MENU
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno

Magazine

Le tipologie di lampade per l'illuminazione della casa

5505
5
0

Come scegliere al meglio le lampade per i nostri ambienti domestici?


Per quanto riguarda l'arredo degli ambienti, qualsiasi sia lo stile o il gusto che preferiamo, è importante non trascurare anche il design dei complementi d'arredo dedicati all'illuminazione delle stanze.


Esiste sul mercato un vastissimo assortimento di lampade, realizzate in stili diversi e con moltissimi tipi di materiali: scegliere quelle giuste in accordo con il nostro gusto e l'arredo già esistente oltre che funzionali allo svolgimento della vita quotidiana, può essere difficile.


Silvia Cibo Ottone - Architetto - Cosseria (SV)


La scelta dell'illuminazione giusta, oltre a garantire il benessere all'interno degli spazi, può essere un modo per conferire loro carattere, distribuendo piccoli elementi di design e stile in punti strategici delle stanze.


Le lampade devono essere disposte secondo un'attenta pianificazione dell'illuminazione dell'immobile ed è importante specificare che ogni ambiente della casa presenta necessità di luce diverse, sia per quanto riguarda il loro posizionamento sia per l'intensità della luce necessaria (abbiamo già parlato di questo argomento qui).


QUALI SONO LE PRINCIPALI TIPOLOGIE DI LAMPADE?


Le lampade possono svolgere funzioni diverse, e molto spesso sono presenti all'interno della stessa stanza più tipologie di illuminazione, a seconda di dove il punto luce è posizionato, in modo da assolvere a uno specifico compito oltre che a scopo decorativo.


Chiara Tiberti - Architetto - Roma (RM)


Generalmente abbiamo la presenza di un primo punto luce che fornisce l'illuminazione complessiva della stanza e poi ulteriori punti luce che hanno altri scopi: un'illuminazione funzionale, una d'atmosfera e, specie in ambienti caratterizzati da grandi ampiezze, uno o più punti luce destinati a valorizzare una specifica parte della stanza.


A seconda dell'atmosfera che intendiamo realizzare o delle nostre necessità specifiche potremo utilizzare:


  • lampade a soffitto
  • lampade da incasso
  • lampade a parete
  • lampade da terra
  • lampade da tavolo


La luce principale, generalmente una lampada a soffitto installata al centro della stanza, sarà responsabile dell'illuminazione dell'ambiente diffondendo la luce, di diversa intensità a seconda dell'uso della stanza, dall'alto; un'alternativa a questo tipo di illuminazione è quella realizzata con lampade da incasso, in genere faretti inseriti nel controsoffitto, per ottenere un'illuminazione più diffusa.


Alessio Lo Bello - Architetto - Palermo (PA)


L'illuminazione di tipo funzionale serve in quei punti dove vengono svolte delle azioni o attività lavorative quotidiane specifiche, come ad esempio accanto al piano di lavoro in cucina o nei pressi del divano per facilitare la lettura: fondamentali in ambienti come il bagno e la cucina, queste luci permettono di vivere al meglio la quotidianità nella nostra casa.


Diletta Villa - Architetto - Milano (MI)

La luce d'atmosfera o dedicata a punti specifici della casa ha uno scopo più decorativo, legato alla creazione di un ambiente confortevole ed esteticamente gratificante: posta in punti strategici può mettere in risalto un quadro o un determinato complemento d'arredo, diffondendo una luce in maniera soft.


Possiamo scegliere tra lampade da parete, adatte a un tipo di illuminazione soffusa e morbida, oppure a sospensione, dove l'illuminazione si origina dal soffitto in modo uniforme in tutta la stanza.


Silvia Cibo Ottone - Architetto - Cosseria (SV)


Utilizzate, invece, come strumento funzionale e allo stesso tempo decorativo, le lampade da tavolo (monoblocco o con bracci) ci permettono di focalizzare la luce su un punto preciso di nostro interesse; stessa caratteristica presentano le lampade a terra, che possono risultare anche degli ottimi pezzi d'arredo se scelte di design, in armonia con il resto dell'ambiente.


Le lampade da esterno, infine, devono essere scelta per la resistenza dei materiali (sono costantemente esposte agli agenti atmosferici) e per la praticità nell'illuminazione dovendo illuminare la zona di outdoor più vasta possibile: anche questo tipo di lampade possono essere scelte per le loro caratteristiche estetiche, diventando così un elemento d'arredo per il giardino e gli spazi esterni della nostra casa in generale.

Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla
Ricevi 4 preventivi
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno