Archisio menu

Architetto Roberto Ferraro

Villa n - Pontedassio (IM)

Numero di immagini
31
Visite ricevute
13
Like ricevuti
Villa n è un edificio familiare di circa 200 mq situato sulle colline italiane che si affacciano sul golfo di imperia. L'edificio è composto da due volumi sotterranei disposti su un unico piano, seguendo la data morfologia del paesaggio antropico dei terrazzamenti liguri e diventandone parte integrante. Il sito esistente era definito da un ambiente terrazzato con la forte presenza di una quercia secolare, ulivi e un corso d'acqua. La villa risponde e preserva lo scenario naturale e la sua facciata si fonde con i tipici muretti a secco dei terrazzamenti liguri creando continuità tra l'edificio e il contesto circostante. Le caratteristiche architettoniche, formali e materiche dell’immobile a progetto, unitamente all’attuale vegetazione presente all’interno del lotto di proprietà si propongono come strumenti utili a favorire la mitigazione visiva degli interventi, consentendo un’integrazione ottimale sia dal punto di vista paesaggistico che architettonico, non rendendo pertanto necessari ulteriori particolari interventi per una migliore integrazione. Il fabbricato in progetto è ben inserito nel contesto paesaggistico che evidenzia le caratteristiche peculiari delle colline nelle immediate vicinanze del centro abitato con sistemazione dei terrazzamenti con muri in pietra a secco destinati principalmente alla olivicoltura. Si è privilegiata per questo tipo di intervento una scelta progettuale che diminuisse drasticamente l’impatto visivo; l’orientamento è stato quello di distribuire il fabbricato tutto su un piano, dotarlo di copertura piana attrezzata a verde pensile, mantenerlo il più possibile entro il profilo originario del terreno, nonché provvedere a rivestire i paramenti murari con pietra locale faccia a vista senza stilatura dei giunti, ed i serramenti esterni con elementi scorrevoli orizzontali lignei, in modo da ottenere un inserimento paesaggistico ottimale sia dal punto di vista formale che cromatico. Si provvederà inoltre alla integrazione dell’attività olivicola attraverso la piantumazione di nuove alberature nella porzione di proprietà adiacente, poiché risulta ottimamente esposta e favorevole per questo tipo di coltura.
 
Vedi gli altri progetti
 
Vai su
Invia una richiesta di lavoro a Architetto Roberto Ferraro
+ Allega file
Invia
 
Architetti vicino a te
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla
Chiedi un preventivo gratuito a Architetto Roberto Ferraro