Menu

Michieli Zanatta - Architetti

G house - Torino (TO)

Numero di immagini
8
Visite ricevute
22
Like ricevuti
Team: michielizanatta.net Oggetto: ideazione di un sistema modulare di case prefabbricate in x-lam e progetto di due modelli di case mobili prefabbricate Committente: gandelli house s.r.l. Ruolo: progetto architettonico Cronologia: 2011 – 2016 Rendering: francesco d’asero | alvise marchesi _________________________________________________________________________________________________________ Il progetto in sintesi Problema: concepire dei sistemi prefabbricati in legno adatti a risolvere le più disparate esigenze abitative offrendo una molteplicità di soluzioni. Soluzione proposta: utilizzando un sistema composto da diversi moduli concepire le loro diverse aggregazioni in modo da ottenere un numero quasi infinito di combinazioni. Fornire poi elementi plug-in che vadano ad integrare spazi e a rendere il design complessivo accattivante. _________________________________________________________________________________________________________ Il concept project g house sviluppato dalla gandelli house s.r.l. In partnership con lo studio michielizanatta.net architetti punta in prima istanza a soddisfare le necessità di una clientela che nell’affrontare la costruzione di una nuova casa è sicuramente alla ricerca di requisiti prestazionali ed estetici di alto livello. Nello specifico le questioni chiave da cui il progetto parte sono facilmente sintetizzabili in: qualità, design made in italy, costo ragionevole, rapidità di costruzione, desiderio di essere unici. Le g house inoltre rappresentano la punta di diamante della tecnologia costruttiva prefabbricata attraverso la tecnologia del legno lamellare, una prefabbricazione quindi da intendersi in senso ampio e non limitante, un sistema di costruzione prevalentemente a secco che ha come punti di forza la grande versatilità, la velocità nei processi costruttivi e di eventuali modifiche, il rispetto per l’ambiente e grandi capacità prestazionali a livello di risparmio energetico, solo per citare alcuni dei molti benefici. Le g house sono strutturate attraverso un semplicissimo quanto articolato sistema di composizione mediante la possibile combinazione di 4 elementi base. Quattro pezzi, quasi si trattasse di un tetris, che possono essere utilizzati singolarmente oppure aggregati a due, a tre fino a concepire addirittura la possibilità di creare dei sistemi residenziali plurifamiliari (a corte, in linea, a schiera). Le possibilità sono moltissime e la giusta scelta nella composizione dei moduli sarà basata sui gusti del cliente, sulle possibilità edificatorie, sulla conformazione del lotto, sulla corretta esposizione bioclimatica e su molti altri fattori. In questo le g house rappresentano un sistema flessibile innovativo, che permette grande flessibilità pur garantendo un costante controllo qualitativo nel design e nelle caratteristiche costruttive dell’abitazione. Uguale attenzione sarà data alla scelta dei materiali di finitura sia esterni che interni, si potrà scegliere all’interno di una serie di possibilità che andranno a vestire la g house conferendole un look contemporaneo e assolutamente unico. Ultimo ma non per importanza sarà l’aspetto energetico e eco friendly dell’abitazione, sarà naturalmente scelta del cliente tuttavia le g house hanno come loro obbiettivo avere la minore impronta ecologica possibile e per questo oltre ad utilizzare materiali assolutamente sostenibili e certificati puntano a sfruttare fonti alternative per il contenimento energetico e per la riduzione di emissioni di co2, si sceglierà quindi assieme al cliente e a tecnici specializzati la migliore soluzione analizzando costi benefici e condizioni climatiche. Le g house rappresentano quindi una soluzione versatile di affrontare il tema del “farsi casa” una soluzione che si inserisce perfettamente nel nostro tempo, andando quindi a sfruttare le migliori tecnologie presenti sul mercato e abbinando a queste un design contemporaneo. _________________________________________________________________________________________________________ Le ghouse-mob sono case mobili. Case speciali. Unità abitative mobili caratterizzate da linee essenziali e contemporanee, versatili e funzionali. Case sane, costruite con materiali naturali, riciclati e riciclabili, attente al comfort e progettate in modo da instaurare un rapporto diretto e simbiotico con l’ambiente esterno. Pensate per sentirsi sempre a casa, anche quando si è in vacanza. Queste case mobili sono progettate secondo i principi di modularità e compattezza che permette loro di essere facilmente trasportate ed assemblate in differenti configurazioni per assecondare le più disparate esigenze funzionali. Senza rinunciare all’eleganza ed al design moderno che caratterizza questi progetti, l’attenzione alle finiture e agli impianti tecnologici. Ampi fronti vetrati sulle facciate principali permettono la ricerca della migliore luce e di un ambiente esterno che diventa naturale prolungamento del nucleo abitativo. I lati opachi garantiscono la massima privacy e l’aggregabilità tra le unità, strumento cardine per la composizione dello spazio circostante e per la definizione di moduli abitativi unici. Proprio queste caratteristiche di estrema flessibilità rendono le ghouse-mob, plasmabili e modellabili sulle esigenze del cliente. Ghouse_mob a Il modello mob a è la scelta ideale per chi desidera vivere una vacanza all’insegna del comfort e del design. L’unità base si presenta come un box al quale vengono agganciati due volumi tecnici nei quali troveranno spazio la cucina e il servizio igienico. Questa semplice configurazione volumetrica garantisce tuttavia la massima funzionalità distributiva interna. Altri modelli possono sulla base di configurazioni ed aggregazioni differenti e via via più complesse dare luogo a molteplici soluzioni abitative, adatte a tutte le necessità. Ogni configurazione nonostante la differente distribuzione planimetrica conserva delle precise caratteristiche come ad esempio le ampie superfici vetrate che rendono l’esterno la naturale estensione della zona giorno particolarmente luminosa ed arieggiata. Allo stesso tempo due lati sono comunque sempre caratterizzati da da pareti per lo più opache allo scopo di garantire la massima privacy anche in presenza di moduli abitativi limitrofi. L’alloggio è composto da un’ampia zona giorno provvista di cucina e salotto con divano letto, servizi igienici e camera matrimoniale. Interni Lo spazio interno del mob a è caratterizzato da un accostamento di materiali quali legno e laminati che conferiscono a tutto l’ambiente un carattere di freschezza e modernità conferendogli allo stesso tempo un particolare calore vintage. La cucina e il pranzo rappresentano il vero e proprio cuore dell’abitazione e sono in diretto collegamento con la camera da letto (concepita come un vero e proprio nido) ed il soggiorno che si estende direttamente verso l’esterno per mezzo di un’ampia vetrata. Tutti gli arredi sono di design contemporaneo e in ogni caso sono personalizzabili. Copertura La copertura rappresenta un elemento caratterizzante del mob a. E’ contemporaneamente elemento di protezione e filtraggio solare ed elemento predisposto per l’installazione di un numero adeguato di pannelli solari e fotovoltaici per rendere l’unità energeticamente autosufficiente. A seconda delle differenti configurazioni la copertura può divenire anche uno spazio da vivere una vera e propria “altana” dove trascorrere delle piacevoli serate sotto il cielo stellato. Esterni I rivestimenti esterni proposti sono caratterizzati da grande durabilità dei materiali che rende minima la manutenzione. La finitura presentata come esempio nelle immagini correlate è in doghe in wpc in due differenti cromie bianco e antracite. Nello stesso materiale il plateatico sul quale si poggia l’abitazione e che rappresenta il vero e proprio soggiorno all’aperto. Ghouse_mob b Il modello mob b è nato per soddisfare le esigenze di un nucleo familiare che desidera condividere una vacanza a contatto con la natura. Il concept progettuale nasce da un antico gioco cinese il “tangram” nel quale differenti forme geometriche possono essere ricomposte secondo varie configurazioni a partire da un quadrato di base. E così alcuni moduli specializzati (cucina, soggiorno, camera etc) possono essere assemblati in sequenza per poter ottenere unità abitative più o meno complesse. Con lo stesso principio le singole abitazioni possono organizzarsi nello spazio per dare origine a modelli insediativi del tutto particolari ma piuttosto articolati ed organici. L’unità è provvista di zona giorno con cucina luminosa ed arieggiata che si estende su di un patio all’aperto protetto da una struttura minimale. Un analoga zona terrazza relax è collocata in testa al modulo in corrispondenza della camera da letto. Interni La prima cosa che si noterà una volta entrati nel mob b sarà il legno, che da elemento costruttivo con il quale è realizzata l’unità diviene vero e proprio elemento decorativo di pareti e copertura. Questa scelta è data dal fatto di voler creare un ambiente il più naturale possibile quasi fosse una capanna. Ma una capanna contemporanea con tutti i confort che la vita di oggi richiede. Il cromatismo sarà dato dai serramenti e dal pavimento che avranno un color rosso bruciato, rubato a quello delle foglie autunnali. Gli arredi saranno semplici mobili, con una prevalenza di legno con accenti di colore, un sapore scandinavo. Copertura La copertura è a doppia falda con colmo eccentrico allo scopo di non banalizzare il tema del rifugio ma di conferirgli una sua originalità. Esternamente rivestita in lamiera preverniciata in tinta con i serramenti. Esterni Legno e lamiera caratterizzano l’esterno in una ricerca di equilibrio nel quale il confine tra copertura e pareti viene costantemente negato e sfumato mediante una compenetrazione tra i differenti materiali.
 
Vedi gli altri progetti
 
Vai su
Invia una richiesta di lavoro a Michieli Zanatta - Architetti
+ Allega file
Invia
 
Architetti vicino a te
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla
Chiedi un preventivo gratuito a Michieli Zanatta - Architetti