintage


La poltrona grigia è un elemento d'arredo in perfetta armonia all'interno di un salotto dall'aria composta e raffinata. Il grigio forma una buona sintonia in una palette neutra dai toni scuri come il marrone, il grigio o il blu navy per una casa dall'attitudine mascolina. Per creare invece un arredamento dall'aria più femminile, la poltrona grigia può essere addolcita dalle sfumature del rosa, del bianco o dell'azzurro.

Anche in una casa giovane, dove gli interni sono resi grintosi da elementi dal sapore urban, la poltrona grigia si rivela un'ottima soluzione d'arredo.


poltrona grigia scura



Poltrona austera in verde


Scegliendo di arredare casa con una poltrona verde dal design raffinato si introduce nella propria abitazione un pezzo d'arredo che renderà qualsiasi spazio più accogliente. Un verde dal tono austero si riallaccia alle tappezzerie usate nelle biblioteche in stile inglese dei primi anni del '900 dominate dal legno scuro, rigorose ma al tempo stesso avvolgenti. La poltrona verde è ideale quindi per arredare uno studio dall’animo british contemporaneo, magari da affiancare ad un camino o ad una parete con mattoni a vista. 

Il verde è una tonalità di tendenza che si integra bene ad esempio con un interno in stile jungle chic, dove può essere affiancata a piante rigogliose e carte da parati a tema naturale.

Molto sobrio e contemporaneo l'effetto di ton sur ton che si ottiene inserendo una poltrona dal rivestimento verde scuro in un ambiente con pareti dello stesso colore in tonalità differenti.


poltrona in velluto verde scuro



Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla