MENU

Filippo Colombetti

Am family flat - Milano (MI)

9
41
Archisio - Filippo Colombetti - Progetto Am family flat
Tema principale di questo progetto è stata la fusione di due appartamenti adiacenti in un unico grande spazio pensato ed adeguato per le esigenze di una giovane famiglia numerosa ( 2 genitori + 4 figli sotto i 10 anni). Il layout funzionale è stato progettato in 'quartieri' o zone, separati dalla cucina, posta al centro del progetto. Da un lato la zona bimbi con le camere ed i bagni ed un locale gioco/studio e dall'altro il soggiorno con il pranzo ed una suite per la zona notte dei genitori. La disposizione consente (con un occhio al futuro), di trasformare la zona gioco/studio in terza camera da letto ed eventualmente di frazionare nuovamente in due appartamenti indipendenti, se e quando le mutate esigenze funzionali lo richiederanno. Le caratteristiche della casa d'epoca (finestre, porte, impianti a vista. . ), sono state mantenute ed implementate, intervenendo in modo contemporaneo solo sulle finiture e sugli arredi. Questi ultimi in particolare, sono stati quasi tutti interamente disegnati ad hoc per la zona giorno e la suite genitori, mentre sono stati tratti dal mercato per la cucina e la zona bimbi.
Tag: famiglia numerosa moderno e classico epoca

No. Lo. Flat - Milano (MI)

14
12
Archisio - Filippo Colombetti - Progetto No Lo Flat
Questa ristrutturazione di appartamento per una giovane coppia di artisti e designer, ha interessato l'intera unità immobiliare sita in un palazzo storico dell'emergente periferia nord est di milano il no. Lo. (north of loreto) per l'appunto. La classica pianta della casa tradizionale milanese di 'ringhiera' è stata adattata alle esigenze della giovane coppia, impostando come cerniera distributiva la zona giorno da cui si accede alla camera (con bagno privato) ed allo studio che può fungere da camera ospiti alla bisogna. Eliminando completamente i corridoi si massimizza lo spazio living e si creano ambienti più fluidi dove le porte, scorrevoli e non, suddividono e modulano gli spazi.
Tag: eclettico giovane epoca

City penthouse - Milano (MI)

9
11
Archisio - Filippo Colombetti - Progetto City penthouse
Il rifacimento completo dell'utlimo piano di questo piccolo edificio nel centro di milano, ha consentito di ridisegnare completamente gli spazi interni ed esterni e buona parte delle aperture per le esigenze di un giovane talento televisivo. L'obbiettivo è stato quello di sfruttare al massimo la condizione di favore data dalla grande quantità di luce naturale e dalla presenza di due terrazzi che circondano l'appartamento per quasi la sua interezza. Il rapporto tra interno ed esterno si amplifica grazie all'inserimento di grandi vetrate scorrevoli e di una veranda esterna che diventa nei mesi più o meno miti (grazie all'ausilio di un riscaldamento ad infrarossi), a tutti gli effetti una stanza in più lo stile sobrio e contemporaneo si ispira alla purezza degli interni scandinavi, mentre all'esterno domina l'eleganza del grigio che si contrappone al verde della vegetazione ed all'azzurro del cielo. I materiali sono il legno di rovere naturale per i pavimenti ed il controsoffitto ispezionabile del corridoio, il decking di bambù e resina grigio e la pietra di ceppo (tipica milanese) per il terrazzo. Per qanto riguarda gli impianti il riscaldamento (autonomo) è a pavimento con una caldaia (esterna) collegata a pannelli solari posti sulla copertura. Gli impianti elettrici sono completamente domotizzati per il controllo completo della climatizzazione, allarme, tende (all'interno del vetrocamera), scenari luminosi e ovviamente intrattenimento.
Tag: terrazzo veranda contemporaneo

Lotus pocus yoga, dance & more studio, milano, italia - Milano (MI)

7
9
Archisio - Filippo Colombetti - Progetto Lotus pocusyoga dance more studio milano italia
L’esigenza era quella di creare uno spazio multifunzionale orientato fondamentalmente allo yoga ed al corpo libero più in generale. L’ambiente principale, seppur limitato è stato dilatato il più possibile concentrando tutti i servizi nel settore di ingresso, una sorta di edificio nell’edificio con le parti vetrate atte a far filtrare la luce naturale attraverso gli ambienti. L’uso dei colori vivaci abbinati al bianco delle pareti ed al legno naturale del pavimento contribuiscono a comunicare quella sensazione di luogo fresco, luminoso e rilassante che la disciplina e la committenza richiedevano. La parete a specchio necessaria solo per alcune discipline ma da evitare per altre, viene schermata all’occasione solo parzialmente per poter mantenere la senzazione di spazio anche solo intravisto.
Tag: danza yoga pilates palestra

Sliding curve - Milano (MI)

12
17
Archisio - Filippo Colombetti - Progetto Sliding curve
La volontà di creare un’ampia area giorno sull’affaccio della casa con la vista e l’illuminazione migliore, ha determinato la necessità di risolvere la zona ingresso per garantire alla seconda camera (ospiti-studio) l’accesso diretto al corridoio dei servizi ed una fluida integrazione con l’ambiente giorno. Il problema è stato risolto creando un ingresso curvo composto da pareti scorrevoli, che nella configurazione aperta(studio), forma una sorta di ‘vela’ centrale con le aperture ai lati ed in quella chiusa (ospiti), chiude completamente la camera dando la necessaria privacy. Una seconda zona studio/lettura è stata creata in una nicchia della zona giorno tramite un arredo disegnato ‘ad hoc’ che fonde scrittoio e poltrona. Tutto il resto del progetto si basa sugli stessi principi di fluidità, accentuati dalle porte su disegno a tutta altezza, sia a pannello che scorrevoli, del tutto prive si telaio.
Tag: moderno pareti scorrevoli

Antico & contemporaneo - Milano (MI)

8
7
Archisio - Filippo Colombetti - Progetto Antico contemporaneo
Rinnovare gli ambienti tenendo conto delle preesistenze, un tema mai facile, sopratutto quando queste sono importanti sia per dimensione che per contenuto. La richiesta è stata di dare un look più luminoso e fresco ad un appartamento esistente, abitato dalla committenza, che necessitava di ricavare nuovi spazi dedicati all’intrattenimento degli amici ed al lavoro da casa. Per dare un ordine ai molti quadri antichi, si è scelto di raggrupparli in due pareti (un pò come avviene nei musei), questo libera le altre pareti e contribuisce a donare un tocco più contemporaneo. La boiserie, o più propriamente british wainscoating in questo caso, verniciato tono su tono, collega tutta la zona pubblica e sottolinea il carattere tradizionale delle preesistenze, gettando nel contempo un ponte visuale con le finiture contemporanee. Tutti gli arredi, tranne quelli antichi e i salotti, sono stati progettati ad hoc ed eseguiti su disegno.
Tag: mobili antichi quadri antichi galleria boiserie antico e moderno

T-flat - Milano (MI)

2
15
Archisio - Filippo Colombetti - Progetto T-flat
L’ingresso come cerniera tra le zone della casa: cucina-soggiorno-notte, sta alla base della soluzione progettuale realizzata. La grande t sospesa tra gli ambienti contribuisce a definire gli spazi ed il loro intersecarsi in parte legando ed in parte liberandosi da essi.
Tag: controsoffitto parete vetro libreria colori vivi ingresso contemporaneo

Vicardial 2 dance, yoga, pilates & more - Milano (MI)

4
15
Archisio - Filippo Colombetti - Progetto Vicardial 2dance yoga pilates more
Alla base del progetto sta l’esigenza di poter modulare un grande spazio comunicante in più palestre indipendenti risolta attraverso l’inserimento di grandi porte/schermature scorrevoli.
Tag: palestra pareti scorrevoli specchi contemporaneo colori vivi
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla
Chiedi un preventivo gratuito a Filippo Colombetti