Menu

Interni bordeaux: arredare con stile gli ambienti di casa

Visite ricevute
1205
Immagini dell'articolo
10
Commenti ricevuti
0

Bellissime idee per decorare casa con il bordeaux


Negli interni ogni colore contribuisce alla determinazione di una particolare atmosfera. Quando si cambia colore ad una parete o ad un oggetto mettiamo in atto una grande trasformazione e questo cambiamento si ripercuote su tutto l’ambiente. Un colore caldo ed avvolgente come il bordeaux si può usare in tanti modi per dare stile ai vari spazi di casa. È una tonalità che si sposa con diverse tonalità e materiali, creando ogni volta effetti straordinariamente unici. A fare la differenza sono soprattutto le modalità di applicazione e la misura con cui il colore viene impiegato. Quando il bordeaux è presente su ampie superfici rende gli interni accoglienti ed intimi, mentre se usato per dei singoli elementi questi diventeranno protagonisti dello spazio in cui si inseriscono.


tinteggiature pareti bordeaux


Sotto il nome bordeaux si racchiudono una serie di sfumature di rosso scuro che si richiamano al colore dei vini rossi e si avvicinano talvolta al marrone, all’arancio o al porpora. Con queste nuance si può sviluppare una grande varietà di palette cromatiche su cui basarsi per progettare un ambiente in modo da conferirgli una personalità spiccata, che rispecchi il proprio gusto. L’utilizzo di questa specifica tonalità sarà differente anche a seconda della tipologia di stanza che si vuole arredare, poiché anche l’uso che si fa di uno spazio influisce sulla scelta dei colori da utilizzare.


bordeaux negli interni



Ingresso bordeaux dal sapore coloniale


Se l’obiettivo è arredare un ingresso donandogli un mood coloniale il bordeaux aiuterà nell’ottenere questo effetto esotico ma influenzato dallo stile inglese delle case di campagna, dove le forme classiche sono abbinate a finiture rustiche che ricordano le atmosfere shabby. 

Questa intensa colorazione abbinata a mobili in legno ed intrecci di fibre naturali produce esattamente questo effetto dal sapore coloniale. Il bordeaux si affianca molto bene anche con il rosa con cui rendere l’insieme più armonioso. L’aggiunta di qualche tocco in cristallo o specchi aiutano ad accentuare questo spirito, così come delle piante di origine tropicale che si caratterizzano per le foglie grandi e rigogliose. Per attualizzare questo stile punta su un tocco originale come potrebbe essere un effetto apparentemente non finito.


bordeaux e stile coloniale



Salottino bordeaux: glamour chic


Un ambiente di soggiorno dominato dal bianco e dal nero viene notevolmente ravvivato se si inseriscono degli accenti di colore che aiutino a dare maggiore carattere. Il contrasto rispetto alla predominanza di tonalità neutre risulta infatti molto accentuato. Basterà aggiungere qualche elemento colorato per cambiare lo stile di questa stanza, un intervento che si può completare con un piccolo sforzo ed un budget minimo. Scegliere una tonalità calda è una soluzione ideale per rendere l’atmosfera più accogliente, per cui il bordeaux è una buona opzione. Aggiungere una tenda colorata o rifoderare una poltrona con un tessuto bordeaux consentirà di infondere uno stile glamour chic che darà al salotto un’immagine completamente rinnovata. Questi elementi diventeranno il punto focale dell’ambiente, perciò sarà opportuno puntare su arredi dalle linee ricercate e con dettagli esclusivi.


poltroncina chic bordeaux



Arredo cucina in bordeaux


Il colore ha una grandissima importanza anche quando si arreda la cucina. La scelta della tonalità da dare ai mobili della cucina si può basare sulla razionalità ma a volte sono fattori più emotivi a prevalere. Se i colori più neutri, in genere chiari, sono un’opzione che permette di andare sul sicuro poiché consente di non avere ripensamenti anche dopo molto tempo, ci sono colori che si scelgono semplicemente per gusto personale o per un colpo di fulmine. Il bordeaux in cucina rientra in quest’ultimo caso.

Avendo dato tanto colore per i mobili della cucina questo può essere bilanciato ed alleggerito con la scelta di un top più neutro, bianco e luminoso, ad esempio, oppure con l’aggiunta di elementi in altri materiali come il legno, l’acciaio o il vetro. 


cucina bordeaux



Zona studio bordeaux: ricercata e distinta


Una postazione di lavoro in casa deve conciliare una serie di requisiti. Deve essere formale in modo da dare un’immagine professionale ma, al tempo stesso, essere abbastanza accogliente poiché si trova comunque inserita nell’ambiente domestico. Una parete tinteggiata di bordeaux darà un’aria ricercata e distinta alla zona studio. Queste caratteristiche si rafforzano affiancando materiali caldi come il legno naturale e qualche dettaglio effetto metallo che illumina e contrasta il bordeaux.


studio bordeaux



Bagno bordeaux in stile contemporaneo


Arredare un bagno dallo stile contemporaneo dona molta libertà nella scelta delle finiture e delle colorazioni da dare ad ogni componente per realizzare progetti sofisticati ed unici. Un’idea sempre efficace è sottolineare specifiche aree del bagno attraverso l’applicazione di un particolare rivestimento. Ad esempio, un’attenzione differente può essere dedicata all’area della doccia che si distingue per la sua altezza. Impiegare un colore dalla forte personalità come il bordeaux in questo punto darà un effetto di forte impatto. 


parete bagno bordeaux


Dopo anni di assoluto dominio della ceramica bianca nei bagni, le aziende produttrici propongono sanitari e vasche da bagno in tutti i colori per adattarsi alle ultime tendenze di interior design. Una vasca da bagno bordeaux è un pezzo eccentrico con cui creare un colpo di scena in un bagno dallo stile contemporaneo fuori dall’ordinario.


vasca da bagno bordeaux


Look in bordeaux per la camera da letto


Per cambiare il look della camera da letto a volte basta giocare con gli accessori. Se la stanza è basata su dei colori neutri, i tessili sono un modo eccezionale per stravolgere l'ambiente senza eseguire lavori e con costi contenuti. Un copriletto bordeaux, qualche cuscino e l’aggiunta di tendaggi nella stessa tonalità, ripresi anche in piccoli elementi decorativi, rendono l’alcova un ambiente ad alto tasso di sensualità, passione e romanticismo.


tessili letto bordeaux


Per massimizzare questo effetto e donare grande eleganza alla camera da letto si può partire dal dipingere le pareti di bordeaux. Avendo questo colore così predominante su ampie superfici l’effetto ottenuto sarà quello di un rifugio molto intimo ed ospitale. Ciò accade poiché la luce viene assorbita dalle pareti scure e restituisce un effetto vellutato e morbido.

Questo colore permette dunque di creare un’atmosfera emozionale, in cui sentirsi accolti come in un caldo abbraccio. Per completare l'effetto è necessario utilizzare complementi ed accessori che si intonino bene con la tonalità delle pareti e che possano rendere la stanza ricercata e ricca di fascino. Materiali caldi come il velluto sono perfetti per dare queste sensazioni, così come dei mobiletti o degli elementi decorativi color oro che con il loro brillio diano un accento sofisticato alla stanza.


camera da letto bordeaux


Hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto e i tuoi lavori?
Ricevi 4 preventivi gratuiti
Ricevi 4 preventivi gratuiti e senza impegno
Sei un professionista?
Inserisci la tua attività su Archisio
Registrati gratis
Vai su
Professionisti selezionati:
Cambia filtri
INVIA
Modifica filtri
Annulla