Archisio menu

Marzia Messina

Casa luce - Palermo (PA)

Numero di immagini
6
Visite ricevute
34
Like ricevuti
Progetto di ristrutturazione. Studio: mame architetti Arch. Marzia messina Collab. Arch marta centineo autrice anche dei render Luogo: palermo - centro storico Inizio: aprile 2021 Casa luce ¬ E' così che la donna che la abiterà ha deciso di chiamarla ed è così che chiamerò lei in questo racconto. Come spesso mi piace pensare, le storie hanno un inizio e un seguito. Questa narra del progetto di una nuova casa, voluta e desiderata da una donna che ho incontrato un anno fa e con la quale abbiamo instaurato un rapporto di pura armonia. Mi ha scelta come architetto perché probabilmente ha creduto che questa potesse essere trasferita all'interno della sua futura abitazione, anche questo mi piace pensarlo. La casa si trova all’ultimo piano di una palazzina su 3 livelli con tetto a falde, visibile dal suo interno con travi in legno e perlinato e con terrazzo di pertinenza, in uno dei più antichi e storici quartieri del centro storico di palermo. Si presenta con un'ampia area di circa 50 mq e che ancora oggi prima del nostro intervento, è suddivisa da una zona a giorno con angolo cucina, wc, disimpegno e camera e da un'altra zona con camera autonoma con accesso ad una rampa che conduce alla terrazza. Il nostro intervento prevede la totale demolizione di tali tramezzature per donare la luce di cui in parte è stata privata. L’altezza delle due falde è tale da consentirne un soppalco di circa 20 mq, raggiungibile da una scala che diventa l’elemento centrale e divisorio di quattro aree, ognuna in-dipendente dall’altra. La scala al contempo è armadio, ripostiglio, libreria, accoglie vasi con piante e fa da sostegno al mobile tv sul retro e sarà realizzata con una struttura in ferro e rivestita in parte in rovere, in pietra e per il resto in mdf laccato bianco. La cucina (luce ama cucinare per sé e per i suoi amici) è stata pensata insieme perché non sia mai che le cose non vengano messe al loro posto e per questo, sarà realizzata su misura come tutto del resto. Un'altra area è quella del pranzo. Luce ha molti libri e occorre dargli una collocazione adeguata e questo angolo con divano sarà più intimo. Il soppalco diventa una zona inaspettata, dove lavorare, ospitare, rilassarsi. Attraverso una rete relax, come quella utilizzata nei catamarani. Piante ovunque perché noi in studio le amiamo e in ogni progetto le inseriamo esattamente come facciamo con altri arredi su misura, suggerendone anche le specie a seconda degli ambienti. Il resto lo racconteremo attraverso i disegni. ¬
 
Vedi gli altri progetti
 
Vai su
Invia una richiesta di lavoro a Marzia Messina
+ Allega file
Invia
 
Architetti vicino a te
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla
Chiedi un preventivo gratuito a Marzia Messina