Menu

Stefano Bassan By Architetti@domicilio

Tradizione e innovazione: case “isolate e ricomposte” a bagnara (ve) 1° premio concorso nazionale anpel - Gruaro (VE)

Numero di immagini
6
Visite ricevute
32
Like ricevuti
Il progetto per bagnara è definibile come libera e lirica trasfigurazione dei tipici e ricorrenti caratteri edilizi locali, “isolati e ricomposti” però in forma moderna e consona alle esigenze tecnologiche, abitative ed economiche dell’attuale edilizia pubblica. Un ruolo chiave hanno assunto materiali classici dell’architettura contemporanea come i blocchi di cemento, il calcestruzzo a vista, l’acciaio, il vetrocemento. In particolare i blocchi sono stati adottati per la loro capacità di tradurre in chiave moderna la “texture” dei vecchi muri di mattoni e di caratterizzare l’immagine ed il colore delle pareti dei corpi posti a nord rispetto a quelli situati a sud, semplicemente intonacati. L’orientamento solare, la forma del lotto, i limiti fisici costituiti dalla strada locale e dall’area agricola retrostante hanno guidato il disegno complessivo del piccolo nucleo residenziale che si è poggiato su uno schema d’impianto semplice e razionale: una fascia di orti dal lato campagna, un unico accesso carraio all’intero lotto, garages singoli rivolti a nord verso gli orti, accessi pedonali autonomi e inseriti nel verde.
 
Vedi gli altri progetti
 
Vai su
Invia una richiesta di lavoro a Stefano Bassan By Architetti@domicilio
+ Allega file
Invia
 
Architetti vicino a te
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla
Chiedi un preventivo gratuito a Stefano Bassan By Architetti@domicilio