Menu
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno

Magazine

Progettare la cucina in muratura, quali sono le regole?

Visite ricevute
7034
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Come progettare la cucina in muratura?


Scegliere di progettare una cucina in muratura ci permette di dare un carattere particolarmente caldo alla nostra casa: molto adatta agli immobili dal sapore rustico, la cucina in muratura, può conformarsi anche a svariati altri contesti, in base al tipo di finiture e arredo più affine al nostro immobile.


Falegnameria La Rosa - Falegname - Palermo (PA)


Per progettare in modo funzionale serve calcolare lo spazio necessario per poter inserire tutti gli elementi che formano una cucina attrezzata, in modo che ci sia la possibilità di utlizzarla in ogni sua parte.


COME PROGETTARE UNA CUCINA IN MURATURA?


La prima regola è quella di progettare una cucina ponendo una particolare attenzione all'ergonomia e alla funzionalità, in modo che le azioni quotidiane che si svolgono in questa stanza possano essere portate avanti senza difficoltà o ostacoli di vario tipo.


Edil Morisco Francesco - Ristrutturazione di interni - Bari (BA)


Tutto deve essere posizionato rispettando determinate regole di efficienza e sicurezza e naturalmente in funzione degli allacci degli impianti, che ci condizioneranno non poco per quanto riguarda l'installazione del piano cottura, del lavello e del frigo (condizione questa, comune a tutte le cucine).


Bisognerà analizzare attentamente la struttura della stanza per realizzare i muretti verticali (sfruttando la stanza in ogni suo angolo), che faranno da base e che poi accoglieranno le ante e gli elettrodomestici, verificando il loro posizionamento in corrispondenza degli allacci.


Il top del piano di lavoro può essere realizzato sempre in muratura, oppure in un altro materiale come ad esempio il marmo (facciamo comunque ricadere la nostra scelta su un materiale resistente). I pensili non saranno ovviamente in muratura, e sarà necessario sceglierli di un altro materia, leggero a sufficienza da poter essere installato sulla parete.


Il piano di lavoro deve essere facilmente raggiungibile e utilizzabile, adatto ad essere utilizzato per svariate mansioni di tipo diverso fra loro.


SOS Service Italia - Ristrutturazione di interni ed esterni - Lecce (LE)


Uno degli elementi cardine della cucina in muratura, oltre all'ampio piano di lavoro, è la cappa freestanding, generalmente scelta dalle forme classiche, che ricordano le cucine vecchio stile presenti in contesti rurali.


Per progettare correttamente una cucina in muratura dovremo tenere conto di alcuni fattori:


  • Lo spazio disponibile
  • Gli allacci degli impianti
  • Il posizionamento delle finestre
  • Dove posizionare gli elementi freestanding


Il posizionamento degli elementi freestanding è fondamentale nell'economia della gestione delle attività domestiche: devono essere raggiungibili ma allo stesso tempo non intralciare i movimenti e il passaggio all'intero della cucina


Falegnameria La Rosa - Falegname - Palermo (PA)


Importantissimo separare lo spazio in più zone d'uso: una parte destinata alla cottura e alla preparazione dei cibi (che accolga piano cottura, forno e piano di lavoro); una parte dove posizionare il lavello e i volumi contenitori per riporre stoviglie e utensili e infine, una parte utilizzata per riporre e conservare gli alimenti.


Una volta scelto come posizionare i vari elementi ci preoccuperemo della scelta dei materiali e delle finiture: ovviamente per un effetto rustico il legno è il materiale da privilegiare, anche se molto dipenderà anche dello stile con il quale è realizzato l'arredo.


King Rivestimenti - Muratore - Spoleto (PG)


Possiamo optare per una soluzione più moderna ricercando complementi d'arredo realizzati in legno ma dallo stile moderno e contemporaneo: questa soluzione si colloca come una valida via di mezzo, in modo da non cadere nel tranello di ricreare un cucina dal sapore antico ma poco plausibile all'interno di un immobile arredato, magari, con complementi d'arredo dallo stile più contemporaneo.


Per quanto riguarda i colori, generalmente per una cucina in muratura, si valutano tinte dai toni caldi e tenui, adatte a ricreare un ambiente rilassante e caldo: un'atmosfera familiare all'interno della quale condividere momenti di relax con i propri cari.

Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla
Ricevi 4 preventivi
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Ricevi 4 preventivi
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Cerca per professioni
Cerca per città