Menu

Quale materiale scegliere per la vasca da bagno

Visite ricevute
3632
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

5 differenti materiali per la perfetta vasca da bagno


Ricreare un bagno da sogno, funzionale, accogliente e al contempo esteticamente affascinante è il progetto che chiunque vorrebbe realizzare all’interno della propria abitazione. Nella maggior parte dei casi ci si sofferma sulla scelta di piastrelle particolari o complementi d’arredo innovativi che possano davvero stupire. Ma perché invece non puntare su una perfetta vasca da bagno di design, utile e dal materiale accattivante?


Quale materiale scegliere per la vasca da bagno


Nel corso del tempo si sono susseguiti una serie di prodotti materici, come pietra e legno, che sono stati poi implementati dall’utilizzo successivo di marmo e ceramica, sino ad arrivare alle nuove serie di soluzioni in acrilico o bicomponenti. Ciascun elemento ha trovato largo impiego nella propria epoca di utilizzo ma oggigiorno sono tornati tutti in gran voga per la produzione di vasche da bagno sensazionali e distintive.


5 differenti materiali per la perfetta vasca da bagno



Vasca da bagno in acrilico per una grande varietà di design


L’acrilico è un materiale termico (rilascia una sensazione di calore a contatto con la pelle) che può essere facilmente lavorato dando origine a una grande varietà di vasche da bagno di design. Possiede una forte adattabilità che garantisce infinite misure e dimensioni nonché realizzazioni in qualsiasi tipo di forma e geometria richiesta. Ha una notevole resistenza al tempo, alla corrosione e all’usura in generale e anche piccole imperfezioni, come graffi o leggere abrasioni, possono essere facilmente eliminate tramite levigatura e lucidatura per far ritornare la propria vasca da bagno ad una situazione qualitativamente ottimale.


Vasca da bagno in acrilico


E’ un prodotto antiscivolo, non poroso e igienico, molto facile da pulire con detergenti neutri e panni morbidi. Solitamente presentato nella colorazione del bianco, dona a una vasca da bagno in acrilico un aspetto naturale che può essere ben accostato a qualunque stile e tendenza si voglia utilizzare per la progettazione di una zona toilette trendy e unica.



Vasca da bagno in ceramica per una soluzione freestanding


La ceramica comprende una serie di prodotti utilizzati per la realizzazione dei componenti sanitari all’interno di un bagno. I più conosciuti sono il gres, la maiolica e la porcellana con cui vengono realizzati interamente o semplicemente rivestiti alcuni elementi come può succedere, ad esempio, per la vasca da bagno.


Vasca da bagno in ceramica


Negli ultimi tempi la ceramica è stata leggermente accantonata per l’avvento di materiali tecnologicamente più innovativi e dai connotati più sviluppati e competitivi, ma le soluzioni freestanding a centro stanza o lungo pareti vetrate, hanno dato una svolta a questo materiale considerato un po' freddo, con superfici scivolose e facile a scheggiarsi in caso di urti. Le nuove lavorazioni lo hanno reso più resistente all’usura e grazie a specifiche finiture superficiali sono diminuite considerevolmente le possibilità di creazioni di graffi e scalfitture.


Vasca da bagno in ceramica per una soluzione freestanding


Anche per una vasca da bagno in ceramica le possibilità di personalizzazione sono molteplici, sia nelle forme che nelle misure e nei progetti a libera installazione, con particolare rubinetteria e accessori di design, si trovano dettagli accattivanti e incantevoli, tipici di un bagno di lusso.



Vasca da bagno in legno: relax e benessere


Una vasca da bagno in legno, porta nell’immediato la nostra mente ad un luogo dove poter trascorrere del tempo dedicato al completo relax e benessere, come una SPA, questo grazie alle proprietà benefiche e salutari intrinseche di un materiale vivo come è appunto il legno.

Alcune essenze particolari, per esempio il ginepro, utilizzate in special modo nella cultura orientale ma non solo, vengono proprio scelte per la realizzazione di vasche da bagno artigianali di stile e uniche nel loro genere, per le loro proprietà rigeneranti e rilassanti.


Vasca da bagno in legno: relax e benessere


Trattato con prodotti naturali, il legno diventa un materiale antibatterico che richiede però una manutenzione ordinaria per salvaguardare le caratteristiche funzionali e pratiche della vasca da bagno stessa. Un’attenta levigatura in ogni giunto rende l’elemento finale liscio e dinamico sia nelle forme curvilinee che lineari.

Conferisce calore al tatto e all’ambiente circostante, rendendo la vasca la vera protagonista della stanza da bagno e conferendole un look esclusivo sia in progettazioni più tradizionali che contemporanee.


Vasca da bagno in legno


Essendo oggetti realizzati a mano possono avere dimensioni personalizzate e dal momento che il materiale impiegato per la vasca da bagno non può mai essere uguale, con venature e finiture di volta in volta differenti, ciascuna realizzazione diventa un vero pezzo d’arte irripetibile.



Vasca da bagno in pietra: elegante e raffinata


L’aspetto estetico naturale, ma contemporaneo per le forme attuali di una vasca da bagno in pietra, è davvero molto apprezzato, in special modo quando si vuole assicurare eleganza e raffinatezza ad un ambiente della casa che deve svolgere le proprie funzionalità ma che al contempo deve essere bello alla vista. Classico, minimalista, industriale o vintage un bagno con una vasca in pietra trova approvazione per la sua neutralità di colore e finitura ottima per qualsiasi layout si scelga di realizzare.

Rispetto ad altri materiali risulta leggermente più costoso ma il prodotto finale, legato anche al concetto di sostenibilità ecologica, così come accade per una vasca da bagno in legno dove vengono trasformate parti eccedenti di altre lavorazioni, è ineguagliabile e irripetibile in tutti i modelli proposti. Molto apprezzate le soluzioni freestanding con linee arrotondate e abbinate a lavabi del medesimo genere per creare continuità nei materiali.


Vasca da bagno in pietra


La pietra garantisce ottime qualità e caratteristiche di varia natura come resistenza nel tempo e durevolezza. Le vasche possono avere forme e dimensioni di ogni tipo e realizzate ovviamente su misura, in special modo se si tratta di versioni personalizzate angolari o ad incasso. Venature, colore, sensazione al tatto e composizione mineralogica, sono altri tra gli innumerevoli fattori da considerare nella scelta del prodotto materico che costituirà la vasca da bagno in pietra, così come la possibilità di ottenere un elemento minimale e lasciato il più possibile allo stato originale all’esterno ma ben lavorato e reso utilizzabile e confortevole all’interno. Questa contrapposizione esalta maggiormente ogni sfaccettatura della pietra garantendo alla vasca da bagno ricercatezza nelle differenti finiture in e out.


Vasca da bagno in pietra: elegante e raffinata


Particolare attenzione deve essere dedicata al peso dell’oggetto, maggiore rispetto ad altre soluzioni proposte, e da considerare prima della sua installazione per progettare eventuali supporti a livello strutturale. Altra accortezza si deve avere per quel che riguarda la manutenzione e la pulizia della vasca da bagno, da effettuare con detergente neutro e spugne non abrasive per evitare alterazioni a livello superficiale.



Vasca da bagno in marmo: su misura e di grande effetto


Una vasca da bagno in marmo non è assolutamente superata in termini di tendenza poiché questo materiale è stato utilizzato per offrire rinnovate soluzioni, che propongono elementi estetici innovativi e di grande effetto con un materiale di elevatissimo pregio.

Benché il marmo sia a tutti gli effetti una pietra, viene considerato a parte rispetto alla classe tipologica alla quale appartiene e di cui abbiamo già presentato caratteristiche e usi. Anche questo materiale è particolarmente solido e duraturo, dotato di molteplici sfaccettature con colori e venature esclusivi che vengono esaltati dalle forme rigorose di vasche da bagno rettangolari o quadrate. Splendide anche nelle geometrie curvilinee e personalizzate in differenti dimensioni.


Vasca da bagno in marmo


Su richiesta possono essere progettate delle vasche da bagno irregolari e lavorate in modo originale per dare un tocco creativo a tutto l’ambiente circostante, in modo particolare se il marmo scelto è quello bianco di Carrara.

Come per altri prodotti materici, la pulizia deve essere effettuata con acqua e detergenti non corrosivi o abrasivi e per piccoli o grandi inconvenienti, come macchie o leggeri graffi, è bene contattare un professionista del settore per evitare sbagli o recare danni peggiori.

Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla