Menu

8 bellissimi modi per inserire uno specchio nella zona giorno

Visite ricevute
1800
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Idee meravigliose per arredare la zona giorno con uno specchio


Arredare la zona giorno per renderla un ambiente accogliente e personale richiede un po’ di impegno. Oltre ai mobili, un grande effetto scenografico viene dato da tutti i complementi e gli elementi decorativi, senza i quali la casa non sembra essere mai veramente finita.

Ci sono degli elementi che più di altri concorrono alla definizione di un’atmosfera piacevole ed avvolgente, che faccia veramente sentire a casa. Questa sensazione sarà avvertita anche dagli ospiti che si troveranno in un ambiente curato nel dettaglio sentendosi ben accolti. 

Tra i complementi dal maggiore potenziale ci sono sicuramente gli specchi, elementi decorativi che catturano l’attenzione e hanno la capacità di animare un ambiente. 


specchio nella zona giorno


Uno specchio nella zona giorno trova molte e variegate applicazioni. In questo ambiente infatti non é da intendere come elemento deputato alla vanità, come avviene in ambienti come bagno o guardaroba, ma si può sfruttare soprattutto per la sua forza ornamentale. 

La cornice e la forma ne determinano lo stile mentre la superficie riflettente genera molteplici effetti. Essenziale o sfarzoso, moderno o vintage, ogni specchio diventa punto focale dello spazio in cui viene inserito.

Riproduce l’immagine di ciò che si trova di fronte ma soprattutto riflette ed amplifica anche la luce e la sensazione di ampiezza dell’ambiente in cui si trova.


specchi decorativi in salotto



Specchio nell’ingresso: grande a parete


Un grande specchio, se molto semplice e con una cornice minimalista, quando viene fissato a parete si integra nell’architettura divenendo parte dell’ambiente. Oltre a ciò, questa tipologia di specchio in un ingresso acquisisce molteplici valenze, funzionali ed estetiche. In primo luogo è utile avere un’ampia superficie riflettente nell’ingresso per specchiarsi e controllare il proprio aspetto giusto prima di uscire di casa. Se lo spazio è stretto o poco luminoso, inoltre, uno specchio di questo genere sarà molto utile per amplificare la sensazione di ampiezza e luminosità presente. Sarà come dare ad una parete vuota una dimensione ulteriore. 


specchio grande a parete



Specchio nell’ingresso: contenuto su consolle


Un’idea che risolve bene l'arredamento di un corridoio o di un ingresso è l’utilizzo di uno specchio appeso sopra ad una consolle. Si tratta di una soluzione utile ma anche ornamentale, che va a creare una sorta di filtro verso la zona giorno vera e propria.

Questa idea si può realizzare anche in uno spazio stretto poiché ha un ingombro ridotto ed è una soluzione molto versatile. I due elementi essendo strettamente legati dovranno avere un filo conduttore comune così da creare un insieme armonioso. Lo stile sarà quello scelto per il resto della zona giorno così da integrarsi senza creare dissonanze.


specchio e consolle nell'ingresso



Specchio nell’ingresso: verticale a terra


Molto scenografico all’interno di un ingresso l’effetto prodotto da un grande specchio posto in verticale a terra, su una propria base o appoggiato alla parete, pur essendo una soluzione molto semplice ed informale. L'ambiente a cui si accede entrando in casa diventa in questo modo funzionale offrendo la possibilità di specchiarsi a figura intera, utile soprattutto se non ci sono altri specchi alti in casa. 

È molto importante scegliere con attenzione il punto in cui posizionare lo specchio, considerando anche l’immagine che viene riflessa. Lo si può sfruttare in modo strategico per migliorare la luminosità facendo in modo che rifletta una finestra o una lampada.


specchio grande nell'ingresso



Specchio in soggiorno: rotondo a muro


La forma dello specchio é determinante nell’effetto finale. Uno specchio rotondo è tra le tendenze più attuali per l’interior design, anche fissato alla parete attraverso delle cinghie di cuoio che lo sorreggono e lo mettono in rilievo, anche se la perfezione del cerchio non passa mai di moda e si può utilizzare con qualsiasi stile d'arredo. Per valorizzare uno specchio rotondo a muro all’interno del soggiorno basterà porlo su una parete completamente bianca e spoglia per un effetto minimalista, mentre accostato a forme geometriche contrastanti e giochi di colore crea un effetto molto piacevole e moderno. 


specchio rotondo moderno



Specchio in soggiorno: rettangolare e appoggiato


Altro evergreen è lo specchio di forma rettangolare che messo nel soggiorno aggiunge stile e carattere all’ambiente. La cornice andrà scelta con cura, individuando un materiale ed una colorazione che sia in sintonia con il contesto in cui si inserisce. Una cornice importante si farà notare ed avrà un effetto particolarmente decorativo.

Il segreto affinché questa soluzione sia perfetta è appoggiare lo specchio ad una parete vuota con grande disinvoltura, anche affiancando altri elementi sul pavimento come lanterne o vasi con piante. Lo specchio non deve essere perfettamente centrato sulla parete, per dare un effetto apparentemente meno studiato ed adatto ad un ambiente dall’aria un po’ bohémienne.


specchio con cornice in legno



Specchio nello studio: tondo su scrivania


Anche l’ambiente in cui si lavora in casa merita un arredamento trendy. Che sia una stanza dedicata o un angolo ricavato all’interno di un ambiente più grande, per lo studio domestico si potranno adottare idee d’arredo personali che rendano questo spazio piacevole. Solo se ci si sente a proprio agio si riesce ad essere veramente produttivi. Questo è importante soprattutto se si trascorre molto tempo seduti alla scrivania. Per dare allo studio un tocco decorativo originale si può ricorrere uno specchio posto sul proprio tavolo di lavoro, renderà questo ambiente lavorativo più luminoso e più accattivante. Avere uno specchio appoggiato sulla scrivania permetterà inoltre a chi sta seduto di non sentirsi troppo isolato, ma di mantenere un contatto con l'ambiente circostante.


specchio sulla scrivania



Specchio in soggiorno sul camino


Un soggiorno con camino è un’immagine molto accogliente, soprattutto se si realizza una decorazione accurata e suggestiva. Lo spazio sopra il camino può essere valorizzato, ad esempio inserendo uno specchio con una cornice importante e che si intoni allo stile dell’ambiente. Una soluzione molto classica ed elegante che contribuisce alla creazione di un soggiorno tradizionale e familiare. Naturalmente lo specchio dovrà essere proporzionato alla parete su cui poggia o a cui viene fissato, lasciando dei bordi sui lati per enfatizzarlo. 


specchio sul camino nel soggiorno



Soggiorno con parete di specchi


Infine, un’idea dall'effetto molto scenografico con cui caratterizzare una parete del salotto proprio con gli specchi. Questa soluzione consiste nella creazione di un'ampia superficie riflettente utilizzando specchi realizzati su misura e fissati direttamente al muro. 

Per dare maggiore rilievo si possono realizzare delle cornici in gesso come a formare una boiserie.

Per realizzare questa idea in maniera economica sarà sufficiente ricorrere ad una serie di specchi adesivi da posare uno accanto all’altro fino a rivestire tutta l’area prestabilita. Si andrà a creare un motivo decorativo a griglia molto raffinato con una spesa contenuta.


parete di specchi in soggiorno

Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla