Menu
Ricevi 4 preventivi
Ricevi 4 preventivi gratuiti

Villa: Progetti e Lavori

Numero di immagini
9
Visite ricevute
451
Like ricevuti
Villa bifamiliare c|u
C|u è un progetto per una villa bifamiliare situata a termini imerese, in un terreno caratterizzato da una condizione duale che vede da una parte una forte componente ambientale, avente come protagon
Numero di immagini
5
Visite ricevute
396
Like ricevuti
Contemporaneo – espressione architettonica rinascimentale rivisitata in chiave contemporanea.
Progettiamo costruzioni domestiche e abitative ove predomina un linguaggio architettonico molto sobrio, severo con forme semplici che armoniosamente si compongono tra loro. Ispirazione comune è l’
Numero di immagini
6
Visite ricevute
526
Like ricevuti
Dentro il paesaggio
La proprietà è sita poco distante dal centro urbano della città di cassino, ma a quota superiore in una zona occupata da boschi di acacie, pioppi e bagolari ed attraversati da una copiosa quantità
Numero di immagini
12
Visite ricevute
267
Like ricevuti
House gg
Progetto per una nuova unità residenziale collegata con un edificio esistente tramite una pensilina. L’edificio si sviluppa su 2 piani fuori terra dove trovano spazio a piano terra la zona giorno c
Numero di immagini
17
Visite ricevute
281
Like ricevuti
House ea
Il progetto consiste nella ristrutturazione di un edificio residenziale degli anni ’60. Un portico lineare corre lungo il perimetro della casa proteggendone l’ingresso e divenendo lo strumento
Numero di immagini
23
Visite ricevute
356
Like ricevuti
Edificio unifamiliare e arredi pf
L'edificio unifamiliare pf, il rifacimento ed ampliamento di una costruzione esistente, si trova a metà del crinale, sotto il castello medievale di pergine valsugana ed occupa una posizione ideale si
Numero di immagini
6
Visite ricevute
644
Like ricevuti
Villa urbana con piscina
Villa padronale mediterranea su tre livelli con parco e piscina. Applicazione contemporanea di tecniche e materiali tipici dell’edilizia tradizionale pugliese, in abbinamento a tecnologie e material
Numero di immagini
21
Visite ricevute
214
Like ricevuti
Villa r
Un tratto di penna tra il prato e il cielo, un oggetto permeabile, sfilacciato, attraversato dal verde e dall’aria fresca della campagna. La villa ha una pianta organica, si apre verso l’esterno g
Numero di immagini
8
Visite ricevute
180
Like ricevuti
Residenza unifamiliare
Committente: privato Cronologia: 2016 (progetto) Il progetto mira al rigore geometrico nella composizione, nonché alla massima semplificazione del sistema strutturale, in maniera tale da ottenere l
Numero di immagini
10
Visite ricevute
201
Like ricevuti
Villa in legno akulinino
Progetto di una villa a mosca, situata sulle pendici di un corso d’acqua al limitare del bosco. La casa è molto movimentata e ricorda l’architettura di un piccolo borgo, unito da percorsi vetrati
Numero di immagini
6
Visite ricevute
173
Like ricevuti
Villa in legno jurmala
Il progetto di una villa a jurmala. Al centro vi è una serra interna su cui si affacciano quasi tutti gli ambienti dislocati a vari livelli. La casa, molto vetrata è ben esposta a sud.
Numero di immagini
10
Visite ricevute
301
Like ricevuti
Villa in legno costa azzurra
Progetto realizzato in costa azzurra su un terreno di grande pendenza. Tutti gli ambienti sono rivolti verso il mare. Grandi porte scorrevoli mettono in comunicazione gli spazi interni ed esterni.
Numero di immagini
8
Visite ricevute
148
Like ricevuti
Villa in legno costa azzurra
Grande villa progettata per un collezionista d’arte, ideata come dei ponti di un grande yachts, con affaccio su un insenatura del fiume moscavo. L’essanza di legno e il colore conferiscono alla re
Numero di immagini
5
Visite ricevute
221
Like ricevuti
Residenza unifamiliare
Superfici di progetto | interna calpestabile 173 m² | commerciale 318 m². Villa bioecologica in classe energetica a, reggio emilia. La casa è dotata di sistema di fondazione a travi rovesce con ves
Numero di immagini
6
Visite ricevute
173
Like ricevuti
Residenza unifamiliare
Superfici di progetto | interna calpestabile 190 m² | commerciale 265 m². Oderzo, treviso, villa bioecologica in classe energetica a. Struttura portante verticale realizzata con legno lamellare di a
Numero di immagini
9
Visite ricevute
228
Like ricevuti
Terrazza nel centro storico di galatina
Progetto di ristrutturazione di un lastricato solare situato nel centro storico di galatina. L'intervento occupa una superficie di circa 120 mq e prevede la realizzazione di una zona relax, una pis
Numero di immagini
4
Visite ricevute
164
Like ricevuti
Progettazione: strutture sanitarie
Impianti elettrici, illuminazione, sicurezza e ausiliari a servizio di attività ad uso sanitario e luoghi di cura. Oltre alla progettazione degli aspetti peculiari e normativi legati a questo tipo di
Numero di immagini
30
Visite ricevute
219
Like ricevuti
Villa monofamiliare con piscina
Questa villa, ideata dallo studio oikon idee e progetti raffaele carrella architetto, si trova in provincia di napoli e s’inserisce in un incantevole area agricola. L’intervento è stato così st
Numero di immagini
6
Visite ricevute
566
Like ricevuti
Divisione villa al mare
Divenire due, di uno. Dividere senza separare, è l’idea posta alla base del progetto che attraverso la simmetria e la distribuzione degli ambienti consente di ricavare due unità abitative mantenen
Numero di immagini
9
Visite ricevute
221
Like ricevuti
Villa passariello
Ristrutturazione di una villa di 250 metri quadri interni, 300 metri quadri di terrazze e 600 metri quadri di giardino. Posato sulla parte alta di monte di procida chiamata “montegrillo”, il lotto
Numero di immagini
10
Visite ricevute
261
Like ricevuti
Villa unifamiliare
Realizzazione di una casa minimalista, dall’apparente semplicità della struttura che predilige forme geometriche pure e forti contrasti del bianco e del nero. Fortemente desiderata dai proprietari,
Numero di immagini
15
Visite ricevute
158
Like ricevuti
Violetta house
Cento metri quadrati di superficie interna, più cento metri quadrati di terrazzi, disposti su due livelli e connessi in maniera quasi viscerale al mare. La residenza di cui parliamo si trova in un ed
Numero di immagini
14
Visite ricevute
196
Like ricevuti
Antonia house
Il progetto di recupero di questa casa unifamiliare in provincia di napoli, si è basato su una nuova distribuzione degli spazi interni ed esterni. Per quanto riguarda le facciate esterne si è pensat
Numero di immagini
7
Visite ricevute
140
Like ricevuti
Villa in periferia
Appena fuori dal centro urbano. Progetto per una casa con struttura portante in acciaio e tamponature leggere. Uno stile di vita moderno a stretto contatto con la natura.
Numero di immagini
11
Visite ricevute
161
Like ricevuti
Casa dea
Si parte. Ogni volta che un progetto diventa cantiere mi sento come se dovessi prepararmi per un viaggio. Chi incontrerò? Di quali storie farò parte? Cosa imparerò? Si parte per un viaggio ve
Numero di immagini
19
Visite ricevute
154
Like ricevuti
Dimora storica
Ubicata nel centro storico di un paese dell’entroterra abruzzese, questa importante dimora storica rappresenta un raffinato esempio di architettura del ‘800. Il restauro ha interessato sia l’a
Numero di immagini
15
Visite ricevute
332
Like ricevuti
Villa con piscina
Progetto a cui ho collaborato in tutte le sue fasi all’interno dello studio di architettura au di reggio emilia (architetti associati: marco bartoli, lauro vacondio, stefano teneggi) La villa sor
Numero di immagini
7
Visite ricevute
178
Like ricevuti
Villa patmos netia
Villa patmos netia ha un design ispirato alla tradizione dell’isola dell'apocalisse. Si compone di 5 appartamenti a patmos, la più rinomata e romantica isola del dodecanneso, il suo debutto affasci
Numero di immagini
17
Visite ricevute
171
Like ricevuti
Villa in costa rica "la lomita"
Barragan colors inspired the construction of this house on a promontory nestled in the tropical forest of nicoya peninsula. The two roof terraces let you admire the huge forest and the pacific ocean.
Numero di immagini
15
Visite ricevute
186
Like ricevuti
Garage italia milano
Garage italia si trova all’interno di una bellissima architettura degli anni cinquanta dalla forma fluida e allungata in senso orizzontale che le conferisce dinamicità. è l’ex stazione agip supe
Numero di immagini
10
Visite ricevute
272
Like ricevuti
Ferrari house
Progetto di una villa nell'hinterland milanese. La villa è stata progettata su due livelli in conformità della sviluppo territoriale esistente. Al piano terra abbiamo l'ampia cucina a doppia altezza
Numero di immagini
3
Visite ricevute
270
Like ricevuti
Ortles
Riconversione di un open space a milano dove sono stati utilizzati colori chiari per alleggerire e dare luminosità agli spazi e l'utilizzo di colori scuri per sottolineare gli elementi di arredo. Rec
Numero di immagini
6
Visite ricevute
362
Like ricevuti
Rovida
Progettazione futuristica di un piccolo appartamento a milano. Forme sinuose, eleganti ed avvolgenti rendono lo spazio unico ed esaltano ogni elemento di arredo rendendolo personale e di carattere. Fu
Numero di immagini
10
Visite ricevute
227
Like ricevuti
Soft cube
Progetto completo di una villa su 2 livelli. Al piano terra un ambiente unico accoglie gli spazi di ingresso cucina, salotto e sala da pranzo. Attraverso una scala a chiocciola elegante e minimal ragg
Numero di immagini
19
Visite ricevute
176
Like ricevuti
Villa 62 - ocean house
In questo progetto il cliente voleva una villa urbana sotto il mare. Abbiamo creato una fusione di concept urbano contemporaneo e una linea tenue di caratteristiche di mare, ocean house per l'architet
Numero di immagini
9
Visite ricevute
247
Like ricevuti
Residenza sul golfo di taranto
La villa sorge su un’area di 3500 mq circa, al centro di un altopiano che degradando dolcemente si affaccia sul golfo di taranto e guarda il mare attraverso la mediazione dell’acqua della piscina.
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis

Tipologie di Villa

Il termine villa racchiude in sé molti attributi che connotano una tipologia architettonica che ha avuto origine già nell’epoca della repubblica romana, e sviluppatasi nel corso del tempo, costruita per le classi sociali più abbienti e legata ad una consistente porzione di area terriera circostante. Inizialmente la villa era un’abitazione periferica, immersa nella campagna, per godere della tranquillità e bellezza del luogo. Molte residenze di questo genere si svilupparono in luoghi esclusivi, come promontori di laghi, località marine e montane. Anche in moltissime città, sia nelle zone centrali che limitrofe, troviamo bellissimi esempi di ville nobiliari e borghesi del passato, ma anche di più recente costruzione, con terreno adiacente che rappresentano l’idea di vivere la quotidianità all'interno di un edificio da sogno confortevole e altamente meraviglioso dal punto di vista estetico. La prima distinzione che si può effettuare è appunto quella legata al contesto geografico in cui è stata o sarà inserita la villa stessa che prevede tipologie di:
• villa agreste;
• villa urbana.
Oltre a ciò, abbiamo differenze legate al modo di costruire e di avere una sola e centrale unità abitativa o più, a volte richieste da grandi famiglie che desiderano un’abitazione plurima per vivere vicini, che presumono tipologie di:
• villa unifamiliare;
• villa bifamiliare.
Ulteriore diversificazione viene fatta a seconda dello stile architettonico scelto per la costruzione già effettuata o per future edificazioni, che possiamo riassumere in tipologie di:
• villa storica (rinascimentale, barocca, neoclassica, coloniale, ottocentesca, liberty, decò, razionalista…);
• villa moderna (sviluppatesi dagli anni ’50 del secolo scorso a oggi);
• villa contemporanea (tutte quelle legate alle innovazioni tecnologiche in continuo divenire, ad esempio quelle ecosostenibili e legate alla bio edilizia).

Progettare una Villa

Avere un sogno, come quello di progettare una villa e vederlo concretizzarsi passando da un dettagliato disegno a una struttura vera e propria è un lavoro che prevede una serie di fasi più o meno lunghe a seconda delle tempistiche burocratiche da seguire e da quelle relative alla complessità d’esecuzione. L’impresa incaricata di eseguire l’opera dovrà conoscere a menadito le varie fasi di costruzione ed essere supportata da altre figure professionali, come l’architetto, l’ingegnere o il geometra che dovranno assicurarsi il corretto avanzamento lavori. Fondamentale:
• analizzare preliminarmente il terreno sul quale verrà edificata la villa, tenendo in considerazione la sua conformazione, gli eventuali rischi dovuti a pericoli di tipo sismico, presenza di falde acquifere e quant’altro per capire come procedere sulla corretta edificazione delle fondamenta;
• valutare i metri cubi fattibili che la villa occuperà per delineare la grandezza dell’edificio stesso e le aree di competenza;
• redigere disegni, planimetrie, prospetti e sezioni riguardanti lo sviluppo della villa in pianta e in alzato con relative misure, disposizione di impianti, serramenti e oscuranti, di tutti i vari livelli, dalla cantina alla mansarda;
• preparare i documenti necessari da consegnare presso l’ente comunale preposto che verificherà la correttezza di tutte le pratiche, per poi dare il suo ok per l’avvio del cantiere.
Espletate queste mansioni si passa alla vera e propria concretizzazione relativa alla realizzazione della villa:
• scavo: preparazione del terreno per predisporre la gettata in cemento delle fondamenta, tenendo in considerazione la presenza o meno di un seminterrato. Una volta livellata la base vengono predisposti i passaggi per gli impianti (idrico, elettrico e fognario);
• costruzione delle pareti perimetrali: una volta realizzate le fondamenta si prevede l'erezione dei livelli fuori terra, attraverso la realizzazione di pilastri, solai, muri per quanti piani sono stati pensati in fase progettuale sino a giungere alla copertura, pensando già ai vari strati isolanti da inserire;
• costruzione delle pareti divisorie e relativa posa degli impianti con tubazioni e collegamenti sul piano di calpestio, a parete o a soffitto, tenendo conto di tutto ciò che andrà inserito all’interno della villa, come camini con conseguenti canne fumarie, caloriferi tradizionali o riscaldamenti a pavimento, etc.;
• realizzazione delle finiture che prevedono la posa dell’intonaco sui muri e il trattamento superficiale della tinteggiatura, la posa di piastrelle o parquet, il montaggio di serramenti, parapetti e ringhiere per balconi, etc. .
Successivamente alla costruzione della casa andranno preparate le certificazioni necessarie per ottenere l’agibilità grazie alla conformità dei tutti gli impianti. Inoltre un tecnico, dovrà presentare al catasto (Agenzia del Territorio), una planimetria della villa realizzata con tutti i dati indicativi comunicando i nuovi o le eventuali variazioni.

Arredare una Villa

Un aiuto per iniziare ad affrontare un progetto e la continua assistenza nelle sue fasi esecutive, sono prassi imprescindibili che ciascuno di noi dovrebbe affidare ad un professionista abile, competente e ferrato, da scegliere tra quelli presenti su Archisio, quando si parla di arredare una villa. Se già organizzare una pianificazione per l’arredo di alcune camere di un’abitazione può sembrare faticoso e interminabile, pensare di dover effettuare lo stesso procedimento per un’intera casa, dalle dimensioni molto estese, oltre a richiedere davvero tempi biblici per la realizzazione stessa, può far generare nel padrone di casa una sensazione di sconforto nel non vedere terminato nel modo in cui ci si sarebbe aspettato, un’opera per arredare una villa da sogno. Non esiste un solo approccio metodologico da seguire per decidere l’arredo più opportuno da inserire negli interni di una villa, molto dipende dal contesto stilistico entro cui ci troviamo a dover affrontare questo determinato lavoro. Chi si deve interfacciare con un edificio storico, con connotati spiccati dell’epoca in cui è stato costruito, può valutare di procedere secondo due modalità:
• mantenere una linea tradizionale che segua più o meno lo stile presente in casa, cercando di valorizzare con cura elementi architettonici peculiari con un arredo adeguato che ne conservi il carattere originario ma che sia al contempo ben supportato da tecnologie contemporanee e funzionali. Se si pensa per esempio ad una zona di servizio, come un bagno, all’interno di una villa decò, sarà semplice ricreare quell’atmosfera elegante con nuovi pavimenti a scacchi, vasche da bagno con piedini realizzate in chiave odierna e nuovi mobili artigianali e sinuosi dal sapore vintage. Pertanto salvaguardare una tradizione radicata, senza rinunciare al comfort, è possibile in questi progetti di interior magnifici e grandiosi;
• soverchiare gli usi e costumi e rendere una villa storica un involucro che contenga un arredo differente, moderno o minimal che sia, in contrapposizione allo stile stesso della casa. E’ ormai consueto trovare delle soluzioni di questo tipo in molti progetti contemporanei, dove un arredamento lineare, pulito e geometrico viene inserito in grandi sale barocche con specchi dorati e boiserie. Soluzioni apparentemente azzardate che nella realtà trovano invece larghi consensi in realizzazioni splendide.
In situazioni differenti, ovvero di abitazioni contemporanee e di ultima generazione, la parte relativa all'arredare viene considerata una conseguenza diretta nella continuazione dello stile che connota le abitazioni stesse. Difficilmente troveremo in una villa stile Hollywood o in una villa ecologica ed ecosostenibile un arredo canonico e classicheggiante. Linee regolari, materiali di vario tipo lasciati al naturale, colori tenui e neutri fanno da padroni in queste situazioni. Vi sono poi delle scelte stilistiche che sono fortemente legate al contesto territoriale in cui ci si trova e che danno l’input al processo di arredare una villa. Tipici i complementi d’arredo, gli accessori e i tessuti in stile coloniale o marinaro delle ville prossime al litorale in zone di mare, così come tendenze country o shabby chic sono immediatamente utilizzati e riconoscibili nelle fattezze di un arredo di villa di campagna.

Quanto costa ristrutturare una Villa

Ristrutturare una villa a volte richiede un esborso economico più importante rispetto a quello che si dedicherebbe ad una nuova costruzione. Molte volte perché si deve intervenire su fabbricati storici, soggetti a vincoli di molti tipi. Esistono però delle agevolazioni fiscali per i proprietari di un immobile di particolare pregio che rientri in casistiche valutate caso per caso. Quando si pensa di ristrutturare una villa lo si vuole fare per motivi differenti: • migliorare le condizioni esistenti al suo interno, sotto il punto di vista della dislocazione e della fruibilità degli ambienti; • adeguare impianti elettrici, idrici, di riscaldamento e raffrescamento interni all’abitazione, o esterni se presenti, per illuminazioni di vialetti, piscine e quant’altro; • rinfrescare il suo aspetto esterno, per quanto riguarda facciate e serramenti. I costi da preventivare per interventi superficiali, sostituzioni pavimenti, infissi o tinteggiature rientrano in un budget normale simile a quello che si dovrebbe spendere in una casa comune, tenendo sempre in considerazione la differenza di metratura che in una villa sarà sicuramente maggiore. Per quanto riguarda invece opere straordinarie, che prevedono azioni più invasive, è bene farsi supportare da professionisti esperti di lavori in case datate che siano a conoscenza delle modalità di costruzione dell’epoca di edificazione dell’immobile e sappiano adoperarsi per valutare i metodi più consoni per ristrutturare una villa di valore, formulando per ogni caso un preventivo che stabilisca i corretti costi che si dovranno sostenere.

Quanto costa arredare una Villa

Arredare una villa ha davvero costi proibitivi? Una domanda che in molti si fanno quando si devono apprestare a rinnovare il look della propria casa o devono inserire arredi e complementi in una villa di nuova costruzione. Sicuramente, il fatto che le dimensioni di questo edificio architettonico siano già più elevate rispetto a quelle di un’abitazione tradizionale, implica un budget maggiore da considerare, ma quantificare i prezzi in rapporto ai metri quadri da arredare o al numero di oggetti ed elementi da introdurre, non è assolutamente praticabile. Variabili e oscillazioni del mercato si aggiungono nel rendere quasi impossibile stabilire un costo totale senza avere certi e chiari riferimenti per arredare una villa. Molto dipende da cosa si vuole ottenere dagli interni di una villa stessa. In alcuni casi, pochi ma importanti mobili, sono sufficienti per creare l’atmosfera desiderata così come dedicare più attenzione ad aree maggiormente vissute come living e zone giorno in genere, tralasciando apparentemente spazi esistenti ma poco fruiti, dà modo di indirizzare il budget verso superfici che si ritengono più utilizzate e gestibili. Trovare un giusto compromesso per mantenere qualità e prodotti ambiti, cercando di contenere i costi, non è sempre facile. Per affrontare nel modo più corretto un progetto relativo all’arredare una villa, si ha la necessità di stabilire un programma delle priorità che si vogliono dare alle varie parti di un’abitazione, a quelle che nel concreto necessitano di maggiori attenzioni (la cucina per esempio) e a quello che assolutamente non può mancare all’interno di una casa. Oltre a ciò, per avere un’idea sull’importo da definire per un’operazione di interior decor, si dovranno valutare i materiali scelti per gli arredi, i relativi accessori tecnologici, le parti dedicate a soluzioni di domotica o a tutto quello che possa favorire un utilizzo più semplice delle operazioni quotidiane in casa. Se poi consideriamo le zone esterne, che solitamente una villa possiede, come giardino, veranda, patio o piscina, vanno calcolati costi aggiuntivi per l’arredo outdoor. Stabilire una consulenza con uno dei progettisti scelti tra quelli presenti su Archisio, può essere utilissimo per avere idee maggiormente esplicative, in termini di costi, attraverso un preventivo redatto con minuzia e che includa ogni elemento da considerare stanza per stanza..

Villa: immagini e idee

Aiutare e favorire la ricerca del miglior professionista che sappia cogliere appieno le esigenze del cliente, è lo scopo primario che Archisio si propone di effettuare. Offrire un servizio rapido e immediato che possa mettere in contatto i committenti che hanno necessità di essere aiutati per quanto riguarda un progetto di vario genere, dalla costruzione, alla ristrutturazione al semplice arredo, di una villa. All'interno del portale si possono trovare tanti architetti, designer di interni e tecnici, tra i quali scegliere valutando attentamente le immagini dei lavori svolti e le idee progettuali realizzate. Nella sezione di Immagini di Archsio è possibile visualizzare immagini di ville realizzate dai migliori professionisti per trovare ispirazione per la realizzazione del nostro immobile ed entrare in contatto con architetti esperti che potranno occuparsi del nostro progetto e dell'esecuzione della nostra villa.
Vai su
Ricevi 4 preventivi
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
 
Ricevi 4 preventivi
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla