Menu
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno

Magazine

Progettare la cameretta per i bambini

Visite ricevute
8156
Immagini dell'articolo
5
Commenti ricevuti
0

Come organizzare al meglio la cameretta per i bambini?


Durante la progettazione di un immobile destinato a un nucleo familiare riveste una grande importanza anche la cura dedicata a un ambiente come quello della cameretta per i bambini.


La cameretta per i bambini ha un ruolo centrale nella vita domestica di tutti i giorni e presenta delle necessità specifiche che, se considerate in fase di progettazione, ci aiuteranno a creare uno spazio per i nostri bambini che possa essere accogliente a adatto a loro, e che potrà evolversi per svolgere diverse funzioni seguendo le fasi della loro crescita.


Alessio Lo Bello - Architetto - Palermo (PA)


Questo ambiente deve essere prima di tutto confortevole e pensato a misura di bambino così da risultare uno spazio piacevole dove i bimbi amino stare; inoltre, considerata la sua destinazione d'uso, una cameretta per bambini deve essere anche pratica (con numerosi volumi contenitori necessari per riporre vestiti, giocattoli e altri oggetti di vario genere) e funzionale, per poter essere utilizzata facilmente anche con l'arrivo di un nuovo bimbo.


Personal Arredamenti - Arredo su misura - Corridonia (MC)


COME SI PROGETTA LA CAMERETTA PER I BAMBINI?


Progettando la cameretta per i bambini dobbiamo tenere conto di una serie di fattori fondamentali:


  • sicurezza ed ergonomia
  • comfort
  • funzionalità
  • ottimizzazione degli spazi
  • benessere del bambino


Questo ambiente va progettato anche, se possibile, con un occhio attento allo sviluppo didattico del bambino, ottimizzando allo stesso tempo gli spazi (ad esempio per accogliere più posti letto possibile magari inserendo letti a castello o a scomparsa) e pensando soprattutto alla sicurezza, anche a quella dei materiali che sceglieremo per le finiture o che sono stati utilizzati per la realizzazione dell'arredo che desideriamo inserire nella stanza.


Personal Arredamenti - Arredo su misura - Corridonia (MC)


Molto pratica può risultare la scelta di optare per arredi realizzati su misura, in modo da poter sfruttare al massimo l'ambiente di destinazione in tutta la sua metratura e valorizzandone la struttura peculiare.


Importante considerare la funzionalità dell'arredo scelto, che deve essere di facile uso, resistente, sicuro, ergonomico e scelto tenendo a mente che la cameretta accompagnerà molto probabilmente il bambino in tutte le fasi della sua crescita e che dovrà adattarsi di conseguenza in modo da essere sempre adeguata alle sue esigenze.


Altro punto decisivo sul quale soffermarsi sono gli spazi, che devono permettere una deambulazione facile e priva di pericoli; in particolar modo se stiamo dedicando l'uso della cameretta a un bimbo nei suoi primi anni di vita sarà opportuno avere ampi spazi che si possano sfruttare anche come area destinata al gioco.


MC Rendering Solution - Architetto Designer di interni - Genova (GE)


Per quanto riguarda la scelta dei complementi d'arredo sarà bene orientarsi verso prodotti realizzati con materiali naturali, definendo poi lo stile che preferiamo e tenendo conto dei gusti peculiari dei bambini in fatto di colori e fantasia: certamente più classico sarà lo stile dell'arredo più questo potrà adattarsi nel tempo a gusti ed età diverse.


Per quanto riguarda le finiture cercheremo di porre l'accento sulla salute del bambino: preoccupiamoci di scegliere delle pitture che non contengano sostanze inquinanti o che possano nel tempo nuocere alla salute (intonaci naturali e idrorepellenti sono ottimi anche per contrastare la formazione di eventuali muffe).


Mattia Reggio - Architetto - Verona (VE)


La pavimentazione deve essere quanto più confortevole possibile, adatta ai primi passi dell'età infantile o a giochi in terra (magari con l'aiuto di un tappeto adatto per caratteristiche di comfort e sicurezza): la scelta di un materiale facilmente lavabile e allo stesso tempo naturale come il parquet è certamente ottimale.


La cameretta destinata a un bebè, infine, presenta delle necessità specifiche di uso pratico che condizioneranno notevolmente le nostre scelte; gli spazi vanno pensati e progettati in modo estremamente funzionale e dotati di mobilio specifico: nel particolare culla, fasciatoio, cassettiera, e una seduta comoda che possa essere utilizzate dai genitori negli atti di cura quotidiana del bambino.

Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla
Ricevi 4 preventivi
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
 
Ricevi 4 preventivi
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Cerca per città