MENU
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno

Magazine

Come arredare gli spazi di una mansarda: ecco alcuni consigli e idee utili

7566
5
0


Ecco come arredare al meglio gli spazi di una mansarda sfruttandone tutte le possibilità, cercando di far coincidere la praticità con l'estetica.


La mansarda ha un fascino molto particolare e sembra non passare mai di moda: vivere in uno spazio di questo tipo, però, presenta lati sia positivi che negativi, in particolar modo la sfida più grande è sfruttare al meglio gli spazi e la difficoltà nel posizionamento e nella disposizione dei mobili.


Quello che risulta fondamentale, quindi, è dedicarsi con particolare attenzione alla scelta dei mobili cercando di trovare il più possibile soluzioni “salva-spazio” che permettano di minimizzare in larga parte i fastidiosi lati negativi che vivere in un ambiente come una mansarda comporta.


Bisogna, perciò, partire da un'attenta analisi degli spazi che avete a disposizione e delle peculiarità che presenta la vostra mansarda in modo non solo da sfruttarli al meglio ma anche, dove possibile, da renderli un punto di interesse.

Ogni mansarda è diversa dalle altre e presenta tantissime possibilità di arredo, anche considerando la presenza del tetto inclinato: con gli accorgimenti giusti si potrà creare un ottimo ambiente, vivibile ed esteticamente gradevole.



GLI ELEMENTI DA PRENDERE IN CONSIDERAZIONE NELL'ARREDARE UNA MANSARDA.


Il principale problema che si incontra nell'arredare una mansarda è il reperimento dei mobili che fanno al caso nostro e che ci permettono di sfruttare tutto lo spazio che abbiamo a disposizione: questo perché ovviamente lo spazio calpestabile è ridotto a causa della presenza di zone dove il soffitto è più basso.


Per ovviare a questo inconveniente il posizionamento di mobili bassi e allungati nelle zone basse può essere una soluzione molto efficace, in particolar modo se si tratta di mobili contenitori, funzionali anche per riporre le nostre cose, utilizzando così uno spazio “difficile” della casa con grande praticità.

Un'altra valida soluzione è quella di farci costruire dei mobili su misura che vadano ad incassarsi perfettamente nel nostro ambiente: questo tipo di soluzione però va considerata attentamente perché, oltre all'alto costo che possono avere dei mobili su misura, dobbiamo renderci conto che difficilmente potremmo riutilizzarli all'interno di un altro immobile qualora decidessimo di cambiare casa.



Ci sono poi casi particolari dove nella mansarda è presente un soppalco: questo potrebbe essere utilizzato sia per la zona giorno che per la zona notte, una soluzione salva- spazio che vi permetterà di sfruttare in modo diverso il resto degli spazi che avete a disposizione, l'importante è non caricare troppo con i pesi il soppalco.



Per quanto riguarda la zona giorno della mansarda l'arredamento della cucina andrà scelto e posizionato con particolare cura data la natura dell'ambiente: il frigorifero ha chiaramente bisogno di uno spazio alto dove poter essere collocato e lo stesso discorso si deve fare per il piano cottura e il piano di lavoro perché si possano usare senza che ci sia la possibilità di sbattere la testa e in modo da muoversi agevolmente.


Il salotto può essere arredato con più tranquillità; una soluzione classica è quella di posizionare il televisore contro la parete più bassa e per quanto riguarda il divano basterà sceglierne uno dalla seduta non troppo alta.

Saranno utilissimi, poi, tutti quei complementi d'arredo che possono funzionare anche come contenitori, come ad esempio il tavolino da caffè.



Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla
Ricevi 4 preventivi
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno