Menu

Lo Studio Botanico

Valore di un albero - Roma (RM)

Numero di immagini
1
Visite ricevute
463
Like ricevuti
La stima della funzione ornamentale dell’albero, cioè l’attribuzione di un prezzo alla sua capacità di valorizzare il luogo in cui vegeta, rendendolo più bello e gradevole, costituisce un aspetto della pratica estimativa oggi assai importante, grazie alla considerazione sempre maggiore che viene dedicata al verde urbano ed alla consapevolezza della sua importanza per il miglioramento della qualità della vita. Come sono valutati i tuoi alberi? Gli alberi vengono valutati, principalmente, per la specie, le dimensioni, la vitalità, lo stato di salute e la stabilità. Alberi ben curati valgono certamente più di alberi mal gestiti o eccessivamente potati. La valutazione di un albero dipende anche dalla sua posizione e dalle funzioni che esso svolge. Un albero bello che protegge la casa dal sole estivo è certamente meglio valutato di un albero che non assolve questa funzione. Arboricoltori e agronomi sono in grado di determinare il valore degli alberi. Esistono molti metodi di valutazione ma tutti necessitano di un’attenta e scrupolosa perizia. Lo studio botanico ha esperienza nella valutazione e nella stima del valore degli alberi, sia per i risarcimenti a fronte di danni diretti e indiretti e sia per il ristoro dopo un abbattimento. Fattori nella valutazione economica degli alberi dimensione. I grandi alberi o alberi molto vecchi sono valutati in modo differente perché non possono essere sostituiti con altri delle stesse dimensioni o della stessa età, per questo hanno un valore, in proporzione, molto maggiore di alberi della stessa specie ma di dimensioni o età inferiori. Specie o classificazione. Gli alberi robusti, longevi, altamente adattabili e senza particolari difetti sono più preziosi. Essi richiedono meno manutenzione; hanno branche robuste e ben formate e una chioma bella e armoniosa. Alcune specie, per le loro caratteristiche intrinseche e per la limitata diffusione, possono avere un valore economico diverso e maggiore di altre specie considerate più comuni. Condizione. Un albero sano e ben curato ha certamente maggiore valore rispetto ad un albero malato, poco curato o abbandonato. Le condizioni fitosanitarie di radici, fusto, branche e rami sono un elemento determinante nella valutazione economica. Posizione. La posizione di un albero, all’interno di un parco pubblico o una proprietà privata, è molto importante. Un albero che cresce solitario ha normalmente un valore maggiore rispetto ad un albero cresciuto in un gruppo o in un boschetto. Un albero vicino alla casa o in un punto focale del tuo giardino tenderà ad avere un valore maggiore. Il luogo, la posizione ed il contributo di un albero al paesaggio sono altri fattori determinanti nella valutazione economica. Questi fattori possono essere misurati in termini economici e determinano il valore dell’albero; di conseguenza, incidono sul valore della proprietà o del luogo (numerosi esempi in letteratura riguardanri aumenti di valore per effetto degli alberi nelle proprietà). La perizia di stima, a fronte di quanto esposto, diventa una relata ufficiale per le richieste di verifica, anche dell’organo giudicante, e nelle controversie private e pubbliche.
 
Vedi gli altri progetti
 
Vai su
Invia una richiesta di lavoro a Lo Studio Botanico
+ Allega file
Invia
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla
Chiedi un preventivo gratuito a Lo Studio Botanico