Menu

Andrea Rubini Architetto

House#01 - Vigevano (PV)

18
10
House#01 è il mio primo progetto d’interni, la ristrutturazione di un appartamento di circa 90 mq all’interno di un edificio degli anni ’50 a vigevano a pochi passi dalla piazza ducale. In questo progetto oltre ad essere progettista, con mia moglie siamo anche i committenti. Partito quasi per gioco, il progetto prende corpo strada facendo, novanta metri quadrati dove ho cercato di unire culture differenti, l’amore per il design di a.g. Fronzoni e prouvè da un lato e dall’altro le origini finlandesi di mia moglie amante del design nordico. Il risultato è un mix di contemporaneità legata alla nostra età anagrafica che si affiancano ad elementi ripresi dagli anni ‘50 e ’60 che appartengono all’anagrafica dell’edifico in cui viviamo. Le nostre esigenze sono molte chiare da subito: un grande living studio ricavato unendo due camere e una piccola cucina con pranzo separato. Il soggiorno si apre d’estate sulle chiome degli alberi di un parco privato, mentre d’inverno, quando gli alberi sono spogli, si apre sulla torre del bramente della piazza ducale. L’idea di progetto è molto semplice. Un parquet di rovere a pavimento e l’uso di tinte grigie scure a parete ha permesso l’azzeramento del locale, con lo scopo di rendere protagonisti i vari pezzi di design. Il bagno e la cucina invece sono caratterizzati dal contrasto tra superfici nere e bianche. I nuovi serramenti riprendono il disegno tripartito caratteristico degli anni ’50, mentre le porte interne a filo muro dello stesso colore delle pareti e con battiscopa applicato si mimetizzano scomparendo. L’amore per il design rappresenta sicuramente l’elemento più importante che ritroviamo all’interno dell’appartamento, alcuni arredi e grafiche di a.g. Fronzoni, il tavolo di prouvè alcune sedute icone del design nordico rappresentano l’età anagrafica dell’edificio. Divano, letto, libreria e armadi sono elementi ripresi dal linguaggio contemporaneo. L’unione di tutti rappresenta il contrappunto storico che genera l’idea di base del progetto. Il legno di rovere le superfici bianche e nere sono gli elementi che caratterizzano il progetto ricomponendosi in un’immagine globale apparentemente semplice, ma che riflette le molte attenzioni alla piccola scala, un progetto fatto da un insieme di piccoli dettagli che si svelano lentamente mentre li osservi.
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
0
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
0
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
0
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
0
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
0
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
0
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
0
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
0
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
0
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
0
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
0
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
1
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
0
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
1
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
1
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
0
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
0
Archisio - Andrea Rubini Architetto - Progetto House01
0
 
Vedi gli altri progetti
 
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla
Chiedi un preventivo gratuito a Andrea Rubini Architetto