Menu

Bagno: ispirazioni per inserire al meglio una nicchia

Visite ricevute
278
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Nicchia in bagno: soluzione pratica e funzionale


Nella concezione contemporanea di una stanza da bagno prevale la tendenza di non applicare più a pareti piastrellate o murature in generale, i classici appendi abiti multifunzione o mensole sopra lavabi o ancora piccoli contenitori in docce o vasche per shampoo e accessori per il corpo. Tradizionalmente questi oggetti, venivano impiegati per scopi prettamente necessari e di comodità e non ci si preoccupava del fattore antiestetico dei tanti fori creati nel rivestimento.


Nicchia in bagno: soluzione pratica e funzionale


Oggi giorno la maggiore attenzione ai dettagli, i mezzi a disposizione e le idee innovative che l’interior deisgn propone, hanno rivoluzionato l’idea del bagno che deve essere curato nei minimi particolari, esattamente come gli altri ambienti della casa. Per rimuovere questi elementi disarmonici e molte volte eccessivamente kitch è stata ideata una soluzione pratica e funzionale già adottata in tempi passati ma resa oggi ancor più accattivante, e quasi un aspetto imprescindibile, nella progettazione di una bath-room. Tante le ispirazioni per inserire al meglio la straordinaria nicchia, usata inizialmente in minime dimensioni e collocata nella parete accanto alla vasca da bagno.


Bagno: ispirazioni per inserire al meglio una nicchia


Ecco come è stata rivisitata, e pensata, sia per ospitare piccoli accessori che per contenere quantitativi maggiori di biancheria e altri svariati optional.



Nicchia in bagno: utile sul lavandino


Se l’idea progettuale è quella di non usufruire assolutamente del classico mobiletto ad ante sospeso e posizionato a fianco dello specchio o della già super utilizzata mensola per il necessaire personale, optare per una nicchia in bagno, che diventi oltremodo utile sul lavandino, renderà il look del vostro ambiente assolutamente contemporaneo, confortevole e naturalmente efficiente.


Nicchia in bagno: utile sul lavandino


Prevedere una rientranza rivestita con piastrelle, piuttosto che con legno o addirittura semplicemente tinteggiata con apposite vernici idrorepellenti e impermeabili, assicurerà una corretta igiene in una stanza in cui questa funzione va oltremodo salvaguardata, oltre che a renderla interessante, fresca e stimolante dal punto di vista del design.



Nicchia in bagno: comoda sopra la vasca


Idea nata già nelle sale da bagno dei primi anni del ‘900 dove piccole concavità con rivestimenti tipici di mattonelle bianche imperversavano nelle pareti di quell’epoca con l’intento di appoggiare spugne e saponette. Nel mondo moderno questa nicchia comoda sopra la vasca, raggiunge dimensioni notevoli nella sua lunghezza e diventa un ornamento decorativo molto curato, oltre che capace, che si integra perfettamente nel concetto di home decor in un ambiente di servizio come il bagno.

Le idee da realizzare sono molteplici e contemplano la preparazione di ingegnosi disegni per di una nicchia in varie versioni:

  • unica, come lineare rientranza di una porzione muraria dove il tutto viene ideato in modo armonico per mantenere omogeneità nella parete con proporzioni ricercate, simmetria rispettata e finiture equilibrate. Nulla è lasciato al caso e ogni elemento interagisce in un mood ambìto ed elegante dove semplicità di stile e contemporaneità nelle geometrie assicurano il meritato successo a una nicchia singola;


Nicchia in bagno: comoda sopra la vasca


  • multipla, come vera e propria decorazione che arreda non solo una parete isolata ma tutto l’ambiente circostante. Il rigore è sempre dettato dalla forma della nicchia stessa, un rettangolo ben proporzionato e comodo sopra la vasca. La doppia o tripla sequenza determina un aumento della funzionalità e per evitare la monotonia di colore, pensare ad un inserto interno materico, aiuterà a far aumentare notevolmente il valore estetico di un meraviglioso bagno.


Bagno: nicchia efficiente sulla vasca



Nicchia in bagno: efficiente nella doccia


Quando si utilizza una doccia, avere a disposizione un piano d’appoggio, se pur piccolo per ogni tipologia di prodotto per il corpo e l’igiene, è davvero apprezzato e ricercato da ciascuno di noi. L’ordine e la disposizione non casuale degli oggetti rende inevitabilmente più efficiente ogni centimetro di spazio che si ha a disposizione nei vari ambienti di casa e in special modo in una zona ristretta all’interno di un bagno dedicata alla cura personale. Stop a intasamenti di ogni tipo sul piatto doccia!


Nicchia in bagno: efficiente nella doccia


Una nicchia a portata di mano, risolve difficoltà e dubbi su come si dovrebbe ovviare al problema di dove riporre bagno schiuma, creme, balsamo e quant’altro. Ogni cosa troverà una perfetta collocazione in soluzioni uniformi con la parete su cui è inserita o con rivestimenti meravigliosi a contrasto.

Se la nicchia ha dimensioni maggiori, e si sviluppa da pavimento a soffitto, è indicato trasformare quella che doveva essere una semplice cavità in un vero e proprio angolo ripostiglio a vista con ripiani, dove poter sistemare ogni sorta di accessorio utile ed efficiente nella doccia.


Bagno: nicchia funzionale nella doccia



Nicchia in bagno: spazio per mobiletti


Una nicchia in bagno, voluta o ottenuta per caso durante ristrutturazioni per ovviare magari a passaggi di canne fumarie esistenti o a muri portanti che non potevano essere in altro modo aggirati, è decisamente uno spazio ottimale da dedicare a mobiletti studiato e progettati su misura. Inserire strutture chiuse o a giorno è un perfetto escamotage per evitare gradini e antiestetiche riseghe nelle pareti.


Nicchia in bagno: spazio per mobiletti


Scaffali a tutt’altezza, realizzati nello stesso materiale della consolle sospesa per il lavabo, saranno impeccabili in una progettazione di un bagno di tendenza con un look impeccabile e attuale.

Nelle versioni minimaliste una nicchia in bagno può essere semplicemente accessoriata da mensole per ottemperare al medesimo scopo di utilizzare uno spazio per mobiletti. Anche in questo caso la funzionalità sarà garantita oltre ad ottenere una resa estetica moderna e di recente concezione.


Nicchia in bagno: spazio per ripiani a giorno


L’unica accortezza è quella di dover lasciare maggiormente ordinati salviette e i vari prodotti presenti, visibili a 360 gradi.



Nicchia in bagno: versatile nella parete


Molte volte, nelle progettazioni d’interni, si attuano soluzioni che possono essere di carattere puramente estetico o che devono invece risolvere problematiche dovute a imprevisti di carattere tecnico: come passaggi di tubazioni, cavi e condutture.

Una nicchia in bagno, versatile nella parete, ben si presta a questi tipi di interpretazione. Se l’intento è semplicemente quello di ottenere un impatto visivo spettacolare e scenografico, sarà perfetto impiegare minime rientranze che ospitino rivestimenti differenti rispetto alla restante parete, proprio per essere messi in evidenza da un’illuminazione di grande effetto a scomparsa.


Nicchia in bagno: versatile nella parete


In altre situazioni invece, una nicchia può venire in aiuto per l’inserimento, ad esempio, di cassette a muro per sanitari sospesi o per mascherare lo spostamento di funzioni all’interno del bagno stesso creando delle soluzioni di design eccezionali e al tempo stesso utili.

Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla